Venerdì 19 Luglio 2019 | 20:57

NEWS DALLA SEZIONE

Il rapporto
Relazione semestrale Dia: «Mafia foggiana più efferata della 'ndrangheta»

Relazione semestrale Dia: «Mafia foggiana più efferata della 'ndrangheta»

 
Lo stabilimento
Con la Princes Foggia diventa capitale del pomodoro: in arrivo 1500 posti di lavoro

Con la Princes Foggia diventa capitale del pomodoro: ogni stagione offerti fino a 1500 posti di lavoro

 
Sfruttamento del lavoro
Caporalato, conferenza permanente in Prefettura a Foggia

Caporalato, conferenza permanente in Prefettura a Foggia

 
Corsa alle polizze
Foggia, clima pazzo: agricoltori «costretti» ad assicurarsi

Foggia, clima pazzo: agricoltori «costretti» ad assicurarsi

 
Emergenza abitativa
Foggia, da 14 anni vivono in container invasi da topi e blatte: la protesta delle mamme

Foggia, da 14 anni in container invasi da topi e blatte: secondo giorno di protesta delle mamme

 
Femminicidio
San Severo, uccisa dal fidanzato, il legale: è morta annegata, non strangolata

San Severo, uccisa dal fidanzato, il legale: è morta annegata, non strangolata. Domani i funerali

 
Nel Foggiano
Orta Nova, commando sequestra camionista e scappa con tir pieno di sigarette

Orta Nova, banda sequestra camionista e scappa con tir pieno di sigarette

 
Bullismo
Candela, 15enne disabile picchiato e insultato nella villa comunale da coetanei

Candela, 15enne disabile picchiato e insultato in villa comunale da coetanei

 
Operazione Rodolfo
Mafia e estorsione a imprenditori agricoli: in carcere 3 esponenti clan foggiani

Foggia, mafia e estorsione a imprenditori agricoli: in carcere 3 esponenti clan

 
Il video
San Severo, la festa del Soccorso con la corsa dei «fujenti» tra i petardi

San Severo, la festa del Carmelo con la corsa dei «fujenti» tra i petardi

 

Il Biancorosso

CALCIO MERCATO
Cornacchini aspetta altri rinforziIl Bari va a caccia di difensori

Cornacchini aspetta altri rinforzi
Il Bari va a caccia di difensori

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoAl rione Salinella
Taranto, uccisero pregiudicato sparando tra la gente: 20 anni a 2 fratelli

Taranto, uccisero pregiudicato sparando tra la gente: 20 anni a 2 fratelli

 
BariSocietà fallì nel 2011
Bancarotta, Riesame restituisce 1mln di euro a imprenditore barese Degennaro

Bancarotta, Riesame restituisce 1mln di euro a imprenditore barese Degennaro

 
PotenzaL'incidente
Teana, travolto da trattore mentre lavorava i campi: morto 77enne

Teana, travolto da trattore mentre lavorava i campi: morto 77enne

 
LecceL'evento
Otranto, il Faro di Punta Palascìa apre al pubblico

Otranto, il Faro di Punta Palascìa apre al pubblico

 
MateraIl progetto
Huwaei sbarca all'Università della Basilicata: in arrivo una sede Academy

Huawei sbarca all'Università della Basilicata: in arrivo una sede Academy

 
BrindisiPer un valore di 1000 euro
Da Brindisi al Coin di Lecce per rubare profumi: arrestati tre giovani

Da Brindisi al Coin di Lecce per rubare profumi: arrestati tre giovani

 
BatL'istanza
Bat, stop al fumo in spiaggia: via libera della Prefettura

Bat, stop al fumo in spiaggia: via libera della Prefettura

 

i più letti

San Severo, doppia bomba a imprenditore: è il racket?

SAN SEVERO - Una bomba  è stata collocata da vanti all’abitazione del commerciante di prodotti informatici già preso di  mira la notte precedente. A pochi metri c'è un centro per disabili della Asl che era chiuso
San Severo, doppia bomba a imprenditore: è il racket?
SAN SEVERO - Stava sorseggiando un caffè con un amico al bar quando arriva la telefonata della moglie:  «Una bomba è esplosa davanti al nostro portone...». Una corsa e poi la  scena da guerra in via Calatafimi 54  dove una bomba  è stata collocata da vanti all’abitazione del commerciante di prodotti informatici già preso di  mira la notte precedente. È accaduto  ieri alle ore 11, una zona centrale della città, a ridosso del vecchio ospedale di via Teresa Masselli.

Qualcuno  ha posizionato l’ordigno, ha acceso la  miccia e si è dato alla fuga. Anche  questa volta ingenti i danni, con  schegge di vetri e altro materiale che  si sono conficcati nelle auto e sui muri circostanti. Quanto basta per dire  che è stata sfiorata la strage in una  zona dove, a pochi metri dal luogo dell’esplosione, insiste un Centro per  disabili dell’Asl che proprio nella scalinata presa di mira ha anche degli  uffici ieri fortunatamente chiusi. An che in questo caso la deflagrazione ha  completamente distrutto il portone  d’accesso, distruggendo il citofono, i  vetri e facendo venire giù parte  dell’intonaco dell’ingresso.

C’è un altro, inquietante episodio.  Alle 2.10 di ieri, una bomba è stata  fatta esplodere all’ingresso del condominio di via Pastrengo, che ha la sola sfortuna di essere una parallela  di via Calatafmi con identico numero  civico della palazzina in cui abita il  commerciante preso di mira. Insomma, i bombaroli si sarebbero sbagliati. È solo una ipotesi ma per gli inquirenti risulta ben fondata. Comunque sia i residenti di quel quartiere  hanno vissuto una giornata fuori  dall’ordinario visto che hanno dovuto  subire due attentati dinamitardi nel  giro di poche ore. Troppa pressione  per non vivere momenti di paura..
Sul posto gli agenti del locale com missariato di polizia, gli uomini della  polizia scientifica di Foggia e vigili  del fuoco del locale distaccamento.  Ascoltate testimonianze, raccolti in dizi e particolari nella speranza di  individuare gli autori del gesto malavitoso.

Gli inquirenti stanno esaminando i sistemi di videosorveglianza delle abitazioni e dei negozi  vicini, ma anche il sistema cittadino,  nell’intento di scovare indizi utili alle  indagini e ricostruire la dinamica di  quanto accaduto.

Solo il giorno prima, la città aveva  vissuto altri momenti di paura generati da altre due bombe (una al  negozio del commerciante e l’altro ha  fatto saltare una macchina in via Palestrina). Sempre nella stessa notte  due autovetture dell’ex consigliere  comunale Mario Miale sono state da te alle fiamme in via De Cesare, dan neggiando altre due auto parcheggiate nei pressi. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie