Giovedì 18 Luglio 2019 | 15:47

NEWS DALLA SEZIONE

Emergenza abitativa
Foggia, da 14 anni vivono in container invasi da topi e blatte: la protesta delle mamme

Foggia, da 14 anni in container invasi da topi e blatte: la protesta delle mamme

 
Femminicidio
San Severo, uccisa dal fidanzato, il legale: è morta annegata, non strangolata

San Severo, uccisa dal fidanzato, il legale: è morta annegata, non strangolata. Domani i funerali

 
Nel Foggiano
Orta Nova, commando sequestra camionista e scappa con tir pieno di sigarette

Orta Nova, banda sequestra camionista e scappa con tir pieno di sigarette

 
Bullismo
Candela, 15enne disabile picchiato e insultato nella villa comunale da coetanei

Candela, 15enne disabile picchiato e insultato in villa comunale da coetanei

 
Operazione Rodolfo
Mafia e estorsione a imprenditori agricoli: in carcere 3 esponenti clan foggiani

Foggia, mafia e estorsione a imprenditori agricoli: in carcere 3 esponenti clan

 
Il video
San Severo, la festa del Soccorso con la corsa dei «fujenti» tra i petardi

San Severo, la festa del Carmelo con la corsa dei «fujenti» tra i petardi

 
Maltempo
San Severo finisce sott'acqua: strade e chiese allagate

Pioggia torrenziale, San Severo finisce sott'acqua: strade e chiese allagate

 
Assenteismo
Foggia, la giudice «furbetta del cartellino» condannata dalla Corte dei conti

Foggia, la giudice «furbetta del cartellino» condannata dalla Corte dei conti

 
Indagano i cc
Foggia, migranti presi a sassate mentre vanno a lavorare nei campi: 2 feriti

Foggia, migranti presi a sassate mentre vanno a lavorare nei campi: 2 feriti

 
Nel campo nomadi di Foggia
Facevano prostituire minorenni: Procura Bari chiede rinvio a giudizio per 4 rumeni

Facevano prostituire minorenni: Procura Bari chiede rinvio a giudizio per 4 rumeni

 
Il video
Meraviglia a Peschici, un delfino e i suoi cuccioli nuotano tra i bagnanti

Meraviglia a Peschici, un delfino e i suoi cuccioli nuotano tra i bagnanti

 

Il Biancorosso

L'AMICHEVOLE
Tanti sperimenti, poche emozioniIl Bari pareggia con la Fiorentina

Tanti esperimenti, poche emozioni
Il Bari pareggia con la Fiorentina

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariLa tragedia a Triggiano
Domatore sbranato, Lav denuncia: «Le 8 tigri ancora in una gabbia di 20mq»

Domatore sbranato, Lav denuncia: «Le 8 tigri ancora in una gabbia di 20mq»

 
TarantoDalla polizia
Taranto, 2kg di cocaina nel fanale posteriore dell'auto: arrestato

Taranto, 2kg di cocaina nel fanale posteriore dell'auto: arrestato

 
PotenzaNel potentino
Cancellara: durante la festa patronale colpisce uomo in testa con un bastone, arrestato

Cancellara: durante la festa patronale colpisce uomo in testa con un bastone, arrestato

 
LecceL'appuntamento
Aradeo, musica e ospiti in ricordo di Pino Zimba, simbolo della pizzica

Aradeo, musica e ospiti in ricordo di Pino Zimba, simbolo della pizzica

 
MateraNel Materano
Ricercato in Kazakistan, polizia lo arresta in vacanza a Policoro

Ricercato in Kazakistan, polizia lo arresta in vacanza a Policoro

 
BrindisiNel Brindisino
Ruba 6 quintali di meloni in un'azienda, pizzicato al posto di blocco: arrestato 35enne

Ruba 6 quintali di meloni in un'azienda, pizzicato al posto di blocco: arrestato 35enne

 
BatIl rogo
Bisceglie, fiamme in un locale della movida: indagini in corso

Bisceglie, fiamme in un locale della movida: indagini in corso

 
FoggiaEmergenza abitativa
Foggia, da 14 anni vivono in container invasi da topi e blatte: la protesta delle mamme

Foggia, da 14 anni in container invasi da topi e blatte: la protesta delle mamme

 

i più letti

palazzo di città

Pubblica illuminazione
appalto da 50 milioni

E per l'Orbitale via libera del Consiglio all'unanimità

Pubblica illuminazioneappalto da 50 milioni

Alla fine con un voto unanime sull’Orbitale ed uno a maggioranza sulla pubblica illuminazione, il Consiglio comunale ha chiuso due pratiche molto importanti e che avevano provocato non poche polemiche.

«Il Consiglio comunale ha scritto una pagina di bella politica e di buona amministrazione. Approvando due atti importanti di programmazione, l’Assemblea consiliare ha dimostrato, con i fatti, una attenzione per lo sviluppo della città e per il miglioramento dei servizi erogati alla comunità che va ben oltre le polemiche strumentali e le accuse prive di fondamento politico ed amministrativo delle scorse settimane. Un risultato per il quale desidero ringraziare tutti i consiglieri comunali, in particolare quelli della maggioranza di centrodestra. Con il voto odierno abbiamo fatto muovere il primo passo operativo al progetto per la realizzazione della cosiddetta ‘Orbitale di Foggia’, opera di straordinaria rilevanza per sostenere ed accompagnare virtuosamente, sul piano infrastrutturale, la città nel cammino verso il suo sviluppo economico, produttivo e sociale. Su questo punto è opportuno rendere merito all’atteggiamento tenuto dalla quasi totalità dei consiglieri comunali di minoranza, che con senso di responsabilità sul punto hanno anteposto il bene comune agli interessi di partito o di schieramento. Una linea che si è affermata in coerenza con la storia di questa opera, che ha mosso i primi passi nel corso del mandato dell’Amministrazione comunale che ci ha preceduto e che, oggi, attraversa quello dell’attuale Governo di Palazzo di Città. Una sintonia di vedute, quindi. Una continuità amministrativa praticata nell’interesse di Foggia e dei suoi cittadini.», spiega il sindaco Landella.

La questione pubblica illuminazione è stata più problematica. L’opposizione con Marasco (Pd) ha preannunciato ricorso al prefetto di Foggia perché il progetto di finanza è stato adottato in presenza di una dleibera di indirizzo mai revocata. Mainiero (Frateolli d’Italia) che sulla vicenda ha annunciato l’esposto in procura, ha contestato anche l’iter procedurale.

«Sul fronte della pubblica illuminazione l’Amministrazione comunale e la maggioranza di centrodestra hanno avviato una stagione nuova, che ha come primario obiettivo la necessità di modificare una gestione del servizio che nel passato è stata carente, sia sotto il profilo della manutenzione impiantistica sia dal punto di vista del risparmio energetico. Il progetto di finanzia che abbiamo immaginato, infatti, è la declinazione amministrativa del principio di collaborazione tra pubblico e privato, sempre più decisiva soprattutto per Amministrazioni comunali che vivono una situazione di difficoltà finanziaria», sostiene invece Landella che aggiunge: «La strategia che abbiamo messo in campo prevede, a carico del soggetto che all’esito della gara di evidenza pubblica che sarà bandita si aggiudicherà la gestione del servizio, l’acquisto di energia elettrica, l’esercizio degli impianti, la manutenzione ordinaria degli impianti, l’eventuale gestione dei carichi esogeni elettrici e meccanici, gli interventi di riqualificazione energetica, gli interventi di adeguamento normativo, la manutenzione straordinaria degli impianti, gli interventi di adeguamento ed innovazione tecnologica, la sostituzione di 3000 pali ammalorati e di 10 chilometri di linee elettriche obsolete, il rifacimento e la sostituzione di 180 quadri elettrici ormai vetusti, con la loro conseguente messa a norma, la realizzazione del telecontrollo e della telegestione dei 14.504 punti di luce che verranno sostituiti.» Landella ha inoltre rimarcato che « il Consiglio comunale non ha provveduto ad alcun affidamento» che «avverrà attraverso una gara di evidenza pubblica».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie