Giovedì 18 Luglio 2019 | 19:15

NEWS DALLA SEZIONE

Emergenza abitativa
Foggia, da 14 anni vivono in container invasi da topi e blatte: la protesta delle mamme

Foggia, da 14 anni in container invasi da topi e blatte: secondo giorno di protesta delle mamme

 
Femminicidio
San Severo, uccisa dal fidanzato, il legale: è morta annegata, non strangolata

San Severo, uccisa dal fidanzato, il legale: è morta annegata, non strangolata. Domani i funerali

 
Nel Foggiano
Orta Nova, commando sequestra camionista e scappa con tir pieno di sigarette

Orta Nova, banda sequestra camionista e scappa con tir pieno di sigarette

 
Bullismo
Candela, 15enne disabile picchiato e insultato nella villa comunale da coetanei

Candela, 15enne disabile picchiato e insultato in villa comunale da coetanei

 
Operazione Rodolfo
Mafia e estorsione a imprenditori agricoli: in carcere 3 esponenti clan foggiani

Foggia, mafia e estorsione a imprenditori agricoli: in carcere 3 esponenti clan

 
Il video
San Severo, la festa del Soccorso con la corsa dei «fujenti» tra i petardi

San Severo, la festa del Carmelo con la corsa dei «fujenti» tra i petardi

 
Maltempo
San Severo finisce sott'acqua: strade e chiese allagate

Pioggia torrenziale, San Severo finisce sott'acqua: strade e chiese allagate

 
Assenteismo
Foggia, la giudice «furbetta del cartellino» condannata dalla Corte dei conti

Foggia, la giudice «furbetta del cartellino» condannata dalla Corte dei conti

 
Indagano i cc
Foggia, migranti presi a sassate mentre vanno a lavorare nei campi: 2 feriti

Foggia, migranti presi a sassate mentre vanno a lavorare nei campi: 2 feriti

 
Nel campo nomadi di Foggia
Facevano prostituire minorenni: Procura Bari chiede rinvio a giudizio per 4 rumeni

Facevano prostituire minorenni: Procura Bari chiede rinvio a giudizio per 4 rumeni

 
Il video
Meraviglia a Peschici, un delfino e i suoi cuccioli nuotano tra i bagnanti

Meraviglia a Peschici, un delfino e i suoi cuccioli nuotano tra i bagnanti

 

Il Biancorosso

L'AMICHEVOLE
Tanti sperimenti, poche emozioniIl Bari pareggia con la Fiorentina

Tanti esperimenti, poche emozioni
Il Bari pareggia con la Fiorentina

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIn piazza Luigi di Savoia
Bari, anziana investita da un'auto guidata da 80enne: muore in ospedale

Bari, anziana investita da un'auto guidata da 80enne: muore in ospedale

 
PotenzaDegrado in città
Rifiuti, scatta la tolleranza zero a Potenza: «multe salatissime»

Rifiuti, scatta la tolleranza zero a Potenza: «multe salatissime»

 
LecceL'appuntamento
Aradeo, musica e ospiti in ricordo di Pino Zimba, simbolo della pizzica

Aradeo, musica e ospiti in ricordo di Pino Zimba, simbolo della pizzica

 
MateraNel Materano
Ricercato in Kazakistan, polizia lo arresta in vacanza a Policoro

Ricercato in Kazakistan, polizia lo arresta in vacanza a Policoro

 
BrindisiNel Brindisino
Ruba 6 quintali di meloni in un'azienda, pizzicato al posto di blocco: arrestato 35enne

Ruba 6 quintali di meloni in un'azienda, pizzicato al posto di blocco: arrestato 35enne

 
BatIl rogo
Bisceglie, fiamme in un locale della movida: indagini in corso

Bisceglie, fiamme in un locale della movida: indagini in corso

 
FoggiaEmergenza abitativa
Foggia, da 14 anni vivono in container invasi da topi e blatte: la protesta delle mamme

Foggia, da 14 anni in container invasi da topi e blatte: secondo giorno di protesta delle mamme

 

i più letti

Raduno Protezione civile In Puglia dopo 11 anni /

VIESTE (Foggia) - Il Governatore, Nichi Vendola, tra i partecipanti al primo raduno nazionale di Protezione civile che si sta svolgendo a Pugnochiuso, a Vieste. Dopo 11 anni di montagna, cambia la località dell'evento. E domani arriva il capo della Protezione civile, Gabrielli
Raduno Protezione civile In Puglia dopo 11 anni  /
VIESTE (Foggia) - C'è anche il Governatore, Nichi Vendola, tra i partecipanti al primo raduno nazionale estivo di Protezione civile che si sta svolgendo a Pugnochiuso, a Vieste. Una manifestazione a due settimane di distanza dall'alluvione che ha colpito il Gargano e per la quale la Regione ha stanziato, in due riprese, una somma pari a 2,8 milioni di euro.

Il Presidente ha accolto ieri sera centinaia di volontari della Protezione civile arrivati da sei regioni italiane (Puglia, Toscana, Piemonte, Veneto, Emilia Romagna e Trentino Alto Adige)

Domani interverrà all’iniziativa il Capo del Dipartimento della Protezione civile nazionale Franco Gabrielli.

Dopo 11 anni di montagna il "sistema" di Protezione civile italiano si è spostato in Puglia “per vivere – sottolineano gli organizzatori in una nota – una nuova ed esaltante esperienza il 1mo Raduno nazionale estivo”.

Per 11 anni questa iniziativa si è organizzata in Trentino Alto Adige, con il campionato italiano di sci della Protezione civile e il Raduno invernale. Dal 2014 i fondatori della iniziativa – la Provincia Autonoma di Trento, il Dipartimento della Protezione civile nazionale e la rivista "La Protezione civile italiana" – hanno deciso di spostarsi in Puglia, alla luce dell’efficienza del "sistema" regionale di Protezione civile pugliese. Da ieri a Pugnochiuso sono presenti oltre 250 tra volontari, funzionari e dirigenti degli enti e delle istituzioni che si occupano di Protezione civile.

“Il raduno – è detto nel comunicato – rappresenta una occasione di incontro per tutti coloro i quali dedicano il loro tempo, il loro lavoro, la loro passione al servizio della Protezione civile”. Oltre alla Puglia, sono presenti a Pugnochiuso, le rappresentanze di Lombardia, Toscana, Emilia Romagna, Lazio, Umbria, Abruzzo, Liguria, Veneto, Piemonte e Trentino Alto Adige. Presenti anche le rappresentanze istituzionali del Dipartimento nazionale di Protezione Civile della Presidenza del Consiglio dei Ministri, della Regione Puglia, della Provincia Autonoma di Trento. I Comuni pugliesi presenti al Raduno con proprie rappresentanze sono quello di Bisceglie (Bari) e di Fasano (Brindisi).

Il Raduno – che si concluderà domenica prossima 21 Settembre - è organizzato da un Comitato Organizzatore, presieduto da Matteo Perillo, composto dalla Regione Puglia e dai Coordinamenti Provinciali delle associazioni di volontariato e dei gruppi comunali di Protezione Civile delle Province di Foggia, Brindisi, Bari, Lecce e Taranto.

All’organizzazione dell’evento collaborano la rivista nazionale "La Protezione Civile Italiana" – presente a Pugnochiuso con il suo direttore Franco Pasargiklian – e il Dipartimento Nazionale di Protezione Civile. Ieri pomeriggio il raduno è stato inaugurato da una sfilata di tutti i partecipanti al Raduno per le vie di Vieste, alla quale hanno partecipato tra gli altri il presidente della Regione Puglia Nichi Vendola, il sindaco di Vieste Ersilia Nobile, il dirigente del Servizio di Protezione Civile regionale Luca Limongelli, il funzionario del Dipartimento di Protezione Civile Massimo Lapietra.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie