Sabato 22 Settembre 2018 | 22:30

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

San Severo

Bombe nella notte, tanta paura
e danni per una coppia di anziani

Genitori di un commerciante che abita in un altro rione: c'è un nesso?

Bombe nella notte, tanta paura e danni per una coppia di anziani

SAN SEVERO - Due bombe esplose una dopo l’altra. Dopo pochi secondi. Un uno-due da match pugilistico, inflitto a una città che stenta a superare i contraccolpo di una nuova ondata di criminalità ultimamente coincisa con una serie di rapine quasi sempre messe a segno da malviventi più che adolescenti.

Ieri mattina, venticinque minuti dopo al mezzanotte, due bombe sono state fatte esplodere davanti all’abitazione di una coppia di anziani in via Milano, nel popoloso rione popolare che va da via Torremaggiore a Via Nenni. Persone non ancora identificate hanno posizionato due bombe carta dal forte potenziale davanti all’ingresso e alla rimessa dell’abitazione, per poi darsi alla fuga dopo aver acceso le micce. Pochi secondi e il doppio boato nel giro di alcuni secondi di intervallo.

Tanta paura e gente per strada. Quando i residenti in zona hanno aperto le porte di casa hanno intuito cosa era successo. Ingenti i danni agli infissi della casa, dei vicini e una autovettura parcheggiata a poca distanza. Sul posto le forze dell’ordine e i vigili del fuoco del locale distaccamento che hanno bonificato l’area.

Nel mirino i genitori di un commerciante del posto. Un messaggio indiretto per «avvertire» il figlio delle vittime? Uno scambio di persone nel mirino dei bombaroli? tanti interrogativi al vaglio degli inquirenti che hanno anche acquisito le immagini di videosorveglianza della zona nel tentativo di dare un nome e un volto agli autori dell’«avvertimento».

Il commerciante, figlio delle vittime, ha negato di aver ricevuto minacce estorsive e tanto meno di avere timore di qualche vendetta. Ritiene che possa trattarsi di un errore di persone perché l’obiettivo dei bombaroli potrebbero essere altre persone.

Investigatori che battono più piste, non escludendo ovviamente quella delle richieste estorsive che, al momento, resta la più accreditata. Nessun aiuto è stato fornito nemmeno dalle persone che abitano in zona atteso che a quell’ora in pochi erano ancora in piedi.

Il doppio boato è stato avvertito in quasi tutta la città e ha riacceso le paure dei sanseveresi da tempo costretti a convivere in un clima di scarsa sicurezza nonostante il forte presidio delle forze dell’ordine e gli arresti effettuati negli ultimi tempi in città e nei dintorni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Vieste, cinque bombe in un locale: arrestato 25enne incensurato

Vieste, cinque bombe in un locale: arrestato 25enne incensurato

 
Manfredonia, spacciatore picchiae rapina donna lasciandola per strada

Manfredonia, spacciatore picchia e rapina donna lasciandola per strada

 
Manfredonia, ambulante abusivopicchia ragazzini: «Danno fastidio»

Manfredonia, ambulante abusivo
picchia 14enni: «Danno fastidio»

 
Sfruttavano 15 connazionali, arrestati due presunti caporali bulgari

Sfruttavano 15 connazionali, arrestati due presunti caporali bulgari

 
San Nicandro Garganico, licenza sospesa per 30 giorni al «Circolo Escobar»

San Nicandro Garganico, licenza sospesa per 30 giorni al «Circolo Escobar»

 
Foggia, pomodoro etico al 100%: intesa tra Caritas e Princes

Foggia, pomodoro etico al 100%: intesa tra Caritas e Princes

 
San Pio, portato in processione il crocifisso delle stimmate

San Pio, portato in processione il crocifisso delle stimmate

 
Foggia, furti nelle campagne come il caporalato «Ora più controlli»

Foggia, furti nelle campagne come il caporalato «Ora più controlli»

 

GDM.TV

Corteo anrtisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

Corteo antisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

 
Acquaviva, rapinatore di marketincastrato dalla ruggine dell'auto

Acquaviva, rapinatore di market incastrato dalla ruggine dell'auto

 
Razzismo, mazze e cinghie in scontri corteo: ferita eurodeputata

Razzismo, mazze e cinghie in scontri a corteo: ferita eurodeputata

 
Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale

Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale VD

 
Bari, arsenale d'armi sepolto nel terreno :sequestrate 6 pistole e 100 munizioni

Bari, scoperto arsenale sepolto in un terreno sulla statale 100 VIDEO

 
Palagiustizia, l'affondo di Bonafede«Falsità le accuse contro di me»

Palagiustizia, l'affondo di Bonafede
«Falsità le accuse contro di me»

 
Gli studenti del Poliba creano la PC5 2018 EVO: ecco la monoposto da corsa

Bari, la nuova monoposto da corsa
creata dagli studenti del Politecnico

 
I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: in arrivo la Red Bull Cliff Diving

I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: ecco la Red Bull Cliff Diving

 

PHOTONEWS