Lunedì 22 Luglio 2019 | 18:52

NEWS DALLA SEZIONE

Sanità
Foggia sanità service, Emiliano: «firmati 150 contratti di lavoro a tempo indeterminato»

Foggia, Sanità Service: firmati 150 contratti di lavoro a tempo indeterminato

 
Nel Foggiano
Auto in fiamme sulla A14 dopo tamponamento: una 34enne estratta viva dalle lamiere

Auto in fiamme sulla A14 dopo tamponamento: una 34enne estratta viva dalle lamiere

 
In via La Piccirella
Foggia, furto in casa di una professionista, ladri via con 40mila euro di gioielli e orologi

Foggia, furto in casa di una professionista, ladri via con 40mila euro di gioielli e orologi

 
La decisione
S.Giovanni Rotondo: Tar boccia la «tassa» sugli autobus dei pellegrini

S.Giovanni Rotondo: Tar boccia la «tassa» sugli autobus dei pellegrini

 
Tra Mattinata e Vieste
Resort senza autorizzazioni: sequestro nel Foggiano

Resort senza autorizzazioni: sequestro nel Foggiano

 
Autoriciclaggio
Inchiesta Foggia calcio: indagati anche ex vicepresidente Curci e il fratello

Inchiesta Foggia calcio: indagati anche ex vicepresidente Curci e il fratello

 
Policlinico
Foggia, via Pinto chiusa dal 29 luglio: nuova mobilità per l'ospedale

Foggia, via Pinto chiusa dal 29 luglio: nuova mobilità per l'ospedale

 
Il premio
Vieste Archeofilm: vince Nicolò Bongiorno, figlio di Mike

Vieste Archeofilm: vince Nicolò Bongiorno, figlio di Mike

 
La tragedia
Foggia, scontro tra auto della Finanza e scooter: muore 15enne

Foggia, auto della Finanza contro scooter: muore 15enne, non aveva il casco

 
nel Foggiano
Lucera, festa patronale senza la musica: Comune al capolinea con i fondi

Lucera, festa patronale senza la musica: Comune al capolinea con i fondi

 

Il Biancorosso

IL CALENDARIO
Bari, ecco i prossimi impegnidal Pisa alla coppa Italia

Bari, ecco i prossimi impegni: dal Pisa alla coppa Italia

 

NEWS DALLE PROVINCE

Brindisi«Felicità è donare»
Brindisi, emergenza sangue: Al Bano in prima fila a sostegno delle donazioni

Brindisi, emergenza sangue: Al Bano in prima fila a sostegno delle donazioni

 
BariL'odissea
«Per noi cervelli in fuga è impossibile tornare»: la denuncia di una coppia a Emiliano e Decaro

«Per noi cervelli in fuga è impossibile tornare»: la denuncia di una coppia a Emiliano e Decaro

 
MateraIl caso
Ambiente, sopralluogo assessore Basilicata su spiagge del Metapontino

Ambiente, sopralluogo assessore Basilicata su spiagge del Metapontino

 
FoggiaSanità
Foggia sanità service, Emiliano: «firmati 150 contratti di lavoro a tempo indeterminato»

Foggia, Sanità Service: firmati 150 contratti di lavoro a tempo indeterminato

 
GdM.TVIl video
La bellezza della cattedrale di Trani vista dall'alto in mongolfiera

La bellezza della cattedrale di Trani vista dall'alto in mongolfiera

 
TarantoPer lo stabilimento di Taranto
ArcelorMittal, riunita oggi la task force sulla sicurezza

ArcelorMittal, riunita oggi la task force sulla sicurezza

 
LecceMusica
Ghemon arriva a Pescoluse, unica tappa salentina del rapper

Ghemon arriva a Pescoluse, unica tappa salentina del rapper

 
PotenzaDalla Polizia Locale
Basilicata, spiagge sicure: più di duemila beni sequestrati

Basilicata, spiagge sicure: più di duemila beni sequestrati

 

i più letti

Premi in prodotti bio per chi smaltisce bottiglie di plastica

FOGGIA - Protagoniste, come detto, le bottiglie di plastica e i nuclei famigliari invitati a raccoglierne quante più possibile, per aggiudicarsi, come premio, un prodotto agricolo dell’Emmaus. Un’iniziativa coinvolgente per genitori e figli, un modo per educare i più piccoli al rispetto dell’ambiente rendendoli parte attiva di azioni concrete
Premi in prodotti bio per chi smaltisce bottiglie di plastica
FOGGIA - E’ stata dedicata alle bottiglie di plastica la riapertura della fattoria didattica all’Emmaus. Ieri mattina, con le visite agli animali allevati nella comunità di Torre Guiducci per favorire la riscoperta del mondo animale e agricolo, si è svolto il primo appuntamento del concorso "Ricicliamo insieme" (progetto "La città di tutti" finanziato dalla Regione Puglia). Protagoniste, come detto, le bottiglie di plastica e i nuclei famigliari invitati a raccoglierne quante più possibile, per aggiudicarsi, come premio, un prodotto agricolo dell’Emmaus. Un’iniziativa coinvolgente per genitori e figli, un modo per educare i più piccoli al rispetto dell’ambiente rendendoli parte attiva di azioni concrete, calate nella vita di tutti i giorni che richiede a tutti di modificare comportamenti e abitudini per migliorare anche il proprio habitat. Mettere da parte la plastica è una pratica che aiuta anche a sgonfiare i sacchi dei rifiuti casalinghi, così da ingombrare meno i cassonetti stradali ed evitare che i rifiuti, com ancora accade troppo spesso, debordino dai contenitori e finiscano sulla strada.

Il villaggio Emmaus, nell’ambito dell’attenzione riservata alle tematiche ambientali, promuove da anni il riciclo e la raccolta differenziata, da qui il concorso partito già l’anno scorso. «Tutto può essere riutilizzato - evidenziano dall’Emmaus - anche oggetti inusuali e non considerati particolarmente inquinanti. E’ im - portante puntare sulla particolare attenzione al territorio, perchè solo attraverso una conoscenza approfondita del mondo che ci circonda, possiamo salvaguardare il nostro ambiente e la nostra salute, cercando di ristabilire equilibri perduti».
La visita alla Fattoria è gratuita e viene animata con giochi e iniziative per avvicinare bambini, gruppi e famiglie al vasto patrimonio di esperienze, saperi e tradizioni della campagna pugliese. A Torre Guiducci sarà possibile entrare in contatto con gli animali della fattoria, in particolare attraverso la conoscenza e la cura delle asinelle, in modo da trascorrere qualche ora in armonia (infotel. 0881/770866, dal lunedì al venerdì dalle ore 9.30 alle ore 13.30).

Sempre presso l’Emmaus-Fattoria Siniscalco Ceci, è partito da circa una settimana il Mercatino del riuso, che consente a tutti di rimettere sul mercato oggetti che in casa non servono più, ricevendo un pagamento da concordare con la coop che cura la vendita. Le attività dell’Emmaus sono molteplici. Presso la Casa del giovane di via Candelaro è partita l’iniziativa «Sbagliando..si inventa », primo incontro con la recitazione, condotto da Giuseppe Donatacci. Si tratta di incontri di avvio alla recitazione per ragazzi/e dai 13 anni in su che si svolgeranno ogni giovedì dalle 18,30 alle 20,30 presso la Casa del Giovane. L’iscrizione è interamente gratuita (info 0881/744447 - 328/3379514).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie