Giovedì 18 Luglio 2019 | 15:55

NEWS DALLA SEZIONE

Emergenza abitativa
Foggia, da 14 anni vivono in container invasi da topi e blatte: la protesta delle mamme

Foggia, da 14 anni in container invasi da topi e blatte: la protesta delle mamme

 
Femminicidio
San Severo, uccisa dal fidanzato, il legale: è morta annegata, non strangolata

San Severo, uccisa dal fidanzato, il legale: è morta annegata, non strangolata. Domani i funerali

 
Nel Foggiano
Orta Nova, commando sequestra camionista e scappa con tir pieno di sigarette

Orta Nova, banda sequestra camionista e scappa con tir pieno di sigarette

 
Bullismo
Candela, 15enne disabile picchiato e insultato nella villa comunale da coetanei

Candela, 15enne disabile picchiato e insultato in villa comunale da coetanei

 
Operazione Rodolfo
Mafia e estorsione a imprenditori agricoli: in carcere 3 esponenti clan foggiani

Foggia, mafia e estorsione a imprenditori agricoli: in carcere 3 esponenti clan

 
Il video
San Severo, la festa del Soccorso con la corsa dei «fujenti» tra i petardi

San Severo, la festa del Carmelo con la corsa dei «fujenti» tra i petardi

 
Maltempo
San Severo finisce sott'acqua: strade e chiese allagate

Pioggia torrenziale, San Severo finisce sott'acqua: strade e chiese allagate

 
Assenteismo
Foggia, la giudice «furbetta del cartellino» condannata dalla Corte dei conti

Foggia, la giudice «furbetta del cartellino» condannata dalla Corte dei conti

 
Indagano i cc
Foggia, migranti presi a sassate mentre vanno a lavorare nei campi: 2 feriti

Foggia, migranti presi a sassate mentre vanno a lavorare nei campi: 2 feriti

 
Nel campo nomadi di Foggia
Facevano prostituire minorenni: Procura Bari chiede rinvio a giudizio per 4 rumeni

Facevano prostituire minorenni: Procura Bari chiede rinvio a giudizio per 4 rumeni

 
Il video
Meraviglia a Peschici, un delfino e i suoi cuccioli nuotano tra i bagnanti

Meraviglia a Peschici, un delfino e i suoi cuccioli nuotano tra i bagnanti

 

Il Biancorosso

L'AMICHEVOLE
Tanti sperimenti, poche emozioniIl Bari pareggia con la Fiorentina

Tanti esperimenti, poche emozioni
Il Bari pareggia con la Fiorentina

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariBari
Stadio S.Nicola, commissione dice sì alla gestione quinquennale della SSC Bari

Stadio S.Nicola, commissione dice sì alla gestione quinquennale della SSC Bari

 
TarantoDalla polizia
Taranto, 2kg di cocaina nel fanale posteriore dell'auto: arrestato

Taranto, 2kg di cocaina nel fanale posteriore dell'auto: arrestato

 
PotenzaNel potentino
Cancellara: durante la festa patronale colpisce uomo in testa con un bastone, arrestato

Cancellara: durante la festa patronale colpisce uomo in testa con un bastone, arrestato

 
LecceL'appuntamento
Aradeo, musica e ospiti in ricordo di Pino Zimba, simbolo della pizzica

Aradeo, musica e ospiti in ricordo di Pino Zimba, simbolo della pizzica

 
MateraNel Materano
Ricercato in Kazakistan, polizia lo arresta in vacanza a Policoro

Ricercato in Kazakistan, polizia lo arresta in vacanza a Policoro

 
BrindisiNel Brindisino
Ruba 6 quintali di meloni in un'azienda, pizzicato al posto di blocco: arrestato 35enne

Ruba 6 quintali di meloni in un'azienda, pizzicato al posto di blocco: arrestato 35enne

 
BatIl rogo
Bisceglie, fiamme in un locale della movida: indagini in corso

Bisceglie, fiamme in un locale della movida: indagini in corso

 
FoggiaEmergenza abitativa
Foggia, da 14 anni vivono in container invasi da topi e blatte: la protesta delle mamme

Foggia, da 14 anni in container invasi da topi e blatte: la protesta delle mamme

 

i più letti

San Severo

Bomba esplode in un pub
proprietaria nega minacce

Bomba esplode in un pub proprietaria nega minacce

SAN SEVERO - Un boato. Un forte boato. Tanto da svegliare il centro storico e scuotere i quartieri periferici. E’ quello esploso alle 4.55 di ieri in piazza Moro e che ha distrutto il bar-pub “Al Gatta”. L’ordigno ha praticamente distrutto il locale e provocato ingenti danni anche anche agli edifici confinanti.

Torna la paura, semmai sia mai andata via dal popoloso centro dell’Alto Tavoliere dove continuano a essere registrati focolai di vitalità della malavita.

L’ordigno - di sicura fattura artigianale - è stato posizionato davanti alla saracinesca del locale. Gli attentatori hanno appiccato la miccia e si son o poi dati alla fuga. Lo scoppio - oltre che molto rumoroso - ha causato ingenti danni distruggendo locale e arredi interni. Uno scoppio talmente forte, avvertito anche a porta Torremaggiore e porta Foggia.

Sul posto sono subito giunti i vigili del fuoco del locale distaccamento che hanno provveduto a mettere in sicurezza e bonificare l’area interessata dallo scoppio. Poi le forze dell’ordine che hanno raccolto dichiarazioni dei gestori che hanno comunque negato di aver ricevuto minacce o richieste estorsive. Di fondamentale importanza potranno essere le telecamere di videosorveglianza del locale che quasi certamente hanno filmato gli attentatori.

Non è mancato lo sfogo dei proprietari che hanno puntato il dito contro le istituzioni «ree di fare poco per vigilare sulla vivibilità del paese».

Questa volta a finire nel mirino dei bombaroli è uno dei locali più frequentati dai giovani della città. Ubicato in piazza Moro, in quello che è divenuto ormai uno degli spazi più gettonati della movida locale. Il “Gatta” è un bar-pub molto dinamico e attivo.

Tanti gli attestati di solidarietà alla proprietaria - una ragazza di 24 anni - da parte di cittadini e dello stesso sindaco Francesco Miglio intervenuto su quanto accaduto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie