Domenica 21 Luglio 2019 | 18:49

NEWS DALLA SEZIONE

Il premio
Vieste Archeofilm: vince Nicolò Bongiorno, figlio di Mike

Vieste Archeofilm: vince Nicolò Bongiorno, figlio di Mike

 
La tragedia
Foggia, scontro tra auto della Finanza e scooter: muore 15enne

Foggia, auto della Finanza contro scooter: muore 15enne, non aveva il casco

 
nel Foggiano
Lucera, festa patronale senza la musica: Comune al capolinea con i fondi

Lucera, festa patronale senza la musica: Comune al capolinea con i fondi

 
Il rapporto
Relazione semestrale Dia: «Mafia foggiana più efferata della 'ndrangheta»

Relazione semestrale Dia: «Mafia foggiana più efferata della 'ndrangheta»

 
Lo stabilimento
Con la Princes Foggia diventa capitale del pomodoro: in arrivo 1500 posti di lavoro

Con la Princes Foggia diventa capitale del pomodoro: ogni stagione offerti fino a 1500 posti di lavoro

 
Sfruttamento del lavoro
Caporalato, conferenza permanente in Prefettura a Foggia

Caporalato, conferenza permanente in Prefettura a Foggia

 
Corsa alle polizze
Foggia, clima pazzo: agricoltori «costretti» ad assicurarsi

Foggia, clima pazzo: agricoltori «costretti» ad assicurarsi

 
Emergenza abitativa
Foggia, da 14 anni vivono in container invasi da topi e blatte: la protesta delle mamme

Foggia, da 14 anni in container invasi da topi e blatte: secondo giorno di protesta delle mamme

 
Femminicidio
San Severo, uccisa dal fidanzato, il legale: è morta annegata, non strangolata

San Severo, uccisa dal fidanzato, il legale: è morta annegata, non strangolata. Domani i funerali

 
Nel Foggiano
Orta Nova, commando sequestra camionista e scappa con tir pieno di sigarette

Orta Nova, banda sequestra camionista e scappa con tir pieno di sigarette

 

Il Biancorosso

CALCIO MERCATO
Cornacchini aspetta altri rinforziIl Bari va a caccia di difensori

Cornacchini aspetta altri rinforzi
Il Bari va a caccia di difensori

 

NEWS DALLE PROVINCE

Batil salvataggio
Margherita di Savoia, tartaruga incastrata in una boa: salvata dal 118 in idromoto

Margherita di Savoia, tartaruga incastrata in una boa: salvata dal 118 in idromoto

 
LecceMigranti
Gallipoli, 55 pakistani sbarcati sull'Isola di S.Andrea

Gallipoli, 55 pakistani sbarcati sull'Isola di S.Andrea

 
FoggiaIl premio
Vieste Archeofilm: vince Nicolò Bongiorno, figlio di Mike

Vieste Archeofilm: vince Nicolò Bongiorno, figlio di Mike

 
HomeLa scoperta
Brindisi, tre migranti trovati semi asfissiati in cella frigo su tir

Brindisi, tre migranti trovati semi asfissiati in cella frigo su tir

 
MateraIl convegno
Confindustria, Boccia a Matera: «Siamo la seconda manifattura d’Europa»

Confindustria, Boccia a Matera: «Siamo la seconda manifattura d’Europa»

 
PotenzaL'operazione
Basilicata, lotta allo spaccio, controlli dei cc: 5 denunciati

Basilicata, lotta allo spaccio, controlli dei cc: 5 denunciati

 
HomeL'allarme
La Xylella avanza, Coldiretti: «altri 366 ulivi infetti tra Taranto e Brindisi»

La Xylella avanza, Coldiretti: «altri 366 ulivi infetti tra Taranto e Brindisi»

 

i più letti

Pregiudicato ucciso a San Severo ascoltati i testimoni

Pregiudicato ucciso a San Severo ascoltati i testimoni
SAN SEVERO (FOGGIA) – La polizia ha interrogato per tutta la notte testimoni dell’agguato compiuto ieri sera a San Severo e parenti e amici della vittima, il pregiudicato Severino Palumbo, ucciso da sconosciuti con una sventagliata di proiettili mentre si trovava in un negozio di elettrodomestici in via Leone Mucci. Sull'episodio indagano gli agenti del commissariato, con i colleghi della squadra mobile della questura di Foggia coordinati dalla Direzione distrettuale antimafia di Bari.

Al momento dell’agguato, secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, nel negozio c'erano il titolare che era amico della vittima, tre clienti e lo stesso Palumbo. È sopraggiunta quindi un’automobile scura che si è fermata davanti all’ingresso con tre persone bordo. L’autista è rimasto in auto, mentre gli altri due, incappucciati e armati, sono scesi. Uno di loro, con la pistola in pugno, è rimasto fermo all’ingresso mentre l’altro, probabilmente armato con una mitraglietta, è entrato e ha fatto fuoco, sparando una quindicina di colpi, alcuni dei quali hanno raggiunto Palumbo in varie parti del corpo, uccidendolo all’istante. Uno dei proiettili ha ferito di rimbalzo e in modo non grave uno dei clienti. Subito dopo i killer sono fuggiti a bordo della vettura con cui erano arrivati. I bossoli recuperati saranno sottoposti ad esame balistico anche per verificare se appartengano alla stessa arma usata in un recente agguato fallito il 14 febbraio scorso sempre a San Severo.

Palumbo, pregiudicato di spicco della zona, nel maggio del 2009 era tornato in libertà dopo aver scontato più di 10 anni di carcere per associazione per delinquere di stampo mafioso, estorsioni, armi e droga.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie