Domenica 21 Luglio 2019 | 18:58

NEWS DALLA SEZIONE

Il premio
Vieste Archeofilm: vince Nicolò Bongiorno, figlio di Mike

Vieste Archeofilm: vince Nicolò Bongiorno, figlio di Mike

 
La tragedia
Foggia, scontro tra auto della Finanza e scooter: muore 15enne

Foggia, auto della Finanza contro scooter: muore 15enne, non aveva il casco

 
nel Foggiano
Lucera, festa patronale senza la musica: Comune al capolinea con i fondi

Lucera, festa patronale senza la musica: Comune al capolinea con i fondi

 
Il rapporto
Relazione semestrale Dia: «Mafia foggiana più efferata della 'ndrangheta»

Relazione semestrale Dia: «Mafia foggiana più efferata della 'ndrangheta»

 
Lo stabilimento
Con la Princes Foggia diventa capitale del pomodoro: in arrivo 1500 posti di lavoro

Con la Princes Foggia diventa capitale del pomodoro: ogni stagione offerti fino a 1500 posti di lavoro

 
Sfruttamento del lavoro
Caporalato, conferenza permanente in Prefettura a Foggia

Caporalato, conferenza permanente in Prefettura a Foggia

 
Corsa alle polizze
Foggia, clima pazzo: agricoltori «costretti» ad assicurarsi

Foggia, clima pazzo: agricoltori «costretti» ad assicurarsi

 
Emergenza abitativa
Foggia, da 14 anni vivono in container invasi da topi e blatte: la protesta delle mamme

Foggia, da 14 anni in container invasi da topi e blatte: secondo giorno di protesta delle mamme

 
Femminicidio
San Severo, uccisa dal fidanzato, il legale: è morta annegata, non strangolata

San Severo, uccisa dal fidanzato, il legale: è morta annegata, non strangolata. Domani i funerali

 
Nel Foggiano
Orta Nova, commando sequestra camionista e scappa con tir pieno di sigarette

Orta Nova, banda sequestra camionista e scappa con tir pieno di sigarette

 

Il Biancorosso

CALCIO MERCATO
Cornacchini aspetta altri rinforziIl Bari va a caccia di difensori

Cornacchini aspetta altri rinforzi
Il Bari va a caccia di difensori

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceIl ritrovamento
A Porto Cesareo trovati 3 proiettili di artiglieria dell’ultima guerra

A Porto Cesareo trovati 3 proiettili di artiglieria dell’ultima guerra

 
Batil salvataggio
Margherita di Savoia, tartaruga incastrata in una boa: salvata dal 118 in idromoto

Margherita di Savoia, tartaruga incastrata in una boa: salvata dal 118 in idromoto

 
FoggiaIl premio
Vieste Archeofilm: vince Nicolò Bongiorno, figlio di Mike

Vieste Archeofilm: vince Nicolò Bongiorno, figlio di Mike

 
HomeLa scoperta
Brindisi, tre migranti trovati semi asfissiati in cella frigo su tir

Brindisi, tre migranti trovati semi asfissiati in cella frigo su tir

 
MateraIl convegno
Confindustria, Boccia a Matera: «Siamo la seconda manifattura d’Europa»

Confindustria, Boccia a Matera: «Siamo la seconda manifattura d’Europa»

 
PotenzaL'operazione
Basilicata, lotta allo spaccio, controlli dei cc: 5 denunciati

Basilicata, lotta allo spaccio, controlli dei cc: 5 denunciati

 
HomeL'allarme
La Xylella avanza, Coldiretti: «altri 366 ulivi infetti tra Taranto e Brindisi»

La Xylella avanza, Coldiretti: «altri 366 ulivi infetti tra Taranto e Brindisi»

 

i più letti

Macchinette caffè e bibite  business su a Bari e Foggia

Macchinette caffè e bibite  business su a Bari e Foggia
FOGGIA - Acqua, bibite, gelati, ma soprattutto caffè, cappuccino, cioccolata, merendine: se «a gettone» sono un’attività in crescita. Foggia e la sua provincia seguono il trend nazionale che vede balzare gli «acquisti a gettoni» a un più 5,5%.

Basta guardarsi intorno per vedere tante macchine distributrici. Non soltanto in uffici e scuole (fino a qualche tempo fa davano anche la frutta), ma anche per strada, dove erogano panini, tramezzini e altri snack salati. Sono comparse alcune vetrine con prodotti «a moneta» anche presso le farmacie, dove vengono dispensati non soltanto profilattici (in un distributore a parte), ma farmaci da banco e articoli per il primo soccorso, come garze e cerotti. Una tendenza che si traduce in un business con il bilancio in attivo, visto che nel 2014 le imprese attive nel commercio effettuato per mezzo di distributori automatici in Capitanata erano 57, diventate quest’anno 75, con un incremento percentuale del 31,6%. Un dato migliore di quello regionale, visto che in Puglia la crescita di queste attività è stata, nell’ultimo anno, del 21,2%, con le aziende passate da 321 a 389.

Le cifre sono quelle diffuse dalla Camera di Commercio di Milano che ha verificato l’entità degli acquisti a gettone in tutt’Italia (su dati del registro delle imprese relativi al primo trimestre 2015 e 2014, riferiti a sedi e unità locali), appurando che sono circa 5.500 le attività del settore presenti nello stivale. In testa Roma, Milano e Torino, con Bari però in forte crescita: nel capoluogo pugliese l’ultimo anno fa registrare un più 25%, al quale l’incremento della provincia di Foggia (21,2% come detto) si avvicina moltissimo. La perenne corsa contro il tempo, l’attività lavorativa svolta «in movimento», ma spesso anche ragioni opposte, come la comodità di non uscire dall’ufficio per la pausa-caffè, alla base del successo dei distributori.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie