Venerdì 19 Ottobre 2018 | 17:04

NEWS DALLA SEZIONE

Blitz della Polizia
Foggia, catturata banda di rapinatori: colpi in negozi e gioiellerie, 5 arresti

Cerignola, catturata banda di rapinatori con la «mazzuola» Vd

 
Sanità
Foggia, stabilizzati 105 precariall'Asl dopo più di 10 anni

Foggia, stabilizzati 105 precari
all'Asl dopo più di 10 anni

 
A Foggia
Perseguitava l'ex compagna e i suoi genitori: non potrà più avvicinarsi

Perseguitava l'ex compagna e i suoi genitori: non potrà più avvicinars...

 
Trasporti
Foggia, seconda stazione, per il sindaco: «Si farà»

Foggia, seconda stazione, per il sindaco: «Si farà»

 
L'inchiesta
Lucera, sequestrata sede giudice di pace: «È pericolosa per la pubblica incolumità»

Lucera, sequestrata sede giudice di pace: «È pericolosa per la pubblic...

 
Quadruplice omicidio nel 2017
Strage S.M. in Lamis, dopo un anno arrestato pregiudicato. Morirono i fratelli Luciani, innocenti

Strage S.M. in Lamis, un arresto. Morirono i fratelli Luciani, innocen...

 
Etichetta obbligatoria
Il primo pomodoro made in Italy parla foggiano

Il primo pomodoro made in Italy parla foggiano

 
Nel Foggiano
Contrabbando gasolio agricolo: 2 arresti, 9 denunce e 6 distributori abusivi sequestrati

Contrabbando gasolio agricolo: 2 arresti, 9 denunce e 6 distributori a...

 
A Foggia
L'ambulanza è in ritardo nei soccorsi e il medico viene aggredito dalla folla

L'ambulanza è in ritardo e la dottoressa del 118 viene schiaffeggiata ...

 
Il caso
Rapinano ufficio postale a Lucera, arrestati un 19enne e un 22enne di Cerignola

Rapinano ufficio postale a Lucera, arrestati un 19enne e un 22enne 

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

Modena, furti di 2.000 forme di Parmigiano Reggiano 8 arrestati, 3 sono foggiani

Modena, furti di 2.000 forme di Parmigiano Reggiano 8 arrestati, 3 sono foggiani
MODENA - La Polizia di Stato di Modena ha sgominato un'associazione per delinquere responsabile dei furti di oltre 2.000 forme di Parmigiano Reggiano in stabilimenti e depositi di stoccaggio. Le operazioni per la cattura delle persone coinvolte interessano le Squadre Mobili di Modena, Foggia e Cremona. I furti, tra novembre 2013 e gennaio 2015, hanno riguardato anche 15.000 kg di crostacei e pesce surgelato, per un valore complessivo di 785mila euro.

Sono state otto le ordinanze di custodia cautelare eseguite: tre dei destinatari sono del Foggiano, 5 di Cremona, 2 del Modenese, tutti fra 25 e 52 anni di età. I modenesi sono considerati i basisti, per aver effettuato sopralluoghi prima dei furti. Le indagini erano scattate dopo che 389 forme di Parmigiano Reggiano erano state rubate in un caseificio di Albareto di Modena nel gennaio dello scorso anno. Era poi fallito un colpo a Toano di Reggio Emilia circa un mese dopo, ma il gruppo aveva dovuto abbandonare il camion utilizzato per il furto, risultato poi rubato. Erano invece andati a segno un furto di più di 1.000 forme di formaggio a Marmirolo di Mantova, nel novembre scorso, quello di 15 tonnellate di pesce surgelato e champagne a Terzo (Alessandria) e il colpo in un caseificio di Noceto (Parma) nel gennaio scorso per un bottino di 155 forme di Parmigiano.

Gli indagati - hanno appurato le indagini - hanno sempre avuto a disposizione auto e camion, attrezzi atti allo scasso, ricetrasmittenti, apparati elettronici destinati a disattivare sistemi di allarme, schede telefoniche dedicate ad intestazione fittizia, oltre a svariate armi da fuoco.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400