Sabato 17 Agosto 2019 | 13:17

NEWS DALLA SEZIONE

Il caso
Foggia, gemellini prematuri, uno «scambiato» per femmina: problemi all'anagrafe

Foggia, gemellini prematuri, uno «scambiato» per femmina: problemi all'anagrafe

 
L'operazione della polizia
Caporalato a San Severo, sequestrati 3 mezzi per trasporto braccianti

Caporalato a San Severo, sequestrati 3 mezzi per trasporto braccianti

 
I fedeli infedeli
Cerignola, rubano nell'area di servizio del Santuario di San Pio: fermati 5 pellegrini

Cerignola, rubano nell'area di servizio del Santuario di San Pio: fermati 5 pellegrini

 
Il caso
Apricena, scarcerato sindaco leghista Potenza: “Non ci sono indizi di colpevolezza"

Apricena, scarcerato sindaco Potenza: “Nessun indizio di colpevolezza"

 
La festa patronale
Foggia, l'arcivescovo Pelvi: «Lavorare uniti per il bene comune»

Foggia, l'arcivescovo Pelvi: «Lavorare uniti per il bene comune»

 
Sul Gargano
Foresta Umbra, si perdono mentre cercano un lago inesistente: ritrovati 4 ragazzi

Foresta Umbra, si perdono mentre cercano un lago inesistente: ritrovati in 4

 
La firma
Conte a Foggia: dal governo 280 milioni per rilanciare il territorio

Conte a Foggia per la firma del Cis: accolto dall'abbraccio della folla

 
L'omicidio nel Lodigiano
Cerignola. guardia giurata uccide cugino per gelosia: al centro della lite una donna

Guardia giurata uccide cugino per gelosia: morto 29enne di Cerignola

 
Atti vandalici
Orta Nova, distrutta la stele di Di Vittorio. I sindacati: «Una vergogna»

Orta Nova, distrutta la stele di Di Vittorio, Loizzo: «Sarà ricostruita»

 
Il gesto
Foggia, dopo lite accoltella il compagno a un fianco: una 37enne in Questura

Foggia, dopo lite accoltella il compagno a un fianco: una 37enne in manette

 

Il Biancorosso

Sport
Bari calcio, boom per gli abbonamenti: superati i 5mila tesserati

Bari calcio, boom abbonamenti: superati i 5mila tesserati

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatI numeri
Burrata di Andria irresistibile: vendite cresciute del 17,5%

Burrata di Andria irresistibile: vendite cresciute del 17,5%

 
MateraL'incidente
Grassano, cade con la macchina in un dirupo: muore 25enne

Grassano, cade con la macchina in un dirupo: muore 25enne

 
TarantoBeccati dalla polizia
Taranto, spacciano hashish a 18 anni: due denunce

Taranto, spacciano hashish a 18 anni: due denunce

 
BrindisiNel Brindisino
Mesagne, struttura ospitava anziani malati senza autorizzazioni: chiusa

Mesagne, struttura ospitava anziani malati senza autorizzazioni: chiusa

 
FoggiaIl caso
Foggia, gemellini prematuri, uno «scambiato» per femmina: problemi all'anagrafe

Foggia, gemellini prematuri, uno «scambiato» per femmina: problemi all'anagrafe

 
PotenzaAll'ospedale San Carlo
Cc morto nel Potentino dopo incidente stradale, donati gli organi

Cc morto nel Potentino dopo incidente stradale, donati gli organi

 

i più letti

Rubò le tasse pagate da cittadini 36 comuni condannato ex ad Gema

FOGGIA - Il gup del Tribunale di Foggia Domenico Zeno ha condannato a tre anni e cinque mesi di reclusione l'ex amministratore delegato della Gema (la società foggiana concessionaria dei tributi fallita due anni fa), Lanfranco Tavasci, accusato con altre cinque persone di essersi appropriato di 22 milioni di euro: i contributi riscossi per conto di 36 Comuni della provincia dauna e mai versati
Rubò le tasse pagate da cittadini 36 comuni condannato ex ad Gema
FOGGIA - Il gup del Tribunale di Foggia Domenico Zeno ha condannato a tre anni e cinque mesi di reclusione l'ex amministratore delegato della Gema (la società foggiana concessionaria dei tributi fallita due anni fa), Lanfranco Tavasci, accusato con altre cinque persone di essersi appropriato di 22 milioni di euro: i contributi riscossi per conto di 36 Comuni della provincia dauna e mai versati.

Il processo si è svolto con rito abbreviato. Due anni fa la guardia di finanza sequestrò all'imputato e agli altri indagati beni mobili e immobili, disponibilità bancarie e quote societarie per un valore complessivo di 17,5 milioni di euro. Tavasci è stato ritenuto colpevole di peculato e falso mentre è stato assolto dal'accusa di associazione per delinquere.

Il pm, Antonio Laronga, aveva chiesto una condanna a cinque anni. Oltre a Tavasci sono imputati con gli stessi reati, in un procedimento in corso con rito ordinario, in qualità di presidenti del cda, consiglieri e amministratori, anche la moglie di Tavasci, Mirella Alberini, la figlia, Valentina, Giuseppe Corriero, Giovanni Fanelli e Vincenzo Laricchia

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie