Martedì 23 Luglio 2019 | 13:16

NEWS DALLA SEZIONE

Secondo episodio
Lancio di pietre contro braccianti da un'auto in corsa: 3 feriti nel Foggiano

Lancio di pietre contro braccianti da un'auto in corsa: 3 feriti nel Foggiano

 
Nella zona del santuario
S.Giovanni Rotondo, parcheggiatore abusivo in cella per tentata estorsione

S.Giovanni Rotondo, parcheggiatore abusivo in cella per tentata estorsione

 
L'operazione
Reati contro la P.A.: nel Foggiano 3 arresti e 12 misure interdittive, imprenditori e amministratori pubblici

Brogli in gare pubbliche ad Apricena, coinvolto anche sindaco leghista VD

 
Sanità
Foggia sanità service, Emiliano: «firmati 150 contratti di lavoro a tempo indeterminato»

Foggia, Sanità Service: firmati 150 contratti di lavoro a tempo indeterminato

 
Nel Foggiano
Auto in fiamme sulla A14 dopo tamponamento: una 34enne estratta viva dalle lamiere

Auto in fiamme sulla A14 dopo tamponamento: una 34enne estratta viva dalle lamiere

 
In via La Piccirella
Foggia, furto in casa di una professionista, ladri via con 40mila euro di gioielli e orologi

Foggia, furto in casa di una professionista, ladri via con 40mila euro di gioielli e orologi

 
La decisione
S.Giovanni Rotondo: Tar boccia la «tassa» sugli autobus dei pellegrini

S.Giovanni Rotondo: Tar boccia la «tassa» sugli autobus dei pellegrini

 
Tra Mattinata e Vieste
Resort senza autorizzazioni: sequestro nel Foggiano

Resort senza autorizzazioni: sequestro nel Foggiano

 
Autoriciclaggio
Inchiesta Foggia calcio: indagati anche ex vicepresidente Curci e il fratello

Inchiesta Foggia calcio: indagati anche ex vicepresidente Curci e il fratello

 
Policlinico
Foggia, via Pinto chiusa dal 29 luglio: nuova mobilità per l'ospedale

Foggia, via Pinto chiusa dal 29 luglio: nuova mobilità per l'ospedale

 

Il Biancorosso

IL CALENDARIO
Bari, ecco i prossimi impegnidal Pisa alla coppa Italia

Bari, ecco i prossimi impegni: dal Pisa alla coppa Italia

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoDa venditori ambulanti
Taranto, polizia sequestra 70kg di cozze senza certificato: 2 denunce

Taranto, sequestrati 70kg di cozze senza certificato: 2 denunce

 
PotenzaIn frazione Ciccolecchia
Avigliano, si stacca pala eolica: paura nel centro abitato

Avigliano, si stacca pala eolica: paura nel centro abitato

 
MateraLa decisione
Scanzano Jonico, sindaco bandisce il 5G: «Aspettiamo studi certi»

Scanzano Jonico, sindaco bandisce il 5G: «Aspettiamo studi certi»

 
FoggiaSecondo episodio
Lancio di pietre contro braccianti da un'auto in corsa: 3 feriti nel Foggiano

Lancio di pietre contro braccianti da un'auto in corsa: 3 feriti nel Foggiano

 
BrindisiA brindisi
Dipendenti ditta appaltatrice Cerano senza stipendio da mesi: sindacati protestano

Dipendenti ditta appaltatrice Cerano senza stipendio da mesi: sindacati protestano

 
LecceRifiuti
Gallipoli, a Baia Verde spazzatura non ritirata: residenti inferociti

Gallipoli, a Baia Verde spazzatura non ritirata: residenti inferociti

 
BatL'impianto
Trani, le acque reflue presto utilizzate in agricoltura

Trani, le acque reflue presto utilizzate in agricoltura

 
BariA Polignano a mare
Meraviglioso Modugno: a Polignano la serata evento con Tatangelo, Barbarossa, Giordana Angi, Alberto Urso

Meraviglioso Modugno: a Polignano serata evento con Tatangelo, Barbarossa, Angi, Urso

 

i più letti

Salerno-Potenza-Foggia tra le 10 linee ferroviarie peggiori in tutt'Italia

di GIOVANNA LAGUARDIA
Le linee ferroviarie Salerno-Potenza e Potenza-Foggia sono nella top ten delle peggiori linee ferroviarie d’Italia. Il dato emerge dalla campagna nazionale «Pendolaria» di Legambiente. L’ennesima riprova si è avuta nella sera del 9 dicembre, quando un treno diretto a Potenza si è arenato nei pressi di Baragiano (nella foto di Tony Vece), bloccato dallo scivoloso tappeto di foglie morte cadute sui binari
Salerno-Potenza-Foggia tra le 10 linee ferroviarie peggiori in tutt'Italia
di GIOVANNA LAGUARDIA

Le linee ferroviarie Salerno-Potenza e Potenza-Foggia sono nella top ten delle peggiori linee ferroviarie d’Italia. Il dato emerge dalla campagna nazionale «Pendolaria» di Legambiente. L’ennesima riprova si è avuta nella sera del 9 dicembre, quando un treno diretto a Potenza si è arenato nei pressi di Baragiano, bloccato non da una frana, non da una piena, ma, a quanto si dice, dallo scivoloso tappeto di foglie morte cadute sui binari. Risultato? Tre ore di ritardo. La tratta Salerno-Potenza-Foggia, comunque, è in buona, anzi cattiva, compagnia di molte linee ferroviarie del Sud, e qualcuna del Nord. In base all’indagine condotta da Legambiente, infatti, queste sono, nell’ordine, le peggiori linee ferroviarie d’Italia: Roma Termini-Ciampino-Castelli Romani, Circumflegrea, la Bergamo-Milano, Siracusa- Ragusa-Gela, Portogruaro-Venezia, Catanzaro-Lido-Lamezia Terme, Salerno- Potenza-Foggia, Campobasso-Isernia- Roma.

Gli utenti di queste linee, che ne hanno segnalato le magagne all’associazione ambientalista, sono, in particolar modo, i pendolari. E la situazione, nel corso degli ultimi anni, non è certamente migliorata. Secondo i dati forniti da Legambiente, dal 2010 a oggi complessivamente sipossono stimare in Italia tagli pari al 6,5% nelservizio ferroviario regionale.
«È vergognoso - commenta il vice presidente nazionale di Legambiente Zanchini - che il Governo non intervenga e che gli stanziamenti erogati dalle Regioni perquesto servizio siano talmente risibili da non arrivare in media nemmenoallo 0,35% dei bilanci. La nostra mobilitazione a fianco dei pendolaripunta a cambiare questo stato di cose, Governo e Regioni devonoimpegnarsi concretamente per migliorare il trasposto pubblico su ferro».

Per quanto riguarda il rapporto fra tagli ai servizi e aumento delle tariffe, in basilicata legambiente segnala un taglio dell’11 per cento sui servizi ferroviari regionali. Almeno, però, non vengono registrati rincari nel costo dei biglietti. Nel dettaglio, ecco le magagne contestate da Legambiente alla linea Salerno Potenza, che si è classificata all’ottavo posto tra le peggiori d’Italia: «Anche quando i treni non subiscono soppressioniimprovvise i ritardi sono all'ordine del giorno, con convogli che nonraggiungono i 50 km/h di velocità di media e impiegano 2 ore e mezza perarrivare a destinazione.

E con l'orario entrato in vigore un anno fa lasituazione sulla linea è peggiorata dato che sono stati soppressi alcuni treni. Non va meglio per i pendolari della Foggia-Potenza, dove lecarrozze sono vecchie, senza aria condizionata e spesso con i finestrini rotti». Si spera, a questo punto che, almeno per quanto riguarda la Potenza Foggia, i lavori di ristrutturazione partiti qualche tempo fa possano davvero servire ad accorciare i tempi di percorrenza e a rendere il viaggio più piacevole per i passeggeri, in larghisssima parte pendolari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie