Sabato 20 Luglio 2019 | 14:01

NEWS DALLA SEZIONE

nel Foggiano
Lucera, festa patronale senza la musica: Comune al capolinea con i fondi

Lucera, festa patronale senza la musica: Comune al capolinea con i fondi

 
Il rapporto
Relazione semestrale Dia: «Mafia foggiana più efferata della 'ndrangheta»

Relazione semestrale Dia: «Mafia foggiana più efferata della 'ndrangheta»

 
Lo stabilimento
Con la Princes Foggia diventa capitale del pomodoro: in arrivo 1500 posti di lavoro

Con la Princes Foggia diventa capitale del pomodoro: ogni stagione offerti fino a 1500 posti di lavoro

 
Sfruttamento del lavoro
Caporalato, conferenza permanente in Prefettura a Foggia

Caporalato, conferenza permanente in Prefettura a Foggia

 
Corsa alle polizze
Foggia, clima pazzo: agricoltori «costretti» ad assicurarsi

Foggia, clima pazzo: agricoltori «costretti» ad assicurarsi

 
Emergenza abitativa
Foggia, da 14 anni vivono in container invasi da topi e blatte: la protesta delle mamme

Foggia, da 14 anni in container invasi da topi e blatte: secondo giorno di protesta delle mamme

 
Femminicidio
San Severo, uccisa dal fidanzato, il legale: è morta annegata, non strangolata

San Severo, uccisa dal fidanzato, il legale: è morta annegata, non strangolata. Domani i funerali

 
Nel Foggiano
Orta Nova, commando sequestra camionista e scappa con tir pieno di sigarette

Orta Nova, banda sequestra camionista e scappa con tir pieno di sigarette

 
Bullismo
Candela, 15enne disabile picchiato e insultato nella villa comunale da coetanei

Candela, 15enne disabile picchiato e insultato in villa comunale da coetanei

 
Operazione Rodolfo
Mafia e estorsione a imprenditori agricoli: in carcere 3 esponenti clan foggiani

Foggia, mafia e estorsione a imprenditori agricoli: in carcere 3 esponenti clan

 

Il Biancorosso

CALCIO MERCATO
Cornacchini aspetta altri rinforziIl Bari va a caccia di difensori

Cornacchini aspetta altri rinforzi
Il Bari va a caccia di difensori

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoDalla polizia
Taranto, la madre non gli dà soldi per la droga, lui tenta di strangolarla: arrestato

Taranto, la madre non gli dà soldi per la droga, lui tenta di strangolarla: arrestato

 
Potenzaeconomia
Da Melfi, allo Jonio a Lauria: la Zes Jonica è realtà

Da Melfi, allo Jonio a Lauria: la Zes Jonica è realtà

 
Barial quartiere Libertà
Bari, gestisce negozio abusivo di borse e abbigliamento contraffatto: denunciato

Bari, gestisce negozio abusivo di borse e abbigliamento contraffatto: denunciato

 
BrindisiDal 1 settembre
Ostuni dice stop alla plastica nei locali

Ostuni dice stop alla plastica nei locali

 
LecceAl centro grandi ustionati
Otranto, il fornello della casa vacanze scoppia: una turista in ospedale

Otranto, il fornello della casa vacanze scoppia: una turista in ospedale

 
Foggianel Foggiano
Lucera, festa patronale senza la musica: Comune al capolinea con i fondi

Lucera, festa patronale senza la musica: Comune al capolinea con i fondi

 
MateraIl progetto
Huwaei sbarca all'Università della Basilicata: in arrivo una sede Academy

Huawei sbarca all'Università della Basilicata: in arrivo una sede Academy

 
BatL'istanza
Bat, stop al fumo in spiaggia: via libera della Prefettura

Bat, stop al fumo in spiaggia: via libera della Prefettura

 

i più letti

Fecero fuoco su carabinieri ferendone uno: tre arresti

TRINITAPOLI - Una ordinanza di custodia cautelare è stata eseguita dai carabinieri nei confronti di tre persone ritenute responsabili di aver fatto fuoco contro quattro carabinieri, ferendone uno alla mano destra, per tentare di sfuggire ad un controllo. A distanza di nove mesi i presunti responsabili del tentativo di omicidio avvenuto a Trinitapoli sono stati arrestati: si tratta di Antonio Carbone e di Nicola Francavilla, di 27 anni e di Antonio Giannini, di 38 anni. Dovranno rispondere di tentativo di omicidio
Fecero fuoco su carabinieri ferendone uno: tre arresti
TRINITAPOLI (BAT) - Una ordinanza di custodia cautelare è stata eseguita dai carabinieri nei confronti di tre persone ritenute responsabili di aver fatto fuoco contro quattro carabinieri, ferendone uno alla mano destra, per tentare di sfuggire ad un controllo. A distanza di nove mesi i presunti responsabili del tentativo di omicidio avvenuto a Trinitapoli sono stati arrestati: si tratta di Antonio Carbone e di Nicola Francavilla, di 27 anni – ai quali il provvedimento è stato notificato in carcere dove si trovano per altri reati – e di Antonio Giannini, di 38 anni. Dovranno rispondere di tentativo di omicidio.

Il 29 gennaio scorso, a Trinitapoli, una pattuglia composta da quattro carabinieri, mentre stava compiendo un servizio di controllo in via Marconi, aveva notato una Renault Megane ferma con i fari accesi e tre persone a bordo. Sospettando che i tre potessero detenere sostanze stupefacenti, i militari intimarono al conducente della Megane di mostrare i documenti. Mentre i Cc procedevano al controllo, il passeggero della Megane seduto davanti, sporgendosi dallo sportello, aveva puntato una pistola contro i carabinieri, sparando tre colpi e ferendo uno dei militari alla mano destra. I tre fuggirono a bordo della vettura.

Nel corso delle indagini sono state utilizzate le immagini di una videocamera della zona attraverso le quali è stato possibile risalire al numero di targa dell'auto che è risultata essere in uso ad Antonio Carbone. In seguito sono stati identificati gli altri due presunti complici, tra i quali Antonio Giannini, nell'abitazione del quale sono stati trovati e sequestrati: un fucile a canne mozzate risultato rubato, 8 cartucce calibro 16, 3 caricatori per pistola, contenenti cartucce calibro 7,65, un disturbatore di frequenze tipo Jammer, tre tre maschere. La moglie di Giannini, Rosa Mastropasqua, la sola presente in casa nel corso del controllo, è stata tratta in arresto per i reati di detenzione illegale di armi e munizioni e ricettazione. Nicola Francavilla, 27enne di origine barlettana, è ritenuto colui che ha sparato ai carabinieri: era stato arrestato l'11 marzo scorso per detenzione di oltre 130 kg. di marijuana.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie