Giovedì 18 Ottobre 2018 | 04:36

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

I trabucchi diventano patrimonio storico

MONTE SANT’ANGELO - I Trabucchi, giganti del Gargano, sono riconosciuti come patrimonio regionale ed inseriti tra i beni oggetto di tutela storica e culturale. Dopo lunghi anni di ingarbugliate vicende burocratiche, una buona notizia, grazie alla collaborazione istituzionale e tecnica tra la Regione Puglia ed il Parco Nazionale del Gargano, è stato approvato il disegno di legge
I trabucchi diventano patrimonio storico
MONTE SANT’ANGELO - I Trabucchi, giganti del Gargano, sono riconosciuti come patrimonio regionale ed inseriti tra i beni oggetto di tutela storica e culturale. Dopo lunghi anni di ingarbugliate vicende burocratiche, una buona notizia, grazie alla collaborazione istituzionale e tecnica tra la Regione Puglia ed il Parco Nazionale del Gargano, è stato approvato il disegno di legge “Norme per la conoscenza, la valorizzazione e il recupero dei trabucchi” .

La valenza culturale del “trabucco”, simbolo per antonomasia del Parco Nazionale del Gargano, è data dall’essere testimonianza della tradizionale attività di pesca praticata in alcune parti della costa pugliese, segnatamente nel tratto garganico, che usa una particolare tecnica, consistente nell'intercettare, con grandi reti, i flussi di pesci che si spostano lungo gli anfratti della costa, sfruttando favorevolmente lecorrenti marine.

Dunque, il lavoro sinergico degli ultimi mesi tra il Vice Presidente della Regione Puglia, Angela Barbanente, l’as - sessore al Bilancio Leo di Gioia e il Presidente del Parco Nazionale del Gargano, Stefano Pecorella, ha prodotto un primo importantissimo passo avanti per la concreta tutela di queste opere di ingegneria tradizionale delle metodiche di pesca. L’annosa vicenda, portata sui competenti tavoli istituzionali, grazie all’iniziativa dei due enti, risolve il primo punto: quello di apprestare una tutela giuridica nei confronti dei trabucchi, in quanto esempi di storia e cultura del territorio e del paesaggio garganico.

Adesso, come concordato in sede regionale, l’Ente Parco riunirà tutti i soggetti con competenze specifiche, dall’uf ficio del demanio regionale a quello statale, dalla Capitaneria di porto ai comuni interessati, convocando un tavolo tecnico, per avviare la seconda, necessaria, fase d’individuazione e mappatura dei trabucchi esistenti e la verifica de possibile avvio delle operazioni strutturali (consolidamento) e finanziarie (fondi regionali o statali esistenti) per la loro conservazione e valorizzazione. Per l’ente Parco e la Regionbe questo non è un punto d'arrivo bensì di partenza, in quanto l'obiettivo finale non è solo quello di tutelare i trabucchi, ma di costruirci attorno un sistema di valorizzazione del turismo culturale ed ambientale e di consolidamento delle tradizioni garganiche, d’intesa con tutti coloro che sino d oggi hanno, nonostante tutto, continuato a mantenere in piedi queste esempi di sostenibile convivenza dell’uomo con il paesaggio circostante e le sue produzioni naturali.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Lucera, sequestrata sede giudice di pace: «È pericolosa per la pubblica incolumità»

Lucera, sequestrata sede giudice di pace: «È pericolosa per la pubblica incolumità»

 
Il primo pomodoro made in Italy parla foggiano

Il primo pomodoro made in Italy parla foggiano

 
Contrabbando gasolio agricolo: 2 arresti, 9 denunce e 6 distributori abusivi sequestrati

Contrabbando gasolio agricolo: 2 arresti, 9 denunce e 6 distributori abusivi sequestrati

 
L'ambulanza è in ritardo nei soccorsi e il medico viene aggredito dalla folla

L'ambulanza è in ritardo e la dottoressa del 118 viene schiaffeggiata dalla folla

 
Rapinano ufficio postale a Lucera, arrestati un 19enne e un 22enne di Cerignola

Rapinano ufficio postale a Lucera, arrestati un 19enne e un 22enne 

 
Chiavi della città di San Severo a ex ministro Minniti

Chiavi della città di San Severo a ex ministro Minniti

 
Foggia, un operatore aiuterà bimbo disabile escluso dalla mensa

Foggia, operatore aiuterà bimbo disabile escluso da mensa a scuola

 
Scontro auto nel Foggiano: morte mamma e figlia di pochi mesi

Scontro tra auto nel Foggiano: morte mamma e figlia di pochi mesi

 

GDM.TV

Sanità, Emiliano visita gli ospedali e le Asl Bat: il video

Sanità, Emiliano visita gli ospedali e le Asl Bat: «Migliorata l'offerta» Vd

 
Strage S.M. in Lamis, dopo un anno arrestato pregiudicato. Morirono i fratelli Luciani, innocenti

Strage S.M. in Lamis, un arresto. Morirono i fratelli Luciani, innocenti VD

 
Tap, la promessa di Di Battista: «Lo bloccheremo in 2 settimane»

Tap, la promessa di Di Battista: «Lo bloccheremo in 2 settimane»

 
Rapinano ufficio postale a Lucera, arrestati un 19enne e un 22enne di Cerignola

Rapinano ufficio postale a Lucera, arrestati un 19enne e un 22enne 

 
Gala Niaf a Washington: gli ospiti ballano la pizzica con Emiliano

Gala Niaf a Washington: gli ospiti ballano la pizzica con Emiliano

 
Alessandra Amoroso a Bari: lei firma le copie del disco, i fan cantano

Alessandra Amoroso a Bari: lei firma le copie del disco, i fan cantano in strada

 
Getta sacco rifiuti in strada, assessore Ambiente glielo restituisce

Getta sacco rifiuti in strada, assessore Ambiente glielo restituisce

 
Le Cesine, sequestrati 3 quintali di marijuana e hashish: 2 arresti

Le Cesine, sequestrati 3 quintali di marijuana e hashish: 2 arresti

 

PHOTONEWS