Lunedì 15 Ottobre 2018 | 23:16

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Veglia a S. Giovanni Rotondo a 46 anni dalla morte di S. Pio

SAN GIOVANNI ROTONDO – Sarà dedicata in particolare ai cristiani perseguitati e uccisi in alcuni Paesi del mondo la veglia di preghiera, in ricordo del 'transitò al cielo di Padre Pio da Pietrelcina, che si terrà stasera sul sagrato della chiesa a lui intitolata, a San Giovanni Rotondo, a 46 anni dalla morte del santo 'con le stimmatè. La veglia inizierà alle 22.30 e il simulacro di San Pio verrà portato sul sagrato, accompagnato dalle bandiere di quattro Paesi simbolo delle persecuzioni cristiane, ovvero Iraq, Siria, Nigeria e Burundi
Veglia a S. Giovanni Rotondo a 46 anni dalla morte di S. Pio
SAN GIOVANNI ROTONDO (FOGGIA) – Sarà dedicata in particolare ai cristiani perseguitati e uccisi in alcuni Paesi del mondo la veglia di preghiera, in ricordo del 'transitò al cielo di Padre Pio da Pietrelcina, che si terrà stasera sul sagrato della chiesa a lui intitolata, a San Giovanni Rotondo, a 46 anni dalla morte del santo 'con le stimmatè.

La veglia inizierà alle 22.30 e il simulacro di San Pio verrà portato sul sagrato, accompagnato dalle bandiere di quattro Paesi simbolo delle persecuzioni cristiane, ovvero Iraq, Siria, Nigeria e Burundi. In tutti i momenti di preghiera e nel corso della celebrazione eucaristica che inizierà poco dopo la mezzanotte, presieduta dal ministro generale dell’Ordine dei frati minori cappuccini, Mauro Johri, ci saranno espliciti riferimenti a queste tragedie. Altra novità è che alle liturgie più significative (la liturgia penitenziale delle 22.30 di stasera e le celebrazioni eucaristiche di mezzanotte e delle 11 di domani) potranno partecipare anche persone sorde grazie ad interpreti religiosi di lingua dei segni italiana.

Domani alle 11 la solenne concelebrazione eucaristica sarà presieduta dal cardinale George Pell, prefetto della segreteria per l’economia della Santa Sede e già arcivescovo metropolita di Sydney (Australia). La concelebrazione, anche questa solenne, delle 17.30 di domani sarà invece presieduta dall’arcivescovo di Manfredonia-Vieste-San Giovanni Rotondo, mons. Michele Castoro. Già dalla tarda mattinata odierna il sagrato, in cui sono stati sistemati 6.000 posti a sedere, è affollato di pellegrini provenienti da tutto il mondo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Foggia, un operatore aiuterà bimbo disabile escluso dalla mensa

Foggia, operatore aiuterà bimbo disabile escluso da mensa a scuola

 
Scontro auto nel Foggiano: morte mamma e figlia di pochi mesi

Scontro tra auto nel Foggiano: morte mamma e figlia di pochi mesi

 
Migranti, per la Lega pugliese il Cara di Borgo Mezzanone va raso al suolo

Migranti, Lega pugliese: Cara di Borgo Mezzanone «va raso al suolo»

 
Scontri con la polizia per Foggia-Brescia: 12 misure cautelari per ultrà bresciani

Scontri con la polizia per Foggia-Brescia: 12 misure cautelari per ultrà bresciani

 
Foggia, più della metà dei pensionati intasca la pensione minima

Pensione minima per più di metà degli aventi diritto

 
Foggia, esplode bomba carta davanti a un negozio: paura tra i cittadini

Foggia, bomba nella notte contro negozio, paura tra la gente: «Come un terremoto» VD

 
In moto senza casco, auto non assicurate: impennata di multe e sequestri

In moto senza casco, auto non assicurate: impennata di multe e sequestri

 
Cerignola, capeggiò rivolta controi Cc: arresto bis per uomo del clan

Cerignola, capeggiò rivolta contro i Cc: arresto bis per uomo del clan

 

GDM.TV

Gala Niaf a Washington: gli ospiti ballano la pizzica con Emiliano

Gala Niaf a Washington: gli ospiti ballano la pizzica con Emiliano

 
Alessandra Amoroso a Bari: lei firma le copie del disco, i fan cantano

Alessandra Amoroso a Bari: lei firma le copie del disco, i fan cantano in strada

 
Getta sacco rifiuti in strada, assessore Ambiente glielo restituisce

Getta sacco rifiuti in strada, assessore Ambiente glielo restituisce

 
Le Cesine, sequestrati 3 quintali di marijuana e hashish: 2 arresti

Le Cesine, sequestrati 3 quintali di marijuana e hashish: 2 arresti

 
Bari, troppi tagli a scuola: ecco il raduno degli studenti in sciopero

Bari, troppi tagli a scuola?
E gli studenti scioperano

 
Le acque rosse vicino le salineSequestro choc a Margherita di Savoia

Le acque rosse vicino le saline
Sequestro choc a Margherita di Savoia

 
Arresto gambiano a Foggia: i video e le versioni contrastanti

Arresto gambiano a Foggia: i video e le versioni diverse. «Agenti circondati»

 
Intitolazione caserma a Marzulli, Decaro: «Lui era davvero un galantuomo»

Squillo di tromba e commozione
per la caserma dedicata a Marzulli

 

PHOTONEWS