Martedì 09 Agosto 2022 | 22:29

In Puglia e Basilicata

Bari: rapina all'ospedale Di Venere banditi fuggono con incassi ticket

Bari: rapina all'ospedale Di Venere banditi fuggono con incassi ticket
Il colpo effettuato stamattina verso le 9. I malfattori hanno disarmato e picchiato la guardia giurata di servizio, e poi si sono impossessati di alcune migliaia di euro custoditi nella cassa. I due sono fuggiti a bordo di una moto di grossa cilindrata

19 Marzo 2009

BARI - Due banditi armati di pistole, e con i volti coperti da caschi integrali, hanno messo a segno stamani intorno alle 9 una rapina nell’ufficio «Cup» dell’Ospedale Di Venere di Carbonara. I malfattori hanno disarmato e picchiato la guardia giurata di servizio, e poi si sono impossessati di alcune migliaia di euro custoditi nella cassa. I due sono fuggiti a bordo di una moto di grossa cilindrata. 

Sul posto sono intervenuti i carabinieri, che stanno eseguendo i rilievi tecnici per risalire ai rapinatori. La guardia giurata è rimasta ferita ed è stata gidicata guaribile in una settimana.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 

BLOG

- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725