Martedì 16 Ottobre 2018 | 12:06

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

cerignola

Scoperta centrale
del riciclaggio auto

Denunciati due pregiudicati, trovati in un capannone numerosi motori già pronti di grossa cilindrata

Scoperta centrale del riciclaggio auto

CERIGNOLA - In una serie di perquisizioni di iniziativa disposte dal Comando della Compagnia Carabinieri di Cerignola, gli uomini del NORM - Aliquota Radiomobile hanno scoperto l’ennesima centrale del riciclaggio di motori e parti di autoveicoli.

I militari, nel corso di una perquisizione locale, infatti, hanno rinvenuto, oltre a varie parti di autovetture, tra cui ammortizzatori, sportelli, cambi, anche 15 motori, tra cui addirittura uno della Maserati, di provenienza furtiva.

A finire nei guai due cerignolani, L.L., cl. '67, e Z.L., cl. '74, entrambi pregiudicati.

Per la refurtiva, che intanto veniva posta sotto sequestro, sono tuttora in corso accertamenti presso le case costruttrici per risalire all’identità dei legittimi proprietari.

I due responsabili sono invece stati deferiti in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria per concorso in ricettazione e riciclaggio.

Non è escluso che ikl furto di motori così potenti possa avere dei collegamenti con altre attività criminali. Spesso le bande cerignoane che si dedicano all’assalto di mezzi blindati portavalori oppure ai tir sulla statale 16 e spesso anche lungo l’autostrada, utilizzano auto di grossa cilindrata.

Con l’operazione effettuata dai carabinieri della compagnia di Cerignola l’altro giorno, salgono a cinque i capannoni e le rimesse scoperte dalle forze dell’ordine dove erano custoditi materiali smontati dalle auto rubate. Un vero e proprio campionario di pezzi di ricambio: da quelli per i motori a quelli per le carrozzerie, senza rinunciare neanche alle gomme che, per le auto di grossa cilindrata, hanno un enorme valore. E’ evidente che questi pezzi hanno un loro mercato collaterale, tutto in nero, che alimenta l’economia sommersa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Chiavi della città di San Severo a ex ministro Minniti

Chiavi della città di San Severo a ex ministro Minniti

 
Foggia, un operatore aiuterà bimbo disabile escluso dalla mensa

Foggia, operatore aiuterà bimbo disabile escluso da mensa a scuola

 
Scontro auto nel Foggiano: morte mamma e figlia di pochi mesi

Scontro tra auto nel Foggiano: morte mamma e figlia di pochi mesi

 
Migranti, per la Lega pugliese il Cara di Borgo Mezzanone va raso al suolo

Migranti, Lega pugliese: Cara di Borgo Mezzanone «va raso al suolo»

 
Scontri con la polizia per Foggia-Brescia: 12 misure cautelari per ultrà bresciani

Scontri con la polizia per Foggia-Brescia: 12 misure cautelari per ultrà bresciani

 
Foggia, più della metà dei pensionati intasca la pensione minima

Pensione minima per più di metà degli aventi diritto

 
Foggia, esplode bomba carta davanti a un negozio: paura tra i cittadini

Foggia, bomba nella notte contro negozio, paura tra la gente: «Come un terremoto» VD

 
In moto senza casco, auto non assicurate: impennata di multe e sequestri

In moto senza casco, auto non assicurate: impennata di multe e sequestri

 

GDM.TV

Gala Niaf a Washington: gli ospiti ballano la pizzica con Emiliano

Gala Niaf a Washington: gli ospiti ballano la pizzica con Emiliano

 
Alessandra Amoroso a Bari: lei firma le copie del disco, i fan cantano

Alessandra Amoroso a Bari: lei firma le copie del disco, i fan cantano in strada

 
Getta sacco rifiuti in strada, assessore Ambiente glielo restituisce

Getta sacco rifiuti in strada, assessore Ambiente glielo restituisce

 
Le Cesine, sequestrati 3 quintali di marijuana e hashish: 2 arresti

Le Cesine, sequestrati 3 quintali di marijuana e hashish: 2 arresti

 
Bari, troppi tagli a scuola: ecco il raduno degli studenti in sciopero

Bari, troppi tagli a scuola?
E gli studenti scioperano

 
Le acque rosse vicino le salineSequestro choc a Margherita di Savoia

Le acque rosse vicino le saline
Sequestro choc a Margherita di Savoia

 
Arresto gambiano a Foggia: i video e le versioni contrastanti

Arresto gambiano a Foggia: i video e le versioni diverse. «Agenti circondati»

 
Intitolazione caserma a Marzulli, Decaro: «Lui era davvero un galantuomo»

Squillo di tromba e commozione
per la caserma dedicata a Marzulli

 

PHOTONEWS