Sabato 20 Luglio 2019 | 16:26

NEWS DALLA SEZIONE

nel Foggiano
Lucera, festa patronale senza la musica: Comune al capolinea con i fondi

Lucera, festa patronale senza la musica: Comune al capolinea con i fondi

 
Il rapporto
Relazione semestrale Dia: «Mafia foggiana più efferata della 'ndrangheta»

Relazione semestrale Dia: «Mafia foggiana più efferata della 'ndrangheta»

 
Lo stabilimento
Con la Princes Foggia diventa capitale del pomodoro: in arrivo 1500 posti di lavoro

Con la Princes Foggia diventa capitale del pomodoro: ogni stagione offerti fino a 1500 posti di lavoro

 
Sfruttamento del lavoro
Caporalato, conferenza permanente in Prefettura a Foggia

Caporalato, conferenza permanente in Prefettura a Foggia

 
Corsa alle polizze
Foggia, clima pazzo: agricoltori «costretti» ad assicurarsi

Foggia, clima pazzo: agricoltori «costretti» ad assicurarsi

 
Emergenza abitativa
Foggia, da 14 anni vivono in container invasi da topi e blatte: la protesta delle mamme

Foggia, da 14 anni in container invasi da topi e blatte: secondo giorno di protesta delle mamme

 
Femminicidio
San Severo, uccisa dal fidanzato, il legale: è morta annegata, non strangolata

San Severo, uccisa dal fidanzato, il legale: è morta annegata, non strangolata. Domani i funerali

 
Nel Foggiano
Orta Nova, commando sequestra camionista e scappa con tir pieno di sigarette

Orta Nova, banda sequestra camionista e scappa con tir pieno di sigarette

 
Bullismo
Candela, 15enne disabile picchiato e insultato nella villa comunale da coetanei

Candela, 15enne disabile picchiato e insultato in villa comunale da coetanei

 
Operazione Rodolfo
Mafia e estorsione a imprenditori agricoli: in carcere 3 esponenti clan foggiani

Foggia, mafia e estorsione a imprenditori agricoli: in carcere 3 esponenti clan

 

Il Biancorosso

CALCIO MERCATO
Cornacchini aspetta altri rinforziIl Bari va a caccia di difensori

Cornacchini aspetta altri rinforzi
Il Bari va a caccia di difensori

 

NEWS DALLE PROVINCE

HomeL'allarme
La Xylella avanza, Coldiretti: «altri 366 ulivi infetti tra Taranto e Brindisi»

La Xylella avanza, Coldiretti: «altri 366 ulivi infetti tra Taranto e Brindisi»

 
HomeIl caso
Bari, mamma 35enne muore dopo bendaggio gastrico: voleva dimagrire

Bari, mamma 35enne muore dopo bendaggio gastrico: voleva dimagrire

 
Calcio LecceGiallorossi
Muore a 82 anni ex patron del Lecce Giovanni Semeraro

Muore a 82 anni ex patron del Lecce Giovanni Semeraro

 
Potenzaeconomia
Da Melfi, allo Jonio a Lauria: la Zes Jonica è realtà

Da Melfi, allo Jonio a Lauria: la Zes Jonica è realtà

 
BrindisiDal 1 settembre
Ostuni dice stop alla plastica nei locali

Ostuni dice stop alla plastica nei locali

 
Foggianel Foggiano
Lucera, festa patronale senza la musica: Comune al capolinea con i fondi

Lucera, festa patronale senza la musica: Comune al capolinea con i fondi

 
MateraIl progetto
Huwaei sbarca all'Università della Basilicata: in arrivo una sede Academy

Huawei sbarca all'Università della Basilicata: in arrivo una sede Academy

 
BatL'istanza
Bat, stop al fumo in spiaggia: via libera della Prefettura

Bat, stop al fumo in spiaggia: via libera della Prefettura

 

i più letti

Foggia

Riqualificazione periferie
presto 18 milioni di euro

Stanziati dal Governo, domani la firma a Roma

Riqualificazione periferie  presto 18 milioni di euro

FOGGIA - Domani alle 15.30 presso la Sala Verde di Palazzo Chigi, il sindaco di Foggia, Franco Landella, firmerà la convenzione tra l’Amministrazione comunale e la Presidenza del Consiglio del Ministri, attraverso cui saranno resi disponibili per il Comune di Foggia i finanziamenti previsti per il programma “Da periferia a periferia”, presentato dall’Ente di Palazzo di Città con riferimento al bando per la riqualificazione urbana e la sicurezza delle periferie delle città metropolitane e dei comuni capoluogo di provincia. Un obiettivo centrato grazie all’impegno dell’assessore comunale con delega all’Urbanistica, Francesco D’Emilio, che ha seguito passo dopo passo l’iter amministrativo e progettuale dell’iniziativa, e del dirigente dell’Area Tecnica del Comune di Foggia, Paolo Affatato, che proprio questo pomeriggio parteciperanno, presso la sede dell’ANCI a Roma, al convegno dal titolo “Periferie: i 120 progetti finanziati. Insieme per fare sistema. Pensando al futuro”.

Il programma “Da periferia a periferia” mobiliterà risorse economiche per un ammontare complessivo di 18 milioni di euro di finanziamenti pubblici, cui si aggiungerà il contributo dei privati, per un totale di 28.391.503,89 di euro.

«Come avevamo assicurato in estate, il Comune di Foggia otterrà i fondi messi a disposizione dalla presidenza del Consiglio dei Ministri per la riqualificazione delle periferie. Probabilmente saranno delusi da questo risultato coloro i quali speravano che la città perdesse questi finanziamenti e, dunque, una grande opportunità – commenta il sindaco di Foggia –. Si tratta infatti del più ingente finanziamento destinato ad opere pubbliche mai ottenuto dai tempi del piano “Urban”. Un obiettivo per il quale ringrazio l’assessore comunale all’Urbanistica, Francesco D’Emilio, ed il dirigente dell’Area Tecnica, Paolo Affatato. Si tratta dunque di una notizia straordinariamente positiva, che si inserisce nell’attività di programmazione messa in campo dall’Amministrazione comunale e che in questo caso guarda al futuro partendo proprio dalle aree più marginali della città, a cominciare dai quartieri “Candelaro” e “Cep”. Nelle prossime settimane provvederemo ad illustrare alla nostra comunità, in maniera analitica e dettagliata, le proposte progettuali che abbiamo candidato a finanziamento con successo».

«L’ammontare delle risorse che saranno utilizzabili attraverso il programma “Da periferia a periferia” ci permetterà di dar vita ad una strategia che punta a realizzare una efficace riqualificazione urbana ed a combattere quel disagio sociale che proprio nelle zone periferiche si manifesta in modo più accentuato – sottolinea l’assessore comunale all’Urbanistica, Francesco D’Emilio –. Il miglioramento della qualità della vita passa infatti soprattutto da azioni come queste, alla cui realizzazione il Comune di Foggia comincerà a lavorare immediatamente dopo la firma della convenzione, inaugurando concretamente una stagione di sviluppo, crescita e nuova occupazione».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie