Giovedì 18 Luglio 2019 | 23:15

NEWS DALLA SEZIONE

Emergenza abitativa
Foggia, da 14 anni vivono in container invasi da topi e blatte: la protesta delle mamme

Foggia, da 14 anni in container invasi da topi e blatte: secondo giorno di protesta delle mamme

 
Femminicidio
San Severo, uccisa dal fidanzato, il legale: è morta annegata, non strangolata

San Severo, uccisa dal fidanzato, il legale: è morta annegata, non strangolata. Domani i funerali

 
Nel Foggiano
Orta Nova, commando sequestra camionista e scappa con tir pieno di sigarette

Orta Nova, banda sequestra camionista e scappa con tir pieno di sigarette

 
Bullismo
Candela, 15enne disabile picchiato e insultato nella villa comunale da coetanei

Candela, 15enne disabile picchiato e insultato in villa comunale da coetanei

 
Operazione Rodolfo
Mafia e estorsione a imprenditori agricoli: in carcere 3 esponenti clan foggiani

Foggia, mafia e estorsione a imprenditori agricoli: in carcere 3 esponenti clan

 
Il video
San Severo, la festa del Soccorso con la corsa dei «fujenti» tra i petardi

San Severo, la festa del Carmelo con la corsa dei «fujenti» tra i petardi

 
Maltempo
San Severo finisce sott'acqua: strade e chiese allagate

Pioggia torrenziale, San Severo finisce sott'acqua: strade e chiese allagate

 
Assenteismo
Foggia, la giudice «furbetta del cartellino» condannata dalla Corte dei conti

Foggia, la giudice «furbetta del cartellino» condannata dalla Corte dei conti

 
Indagano i cc
Foggia, migranti presi a sassate mentre vanno a lavorare nei campi: 2 feriti

Foggia, migranti presi a sassate mentre vanno a lavorare nei campi: 2 feriti

 
Nel campo nomadi di Foggia
Facevano prostituire minorenni: Procura Bari chiede rinvio a giudizio per 4 rumeni

Facevano prostituire minorenni: Procura Bari chiede rinvio a giudizio per 4 rumeni

 
Il video
Meraviglia a Peschici, un delfino e i suoi cuccioli nuotano tra i bagnanti

Meraviglia a Peschici, un delfino e i suoi cuccioli nuotano tra i bagnanti

 

Il Biancorosso

L'AMICHEVOLE
Tanti sperimenti, poche emozioniIl Bari pareggia con la Fiorentina

Tanti esperimenti, poche emozioni
Il Bari pareggia con la Fiorentina

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceDopo la sentenza della Consulta
Lecce, Ordine degli avvocati, si dimettono in 6: «Pressioni calunniose»

Lecce, Ordine degli avvocati, si dimettono in 6: «Pressioni calunniose»

 
BatL'incidente
Minervino Murge, auto fuori strada: muore donna di 58 anni

Minervino Murge, auto fuori strada: muore donna di 58 anni

 
BariLa tragedia
Bari, bagno di sera a Pane e Pomodoro: muore stroncato da malore 70enne russo

Bari, 70enne russo muore dopo bagno a Pane e Pomodoro: forse un malore

 
TarantoIl caso
Manduria, anziano pestato a morte: uno dei maggiorenni va ai domiciliari

Manduria, anziano pestato a morte: uno dei maggiorenni va ai domiciliari

 
PotenzaDegrado in città
Rifiuti, scatta la tolleranza zero a Potenza: «multe salatissime»

Rifiuti, scatta la tolleranza zero a Potenza: «multe salatissime»

 
MateraNel Materano
Ricercato in Kazakistan, polizia lo arresta in vacanza a Policoro

Ricercato in Kazakistan, polizia lo arresta in vacanza a Policoro

 
BrindisiNel Brindisino
Ruba 6 quintali di meloni in un'azienda, pizzicato al posto di blocco: arrestato 35enne

Ruba 6 quintali di meloni in un'azienda, pizzicato al posto di blocco: arrestato 35enne

 
FoggiaEmergenza abitativa
Foggia, da 14 anni vivono in container invasi da topi e blatte: la protesta delle mamme

Foggia, da 14 anni in container invasi da topi e blatte: secondo giorno di protesta delle mamme

 

i più letti

lucera

Impianti eolici, il Comune
ora batte cassa per Ici e Imu

il sindaco: «Aziende debitrici per un milione e 600mila euro di arretrati»

Impianti eolici, il Comune ora batte cassa per Ici e Imu

di Riccardo Zingaro


LUCERA - Il vento si è portato via alcune annualità di tasse non riscosse dal Comune per gli impianti eolici nell’agro di Lucera.
La questione è stata sollevata dal sindaco Antonio Tutolo che ha rivelato, con un calcolo eseguito per difetto, come siano attualmente almeno un milione e 600 mila euro i tributi arretrati e reclamati da Palazzo Mozzagrugno, e soltanto per le annate che non sono già cadute in prescrizione, cioè le ultime cinque.

La questione aveva avuto inizio a maggio dell’anno scorso quando la giunta Tutolo si era posta una domanda che in realtà ormai girava a livello nazionale da diverso tempo: perché i terreni su cui vengono installati gli impianti eolici e fotovoltaici non sono soggetti a tassazione immobiliare come Ici e Imu?

A distanza di mesi, al Comune di lucera non solo credono di aver trovato la risposta grazie a una giurisprudenza in materia che si è consolidata nel tempo, ma sono andati anche oltre, visto che hanno pure quantificato gli arretrati dovuti dalle aziende che producono e commerciano energia da fonti alternative sul territorio della città federiciana.

La vicenda in effetti prometteva di essere esplosiva nello stesso momento in cui è sorta, perché Lucera ospita diversi impianti del settore energia pulita, specie eolico, dal quale ricava briciole rispetto al fatturato prodotto.

A Corso Garibaldi qualche tentativo di recupero era stato fatto pure in precedenza, ma senza esito concreto, anche perché l’ammissione da parte degli uffici comunali si legge nella delibera di maggio 2015: «A tutt’oggi non risultano emersi avvisi di accertamento alle ditte titolari degli insediamenti produttivi di energia alternativa – è scritto - per il semplice motivo che i terreni su cui sorgono sono stati classificati come agricoli e non produttivi, per cui la complessità delle procedure per la loro classificazione e l’eventuale contenzioso tributario con le ditte titolari degli impianti non consente agli uffici comunali di intraprendere le procedure di rito per la riscossione del tributo».

Da qui il commento come sempre aspro di Tutolo: «In sostanza è emerso che pochi pagavano quanto dovuto e che nessuno si è preoccupato di verificare e accertare se queste aziende versavano quanto dovuto nelle casse comunali». Per l’attuale amministrazione c’era anche il timore di un’accusa di danno erariale, per cui proprio in quella occasione era stato dato il via alle procedure di recupero, con l’atto di indirizzo al dirigente comunale di allestire un sistema di indagine e riscossione, compresa l’assistenza legale in eventuali contenziosi che invece quasi certamente sorgeranno.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie