Lunedì 27 Settembre 2021 | 12:15

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

Dai Carabinieri

Cerignola, revolver nel muro
arrestato un 47enne

L'arma aveva la matricola abrasa e l'impugnatura coperta di nastro adesivo: trovate anche e 50 cartucce

Cerignola, revolver nel muroarrestato un 47enne

Un 47enne pregiudicato cerignolano, Donato Cappiello, è stato arrestato dai Carabinieri perchè trovato in possesso di una pistola. I militari della Compagnia, insieme a quelli dello Squadrone Eliportato Cacciatori di Sardegna, hanno effettuato un vasto servizio straordinario di controllo del territorio, consistito, per lo più, in una serie di perquisizioni presso abitazioni di pregiudicati.

Nel corso di una di queste perquisizioni i militari hanno tratto in arresto Cappiello: in una nicchia ricavata in una delle due abitazioni dell'uomo, gli investigatori hanno rinvenuto - dietro un battiscopa - un revolver con matricola abrasa e 50 cartucce cal. 22. La pistola, perfettamente manutenuta, aveva l’impugnatura ricoperta da nastro adesivo, metodo utilizzato per evitare di lasciare impronte.

L’uomo, che non ha forniva alcuna spiegazione circa la provenienza della pistola, è stato rinchiuso in carcere.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie