Sabato 17 Agosto 2019 | 13:14

NEWS DALLA SEZIONE

Il caso
Foggia, gemellini prematuri, uno «scambiato» per femmina: problemi all'anagrafe

Foggia, gemellini prematuri, uno «scambiato» per femmina: problemi all'anagrafe

 
L'operazione della polizia
Caporalato a San Severo, sequestrati 3 mezzi per trasporto braccianti

Caporalato a San Severo, sequestrati 3 mezzi per trasporto braccianti

 
I fedeli infedeli
Cerignola, rubano nell'area di servizio del Santuario di San Pio: fermati 5 pellegrini

Cerignola, rubano nell'area di servizio del Santuario di San Pio: fermati 5 pellegrini

 
Il caso
Apricena, scarcerato sindaco leghista Potenza: “Non ci sono indizi di colpevolezza"

Apricena, scarcerato sindaco Potenza: “Nessun indizio di colpevolezza"

 
La festa patronale
Foggia, l'arcivescovo Pelvi: «Lavorare uniti per il bene comune»

Foggia, l'arcivescovo Pelvi: «Lavorare uniti per il bene comune»

 
Sul Gargano
Foresta Umbra, si perdono mentre cercano un lago inesistente: ritrovati 4 ragazzi

Foresta Umbra, si perdono mentre cercano un lago inesistente: ritrovati in 4

 
La firma
Conte a Foggia: dal governo 280 milioni per rilanciare il territorio

Conte a Foggia per la firma del Cis: accolto dall'abbraccio della folla

 
L'omicidio nel Lodigiano
Cerignola. guardia giurata uccide cugino per gelosia: al centro della lite una donna

Guardia giurata uccide cugino per gelosia: morto 29enne di Cerignola

 
Atti vandalici
Orta Nova, distrutta la stele di Di Vittorio. I sindacati: «Una vergogna»

Orta Nova, distrutta la stele di Di Vittorio, Loizzo: «Sarà ricostruita»

 
Il gesto
Foggia, dopo lite accoltella il compagno a un fianco: una 37enne in Questura

Foggia, dopo lite accoltella il compagno a un fianco: una 37enne in manette

 

Il Biancorosso

Sport
Bari calcio, boom per gli abbonamenti: superati i 5mila tesserati

Bari calcio, boom abbonamenti: superati i 5mila tesserati

 

NEWS DALLE PROVINCE

MateraL'incidente
Grassano, cade con la macchina in un dirupo: muore 25enne

Grassano, cade con la macchina in un dirupo: muore 25enne

 
TarantoBeccati dalla polizia
Taranto, spacciano hashish a 18 anni: due denunce

Taranto, spacciano hashish a 18 anni: due denunce

 
BrindisiNel Brindisino
Mesagne, struttura ospitava anziani malati senza autorizzazioni: chiusa

Mesagne, struttura ospitava anziani malati senza autorizzazioni: chiusa

 
FoggiaIl caso
Foggia, gemellini prematuri, uno «scambiato» per femmina: problemi all'anagrafe

Foggia, gemellini prematuri, uno «scambiato» per femmina: problemi all'anagrafe

 
BatL'aggressione
«Quel pitbull senza guinzaglio stava sbranando il mio cagnolino», tragedia sfiorata a Barletta

«Quel pitbull senza guinzaglio stava sbranando il mio cagnolino», tragedia sfiorata a Barletta

 
PotenzaAll'ospedale San Carlo
Cc morto nel Potentino dopo incidente stradale, donati gli organi

Cc morto nel Potentino dopo incidente stradale, donati gli organi

 

i più letti

Lucera

Colpo all'hotel Vigna Nocelli
bottino ingente: 300 mila euro

Colpo all'hotel Vigna Nocelli bottino ingente: 300 mila euro

LUCERA - Colpo grosso all’hotel ristorante Vigna Nocelli lungo la strada statale Foggia-Lucera, uno dei resort più importanti della Capitanata, realizzato alcuni anni fa con la ristrutturazione di una vecchia villa di campagna. Potrebbe infatti oscillare tra i 300 e i 400 mila euro il bottino della rapina compiuta la scorsa notte a Vigna Nocelli, la sala ricevimenti che si trova sulla statale Foggia –Lucera.

Ad agire tre persone che hanno immobilizzato il guardiano della sala ricevimenti, rubando dalla cassaforte il malloppo. I tre hanno agito con il volto coperto, armati e indossavano anche guanti per evitare di lasciare impronte. Dopo il colpo i banditi sono fuggiti con l’Audi di proprietà del guardiano dell’hotel sala ricevimenti che è stata ritrovata dai carabinieri lungo la statale per Foggia.

Sono ovviamente in corso le indagini per cercare di risalire agli autori di un colpo importante. La struttura ricettiva è infatti dotata di numerose telecamere per la videosorveglianza, anche se i banditi, da quel che si è capito dalla dinamica dlela rapina, sono entrati all’interno del resort dirigendosi direttamente nell’area delle sale ricevimento, in quel momento chiuse.

Gli investigatori hanno ovviamente ascoltato il guardiano notturno per cercare di avere ulteriori elementi utili all’indagine. Non è eslcuso che una volta lasciata l’Audi del guardiano, i malviventi si siano allontanati con un’altra vettura: all’ingresso di Foggia provenendo da Lucera c’è lo svincolo della tangenziale che porta in tutte le direzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie