Domenica 14 Agosto 2022 | 02:23

In Puglia e Basilicata

Nel Foggiano sequestrano e aggrediscono diciottenne

I carabinieri di Lesina hanno arrestato tre persone con l’accusa di sequestro di persona e lesioni: in manette sono finiti Rocco Sardella e Rocco Pezzocoli di 21 anni e Giuseppe Schiavone di 20
• Rissa a Lucera: un ferito, 4 arresti

18 Marzo 2009

FOGGIA - Voleva conoscere meglio la fidanzata di un suo conoscente non apparso disponibile e, con la complicità di due amici, lo ha sequestrato aggredendolo con calci e pugni. È accaduto a Lesina dove i carabinieri hanno arrestato tre persone con l’accusa di sequestro di persona e lesioni: in manette sono finiti Rocco Sardella e Rocco Pezzocoli di 21 anni e Giuseppe Schiavone di 20. I tre ieri sera hanno prelevato con la forza un 18enne facendolo entrare in auto: qui lo hanno colpito con calci e pugni e dopo qualche minuto lo hanno abbandonato in una strada di campagna. La vittima ha cosi chiamato il 112 denunciando l’accaduto ai carabinieri che hanno individuato e arrestato i tre. Il diciottenne è stato medicato al pronto soccorso del centro garganico dove i medici gli hanno riscontrato ferite e lesioni guaribili in sei giorni.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725