Mercoledì 10 Agosto 2022 | 07:53

In Puglia e Basilicata

Nel Foggiano alla ricerca di quel passato sepolto sottoterra

Obiettivo: ricostruire i siti stratificati e realizzare una carta del rischio archeologico a San Paolo di Civitate
• Una storia lunga millenni

17 Marzo 2009

San Paolo di Civitate È tutto (o quasi) nascosto sottoterra. Un patrimonio archeologico invidiabile e insospettato che non vede l’ora di venire alla luce. Pone le basi per una possibile futura fruizione dei beni archeologici di San Paolo di Civitate il progetto ideato dal Comune e finanziato al 50% dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Puglia. Obiettivo del progetto è quello di sapere cosa c’è sottoterra, utilizzando le più recenti tecnologie di ricerca nel campo dell’archeologia. Obiettivo che sarà raggiunto tramite la realizzazione di una aerofotografia archeologica e di una ricognizione topografica dell’intera area, abitata sin dal I millennio a. C. (vedere riquadro, ndr) per ricostruire, attraverso l’analisi delle foto, i diversi insediamenti degli umani che nel corso dei secoli hanno abitato il territorio comunale. 

Oltre a ricostruire la sequenza storico-archeologica dell’area, il progetto prevede la creazione di una carta archeologica e una carta di rischio archeologico, che possano aiutare gli enti a valutare eventuali rischi archeologici prodotti da un possibile intervento umano. La consapevolezza delle presenza di un patrimonio archeologico nel territorio è avvenuta, come spesso accade, in maniera fortuita, magari durante la realizzazione di interventi edilizi o opere pubbliche, e in alcuni casi i resti archeologici emersi sono stati ricoperti. 
San Paolo di Civitate
Ci sono state campagne di scavo già nel 1972 e poi nel 1985, queste ultime condotte dalla compianta Marina Mazzei. Allo stato attuale gli unici beni fruibili nell’area di ssan Paolo sono la torre medievale e il torrione. Il progetto prevede il censimento di tutti i dati disponibili, la creazione di un database per la gestione dei dati stessi e l’indagine sistematica di alcune aree campione del territorio di San Paolo di Civitate. (Ste. Lab.)

• Una storia lunga millenni
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 

BLOG

- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725