Giovedì 11 Agosto 2022 | 07:05

In Puglia e Basilicata

Nardò, la macchina del vescovo si scontra con il furgone del pane

NARDO' - Incidente «diplomatico» in pieno centro: un furgoncino impatta contro l’auto di rappresentanza della curia vescovile con a bordo il vescovo Domenico Calandro e il suo segretario. Il mezzo di proprietà di un noto panificatore della zona si è sfasciato nell’impatto con l’auto blu, una Lancia Libra berlina, che ne è uscita malconcia, cioè con una ampia ammaccatura sulla fiancata e con entrambi gli sportelli compromessi.

21 Marzo 2009

NARDO' - Incidente «diplomatico» in pieno centro: un furgoncino impatta contro l’auto di rappresentanza della curia vescovile con a bordo il vescovo Domenico Calandro e il suo segretario. Doppio botto, dunque. In primis perché il danno c’è stato davvero: il mezzo di proprietà di un noto panificatore della zona si è sfasciato nell’impatto con l’auto blu, una Lancia Libra berlina, che ne è uscita malconcia, cioè con una ampia ammaccatura sulla fiancata e con entrambi gli sportelli compromessi. Diplomatico, poi, perché il canovaccio classico di un sinistro stradale comporta che chi è coinvolto in un incidente senza feriti, scenda dal proprio mezzo e contempli (quantificandolo nella testa) il danno subìto per poi lasciarsi andare in una serie colorita di parolacce ed improperi. Più o meno allo stesso modo è andata ieri, soltanto che grande è stata la sorpresa dell’autista del furgoncino quando, dall’automobile, è sceso il vescovo in tutta la sua autorevole presenza. Magari dicendo «e sempre sia lodato». Così l’autista ha dovuto ingoiare tutto il suo, comprensibile, sfogo verbale. 

Curioso, poi, che tutto sia avvenuto in via Regina Elena angolo piazza Umberto, a meno di cinque metri dal comando di polizia urbana con i vigili a far da testimoni. Significa davvero che per i religiosi c’è un «occhio» di riguardo. Anche in caso di lievi incidenti. Comunque, a parte un po’ di agitazione, nessuna conseguenza fisica per «sua eccellenza» che, ieri sera, ha regolarmente presenziato alla visita nella parrocchia di san Gerardo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725