Lunedì 08 Agosto 2022 | 03:03

In Puglia e Basilicata

Gallipoli, pitt bull sbrana cane e terrorizza intera famiglia

GALLIPOLI - Una donna e i suoi due bambini sono rimasti asserragliati nella loro automobile per paura di essere assaliti da un pit bull che, dopo aver scavalcato il muro di cinta del giardino della loro casa, ha sbranato il cane della donna. E’ accaduto a Gallipoli, nel Salento.

21 Marzo 2009

GALLIPOLI - Una donna e i suoi due bambini sono rimasti asserragliati nella loro automobile per paura di essere assaliti da un pit bull che, dopo aver scavalcato il muro di cinta del giardino della loro casa, ha sbranato il cane della donna. E’ accaduto a Gallipoli, nel Salento.


La donna, di 35 anni, e i suoi figli sono stati soccorsi dalla polizia. Gli agenti delle 'Volantì hanno prima tranquillizzato la famigliola, poi sono riusciti a isolare il pit bull e a consegnarlo al suo proprietario, un uomo di 35 anni che abita in una villa vicina, che è stato denunciato per omessa custodia di animali e segnalato alla Asl di Lecce.

In una nota il commissariato di polizia di Gallipoli fa notare che negli ultimi tempi i cani randagi hanno compiuto diverse aggressioni anche ad adulti e ragazzi che si sono fatti medicare dai medici del pronto soccorso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

EDITORIALI

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725