Lunedì 22 Luglio 2019 | 05:19

NEWS DALLA SEZIONE

Il premio
Vieste Archeofilm: vince Nicolò Bongiorno, figlio di Mike

Vieste Archeofilm: vince Nicolò Bongiorno, figlio di Mike

 
La tragedia
Foggia, scontro tra auto della Finanza e scooter: muore 15enne

Foggia, auto della Finanza contro scooter: muore 15enne, non aveva il casco

 
nel Foggiano
Lucera, festa patronale senza la musica: Comune al capolinea con i fondi

Lucera, festa patronale senza la musica: Comune al capolinea con i fondi

 
Il rapporto
Relazione semestrale Dia: «Mafia foggiana più efferata della 'ndrangheta»

Relazione semestrale Dia: «Mafia foggiana più efferata della 'ndrangheta»

 
Lo stabilimento
Con la Princes Foggia diventa capitale del pomodoro: in arrivo 1500 posti di lavoro

Con la Princes Foggia diventa capitale del pomodoro: ogni stagione offerti fino a 1500 posti di lavoro

 
Sfruttamento del lavoro
Caporalato, conferenza permanente in Prefettura a Foggia

Caporalato, conferenza permanente in Prefettura a Foggia

 
Corsa alle polizze
Foggia, clima pazzo: agricoltori «costretti» ad assicurarsi

Foggia, clima pazzo: agricoltori «costretti» ad assicurarsi

 
Emergenza abitativa
Foggia, da 14 anni vivono in container invasi da topi e blatte: la protesta delle mamme

Foggia, da 14 anni in container invasi da topi e blatte: secondo giorno di protesta delle mamme

 
Femminicidio
San Severo, uccisa dal fidanzato, il legale: è morta annegata, non strangolata

San Severo, uccisa dal fidanzato, il legale: è morta annegata, non strangolata. Domani i funerali

 
Nel Foggiano
Orta Nova, commando sequestra camionista e scappa con tir pieno di sigarette

Orta Nova, banda sequestra camionista e scappa con tir pieno di sigarette

 

Il Biancorosso

CALCIO MERCATO
Cornacchini aspetta altri rinforziIl Bari va a caccia di difensori

Cornacchini aspetta altri rinforzi
Il Bari va a caccia di difensori

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIgiene urbana
Bari, stop ai rifiuti nelle piazze della movida: Amiu in azione dalle 23 alle 3

Bari, stop ai rifiuti nelle piazze della movida: Amiu in azione dalle 23 alle 3

 
LecceIl ritrovamento
A Porto Cesareo trovati 3 proiettili di artiglieria dell’ultima guerra

A Porto Cesareo trovati 3 proiettili di artiglieria dell’ultima guerra

 
Batil salvataggio
Margherita di Savoia, tartaruga incastrata in una boa: salvata dal 118 in idromoto

Margherita di Savoia, tartaruga incastrata in una boa: salvata dal 118 in idromoto

 
FoggiaIl premio
Vieste Archeofilm: vince Nicolò Bongiorno, figlio di Mike

Vieste Archeofilm: vince Nicolò Bongiorno, figlio di Mike

 
HomeLa scoperta
Brindisi, tre migranti trovati semi asfissiati in cella frigo su tir

Brindisi, tre migranti trovati semi asfissiati in cella frigo su tir

 
MateraIl convegno
Confindustria, Boccia a Matera: «Siamo la seconda manifattura d’Europa»

Confindustria, Boccia a Matera: «Siamo la seconda manifattura d’Europa»

 
PotenzaL'operazione
Basilicata, lotta allo spaccio, controlli dei cc: 5 denunciati

Basilicata, lotta allo spaccio, controlli dei cc: 5 denunciati

 
HomeL'allarme
La Xylella avanza, Coldiretti: «altri 366 ulivi infetti tra Taranto e Brindisi»

La Xylella avanza, Coldiretti: «altri 366 ulivi infetti tra Taranto e Brindisi»

 

i più letti

Scacco ai clan narcotraffico 12 condanne nel Foggiano

BARI – In abbreviato pene comprese tra i 12 anni e i 14 mesi di reclusione per i 12 imputati nel processo cosiddetto «Malavita» sulla frangia giovanile del clan foggiano Sinesi-Francavilla. Sono accusati a vario titolo di traffico e spaccio di droga, detenzione e porto di armi, rapine, estorsioni, furto per fatti risalenti al 2011
Scacco ai clan narcotraffico 12 condanne nel Foggiano
BARI – Il gup del Tribunale di Bari Roberto Oliveri del Castillo ha condannato a pene comprese tra i 12 anni e i 14 mesi di reclusione i 12 imputati nel processo cosiddetto «Malavita» sulla frangia giovanile del clan foggiano Sinesi-Francavilla. Gli imputati, processati con rito abbreviato, sono accusati a vario titolo di traffico e spaccio di droga, detenzione e porto di armi, rapine, estorsioni, furto per fatti risalenti al 2011.

Le indagini, coordinate dai pm della Dda di Bari Lidia Giorgio e Giuseppe Gatti, hanno consentito di sgominare una vera e propria organizzazione criminale con a capo il 23enne Antonio Salvatore, condannato a 12 anni di reclusione. Oltre 78 gli episodi di spaccio accertati dagli inquirenti, 1200 chili di cocaina confezionata e venduta, per un giro di affari stimato intorno ai 20mila euro mensili. Gli imputati furono arrestati da Carabinieri e Polizia nell’ottobre 2013 e sono attualmente detenuti.

Base logistica del gruppo, la casa di Giovanni Perdonò e sua moglie Maria Annunziata Pollidoro (condannati rispettivamente a 4 e 8 anni di reclusione) con i loro figli Giuseppe e Raffaele (condannati a 8 anni). Tranne i coniugi Perdonò, gli imputati - definiti i "ragazzi di Sinesi" – hanno tutti un’età compresa fra 23 e 29 anni. Condanna a 10 anni di reclusione per Francesco Pesante, a 8 anni per Guido Siani, a 6 anni per Alessandro Aprile, a 4 anni per Alessandro e Pio Danilo Amorico, a 3 anni per Massimiliano Terrazzano, a 1 anno e due mesi per Pasquale Michele D’Angelo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie