Lunedì 15 Ottobre 2018 | 23:58

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Ad Alberona il festival della dieta mediterranea

ALBERONA - Ai nastri di partenza la seconda edizione del Festival della dieta mediterranea. Per tre giorni, da domani venerdì 22 a domenica 24 agosto, Alberona diverrà la capitale della buona alimentazione e delle buone pratiche legate a una corretta nutrizione ospitando biologi, nutrizionisti, dietisti, ricercatori scientifici e psicologi che promuovono un modello di alimentazione e uno stile di vita riconosciuti dall’Unesco come «patrimonio dell’umanità»
Ad Alberona il festival della dieta mediterranea
ALBERONA - Ai nastri di partenza la seconda edizione del Festival della dieta mediterranea. Per tre giorni, da domani venerdì 22 a domenica 24 agosto, Alberona diverrà la capitale della buona alimentazione e delle buone pratiche legate a una corretta nutrizione ospitando biologi, nutrizionisti, dietisti, ricercatori scientifici e psicologi che promuovono un modello di alimentazione e uno stile di vita riconosciuti dall’Unesco come «patrimonio dell’umanità». L’evento è promosso e organizzato dal Club Unesco Alberona, in collaborazione con la locale amministrazione comunale e l’Asl Foggia; partner della manifestazione il Gal Meridaunia. I ristoranti di Alberona proporranno un menù mediterraneo, valorizzando le produzioni tipiche e quelle a km zero.

Venerdì 22 agosto, l’aper tura del festival sarà annunciata alle 18 da sbandieratori e musici del gruppo «Puer Apuliae Città di Lucera». Alle 18.15, nell’Auditorium comunale, conferenza stampa di presentazione con gli interventi di Orfina Scrocco, presidente Club Unesco Alberona; Tonino Fucci, sindaco di Alberona; Alberto Casoria, presidente Meridaunia e Michele Panunzio, coordinatore scientifico del festival. Alle 19, Vittorio Carreri presenterà il suo ultimo libro: «Dal camion a gassogeno alla Giulietta progression. La coppa ritrovata di Tazio Nuvolari».

Sabato 23 agosto, alle 8.30, apertura della galleria enogastronomica e dei prodotti artigianali lungo le vie del borgo. La prima sessione dei lavori è in programma dalle 9 alle 13. Vittorio Carreri, coordinatore onorario del Collegio degli operatori di prevenzione, sanità pubblica e direzioni sanitarie della Siti relazionerà sul tema «Un piano nazionale prevenzione dimezzato, che fare? »; alle 10:30 sarà la volta di Emilia Guberti, direttore Servizio di Igiene degli alimenti e della nutrizione della Asl Bologna: «Dieta mediterranea e alimentazione fuori casa; Alberto Mantovani, direttore reparto Tossicologia alimentare e veterinaria dell’Istituto Superiore di Sanità di Roma (esperto dell’Autorità Europea per la Sicurezza Alimentare di Parma) discuterà di «Sicurezza alimentare e nutrizione, esempi per una integrazione»; Rossella Caporizzi, biologa nutrizionista, relazionerà su “I vantaggi del consumo di cereali integrali nella dieta mediterranea”. La sessione pomeridiana proporrà gli interventi della dietista Maria Carmela Buccinotti (Il modello alimentare mediterraneo per la prevenzione dell’obesità e del diabete); del dottor Giuseppe Ugolini (La promozione della dieta mediterranea nella ristorazione pubblica e collettiva); della ricercatrice dell’Istituto Nazionale Ricerca Alimenti e Nutrizione di Roma, Stefania Ruggeri (Dieta mediterranea per la salute delle donne, evidenze scientifiche e tradizioni. Prima del dibattito e delle conclusioni, la parola passerà a Riccardo Anelli, del direttivo associazione dietetica e nutrizione Clinica della Puglia (La dieta mediterranea: perché non pensarci da piccoli?). La seconda giornata si chiuderà con la sfilata di carri e carrozze, la cena mediterranea e il concerto di «Terramia» in Piazza Civetta.

Domenica 24 agosto, la terza e ultima sessione dei lavori sarà dedicata alla relazione della psicologa Enza Paola Cela: «Mind over medicine, il potere della mente nella prevenzione delle recidive tumorali». La visita guidata al borgo e il pranzo mediterraneo saranno gli eventi conclusivi della seconda edizione del Festival della Dieta Mediterranea

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Foggia, un operatore aiuterà bimbo disabile escluso dalla mensa

Foggia, operatore aiuterà bimbo disabile escluso da mensa a scuola

 
Scontro auto nel Foggiano: morte mamma e figlia di pochi mesi

Scontro tra auto nel Foggiano: morte mamma e figlia di pochi mesi

 
Migranti, per la Lega pugliese il Cara di Borgo Mezzanone va raso al suolo

Migranti, Lega pugliese: Cara di Borgo Mezzanone «va raso al suolo»

 
Scontri con la polizia per Foggia-Brescia: 12 misure cautelari per ultrà bresciani

Scontri con la polizia per Foggia-Brescia: 12 misure cautelari per ultrà bresciani

 
Foggia, più della metà dei pensionati intasca la pensione minima

Pensione minima per più di metà degli aventi diritto

 
Foggia, esplode bomba carta davanti a un negozio: paura tra i cittadini

Foggia, bomba nella notte contro negozio, paura tra la gente: «Come un terremoto» VD

 
In moto senza casco, auto non assicurate: impennata di multe e sequestri

In moto senza casco, auto non assicurate: impennata di multe e sequestri

 
Cerignola, capeggiò rivolta controi Cc: arresto bis per uomo del clan

Cerignola, capeggiò rivolta contro i Cc: arresto bis per uomo del clan

 

GDM.TV

Gala Niaf a Washington: gli ospiti ballano la pizzica con Emiliano

Gala Niaf a Washington: gli ospiti ballano la pizzica con Emiliano

 
Alessandra Amoroso a Bari: lei firma le copie del disco, i fan cantano

Alessandra Amoroso a Bari: lei firma le copie del disco, i fan cantano in strada

 
Getta sacco rifiuti in strada, assessore Ambiente glielo restituisce

Getta sacco rifiuti in strada, assessore Ambiente glielo restituisce

 
Le Cesine, sequestrati 3 quintali di marijuana e hashish: 2 arresti

Le Cesine, sequestrati 3 quintali di marijuana e hashish: 2 arresti

 
Bari, troppi tagli a scuola: ecco il raduno degli studenti in sciopero

Bari, troppi tagli a scuola?
E gli studenti scioperano

 
Le acque rosse vicino le salineSequestro choc a Margherita di Savoia

Le acque rosse vicino le saline
Sequestro choc a Margherita di Savoia

 
Arresto gambiano a Foggia: i video e le versioni contrastanti

Arresto gambiano a Foggia: i video e le versioni diverse. «Agenti circondati»

 
Intitolazione caserma a Marzulli, Decaro: «Lui era davvero un galantuomo»

Squillo di tromba e commozione
per la caserma dedicata a Marzulli

 

PHOTONEWS