Martedì 23 Ottobre 2018 | 19:01

NEWS DALLA SEZIONE

Sanità
Cerignola, muore a 38 anni in ospedale: i familiari vogliono chiarezza

Cerignola, muore a 38 anni in ospedale: i familiari vogliono chiarezza

 
Tutela ambientale
Il ministro Costa «laurea» l'Ateneo di Foggia: è il primo «plastic free»

Il ministro Costa «laurea» l'Ateneo di Foggia: è il primo «plastic free»

 
Il caso
Lucera, tenta di estorcere 5500 euro a una suora della Caritas: arrestato

Lucera, tenta di estorcere 5500 euro a una suora della Caritas: arrestato

 
A Foggia
Blogger e influencer raccontano il cibo: ecco la social dinner

Blogger e influencer raccontano il cibo: ecco la social dinner

 
Indaga la Polizia
Foggia, grave un ragazzo 18 anni«Pestato da buttafuori discoteca»

Foggia, grave un ragazzo 18 anni: «Pestato da buttafuori discoteca»

 
A Cerignola
Rigenerazione urbana: street art nel rione Torricelli

Rigenerazione urbana: street art nel rione Torricelli

 
Blitz della Polizia
Foggia, catturata banda di rapinatori: colpi in negozi e gioiellerie, 5 arresti

Cerignola, catturata banda di rapinatori con la «mazzuola» Vd

 
Sanità
Foggia, stabilizzati 105 precariall'Asl dopo più di 10 anni

Foggia, stabilizzati 105 precari
all'Asl dopo più di 10 anni

 
A Foggia
Perseguitava l'ex compagna e i suoi genitori: non potrà più avvicinarsi

Perseguitava l'ex compagna e i suoi genitori: non potrà più avvicinarsi

 
Trasporti
Foggia, seconda stazione, per il sindaco: «Si farà»

Foggia, seconda stazione, per il sindaco: «Si farà»

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

Arrestato boss del Gargano suo l'arsenale sequestrato

Arrestato boss del Gargano suo l'arsenale sequestrato
VIESTE (FOGGIA) – Su provvedimento del gip di Foggia Armando Dello Iacovo, richiesta dal pm Antonio Laronga, la polizia ha arrestato il sorvegliato speciale Marco Raduano, detto 'Marco pallonè, di 32 anni, accusato di detenzione e ricettazione di armi. L’uomo, posto ai domiciliari, è ritenuto esponente della criminalità locale e già luogotenente del boss Angelo Notarangelo, ucciso lo scorso gennaio.

Raduano, in particolare, è accusato di avere nella sua disponibilità l’arsenale sequestrato lo scorso 20 giugno all’ex guardia giurata Matteo Dies, di 43 anni. Nell’abitazione dell’uomo, ritenuto dagli investigatori un 'insospettabilè, furono trovati mitra, fucili automatici di precisione dotati di sofisticati cannocchiali, fucili a pompa, pistole e munizioni di ogni genere e calibro, silenziatori, passamontagna e ricetrasmittenti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400