Mercoledì 21 Ottobre 2020 | 17:57

NEWS DALLA SEZIONE

Tragedia sfiorata
Foggia, cassone di camion sbatte contro grosso ramo di albero: illeso il conducente

Foggia, cassone di camion sbatte contro grosso ramo di albero: illeso il conducente

 
Tragedia sfiorata
Foggia, senegalese 40enne aggredito a Borgo Mezzazone: operato d'urgenza è grave

Foggia, senegalese 40enne aggredito a Borgo Mezzazone: operato d'urgenza è grave

 
Blitz dei Carabinieri
Foggia, nascondeva 4 chili di cocaina in auto e a casa: arrestato 44enne incensurato

Foggia, nascondeva 4 chili di cocaina in auto e a casa: arrestato 44enne incensurato

 
nel foggiano
Cerignola, vuole fare tampone senza prenotazione: aggredisce operatori drive-in

Cerignola, vuole fare tampone senza prenotazione: aggredisce operatori drive-in

 
nel foggiano
Infiltrazioni mafiose: emesse 4 interdittive a imprese di Apricena

Infiltrazioni mafiose: emesse 4 interdittive a imprese di Apricena

 
L'operazione
San Severo, tramite un parente prova a riacquistare immobile finito all'asta: sigilli a patrimonio boss

San Severo, tramite un parente prova a riacquistare immobile finito all'asta: sigilli a patrimonio boss

 
Il virus
Foggia, 6 positivi al Covid 19 in rianimazione al Riuniti: 3 sono medici

Foggia, 6 positivi al Covid 19 in rianimazione al Riuniti: 3 sono medici

 
nel Foggiano
Coronavirus, docente positivo: due scuole chiuse a San Marco in Lamis

Coronavirus, docente positivo: due scuole chiuse a San Marco in Lamis

 
nel foggiano
Coronavirus, focolaio in una Rsa a Monte Sant'Angelo: positivi 16 ospiti e 9 operatori

Coronavirus, focolaio in una Rsa a Monte Sant'Angelo: positivi 16 ospiti e 9 operatori

 

Il Biancorosso

Biancorossi
Bari, Auteri: «Derby col Monopoli sarà partita tosta»

Bari, Auteri: «Derby col Monopoli sarà partita tosta»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Bariemergenza coronavirus
Toritto, troppi contagi Covid: sindaco chiude scuole, parchi e sale gioco sino a fine ottobre

Toritto, troppi contagi Covid: sindaco chiude scuole, parchi e sale gioco sino a fine ottobre

 
Lecce#IoStoconMarilù
Puglia, al via la campagna social a sostegno della giornalista minacciata Mastrogiovanni

Puglia, al via la campagna social a sostegno della giornalista minacciata Mastrogiovanni

 
BatL'impatto
S. Ferdinando di Puglia, scontro tra auto e mezzo Anas: : 2 feriti, SS16 chiusa al traffico

S. Ferdinando di Puglia, scontro tra auto e mezzo Anas: : 2 feriti, SS16 chiusa al traffico

 
FoggiaTragedia sfiorata
Foggia, cassone di camion sbatte contro grosso ramo di albero: illeso il conducente

Foggia, cassone di camion sbatte contro grosso ramo di albero: illeso il conducente

 
GdM.TVSocial news
In Puglia il self service di benzina parla in dialetto tarantino: il video è virale

In Puglia il self service di benzina parla in dialetto tarantino: il video è virale

 
Potenzaintervento dei CC
Rapolla, atti osceni in luogo pubblico e adescamento: 35enne arrestato

Rapolla, atti osceni in luogo pubblico e adescamento: 35enne arrestato

 
Brindisil'arresto
Cisternino, blitz dei carabinieri in hotel: preso latitante affilato Scu

Cisternino, blitz dei carabinieri in hotel: preso latitante affiliato Scu

 
MateraLe indagini
Marconia, violenza di gruppo su turiste minorenni: altri 4 arresti

Marconia, violenza di gruppo su turiste minorenni: altri 4 arresti

 

Un richiedente asilo

Senza biglietto sul treno
picchia carabinieri: in cella

In manette un cittadino nigeriano di 25 anni: era diretto a Borgo Mezzanone

carabinieri

Con l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali aggravate, i carabinieri del comando provinciale di Foggia hanno arrestato il cittadino nigeriano Jackson Hhlevin, di 25 anni, richiedente asilo politico ed ospite del Cara. Il giovane, salito sul treno a Barletta e diretto a Borgo Mezzanone, ha reagito violentemente alla richiesta di un controllore di esibire il biglietto. Un carabiniere libero dal servizio è intervenuto in soccorso del capotreno e, allo stesso tempo, ha chiesto l’intervento dei colleghi alla fermata della stazione di Trinitapoli.
Il nigeriano, alla vista dei carabinieri, ha reagito violentemente provocando la frattura di un dito di una mano ad un militare, portato in ospedale assieme ad un altro collega. Il nigeriano si trova ora in carcere.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Italy4Italians

    05 Marzo 2018 - 16:33

    Ma quando vi sveglierete? L'invasiono e1 reale.

    Rispondi

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie