Martedì 16 Luglio 2019 | 13:02

NEWS DALLA SEZIONE

Nel campo nomadi di Foggia
Facevano prostituire minorenni: Procura Bari chiede rinvio a giudizio per 4 rumeni

Facevano prostituire minorenni: Procura Bari chiede rinvio a giudizio per 4 rumeni

 
Il video
Meraviglia a Peschici, un delfino e i suoi cuccioli nuotano tra i bagnanti

Meraviglia a Peschici, un delfino e i suoi cuccioli nuotano tra i bagnanti

 
Sulla Statale 16
Lesina, auto impatta contro furgone: un morto e un ferito

Lesina, auto impatta contro furgone: un morto e un ferito

 
Dopo la grandine
Maltempo: regione avvia procedura per stato di calamità nel Gargano

Maltempo: regione avvia procedura per stato di calamità nel Gargano

 
Il caso
Strage di San Marco in Lamis, Regione Puglia si costituisce parte civile

Strage di San Marco in Lamis, Regione Puglia si costituisce parte civile

 
Dal gip
Foggia, costringeva la moglie a vivere con le tapparelle abbassate: 44enne allontanato per maltrattamenti

Foggia, costringeva la moglie a vivere con le tapparelle abbassate: 44enne allontanato

 
il salvataggio
Vieste, i cani bagnino Maya e Axel salvano due ragazzi dalla furia del mare

Vieste, i cani bagnino Maya e Axel salvano due ragazzi dalla furia del mare

 
Lavoro in campagna
Caporalato sul Gargano, sequestrati 10 furgoni «killer» per i braccianti

Caporalato sul Gargano, sequestrati 10 furgoni «killer» per i braccianti

 
Tentata rapina
Foggia, aggredisce e scippa collana ad anziana colf: arrestato

Foggia, aggredisce e scippa collana ad anziana colf: arrestato

 
Il rogo
Lucera, tornano i piromani del castello: brucia la pineta

Lucera, tornano i piromani del castello: brucia la pineta

 
Il caso
Cerignola, auto investe sei adolescenti di 12 e 13 anni: due sono gravi

Cerignola, auto investe sei adolescenti di 12 e 13 anni: due sono gravi

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, squadra parte in ritiro: non ci sarà Brienza

Bari, squadra parte in ritiro: non ci sarà Brienza

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaNel campo nomadi di Foggia
Facevano prostituire minorenni: Procura Bari chiede rinvio a giudizio per 4 rumeni

Facevano prostituire minorenni: Procura Bari chiede rinvio a giudizio per 4 rumeni

 
LecceIl vertice
Lecce, via libera ai concerti in Piazza Libertini

Lecce, via libera ai concerti in Piazza Libertini

 
BatIl caso
Barletta, sindaco insultato su Facebook sporge denuncia

Barletta, sindaco insultato su Facebook sporge denuncia

 
PotenzaDai carabinieri
Merce pagata e mai consegnata: 4 denunce nel Potentino per truffe online

Merce pagata e mai consegnata: 4 denunce nel Potentino per truffe online

 
MateraUna coppia di 31enni
Matera, vendevano cocaina ed eroina ai tossici della città, compresi minorenni: 2 arresti

Matera, vendevano cocaina ed eroina ai tossicodipendenti della città, compresi minori: 2 arresti

 
TarantoLa lettera d'accompagnamento
Fonti M5s: in Cdm candidatura di Taranto ai Giochi del Mediterraneo

Fonti M5s: in Cdm candidatura di Taranto ai Giochi del Mediterraneo

 
BrindisiDalla polizia
Brindisi, minacciavano e impedivano acquisti alle aste giudiziarie: 4 arresti

Brindisi, minacciavano e impedivano acquisti alle aste giudiziarie: 4 arresti

 

i più letti

Vendola a Carpino «Masseria Facenna diventa didattica» - 

BARI – «Il mio impegno è stato quello di mantenere una promessa che, all’indomani del funerale di Antonio, avevo fatto ai genitori. Ho qui con me il decreto che ho firmato. Da oggi la Masseria Facenna diventa Masseria didattica». Così il presidente della Regione Puglia Nichi Vendola che ieri sera ha partecipato a Carpino alla serata organizzata dal Comune per ricordare Antonio Facenna, il giovane allevatore di 24 anni morto durante l’alluvione tra il 2 e il 3 settembre mentre faceva ritorno nella sua masseria a Carpino
Vendola a Carpino «Masseria Facenna diventa didattica»  - 
BARI – «Il mio impegno è stato quello di mantenere una promessa che, all’indomani del funerale di Antonio, avevo fatto ai genitori. Quella masseria è molto più di un luogo che serve a produrre ricchezza, è un luogo dell’anima e dell’educazione e merita di diventare Masseria didattica. Ho qui con me il decreto che ho firmato. Da oggi la Masseria Facenna è iscritta al n. 132 dell’Albo delle Masserie didattiche pugliesi». Così il presidente della Regione Puglia Nichi Vendola che ieri sera ha partecipato a Carpino alla serata organizzata dal Comune per ricordare Antonio Facenna, il giovane allevatore di 24 anni morto durante l’alluvione tra il 2 e il 3 settembre mentre faceva ritorno nella sua masseria a Carpino.

«E' il primo passo per vedere realizzato quello che forse era un sogno di Antonio – ha proseguito Vendola – il sogno di un ragazzo che che era riuscito anche a trasformare il luogo in cui lavorava in una calamita, in un luogo anche di attrazione culturale. Oggi dunque è un primo passo perchè quella Masseria didattica merita di diventare veramente, per l’incanto del luogo in cui è collocato, un punto di pregio del Gargano, di quella terra che si riappropria delle radici e che sa fare di questa opera di straordinario amore per la propria storia, l’elemento fondamentale. Produrre ricchezza senza distruggere, produrre ricchezza senza inseguire il cemento e difendendo i valori della terra. Ecco, quella di Antonio è stata proprio una bella lezione». Per quanto riguarda i tempi delle ripresa post alluvione, Vendola ha detto che si sta cercando «di mantenere un rapporto costante con i sindaci e di capire come si fa a velocizzare tutti i cantieri». «Il Gargano – ha concluso Vendola –  è una terra straordinaria per la capacità di reagire e di rimettersi in piedi, di rimboccarsi le maniche e di lavorare. Merita molto di più di quanto non abbia avuto».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie