Sabato 20 Ottobre 2018 | 01:43

NEWS DALLA SEZIONE

Blitz della Polizia
Foggia, catturata banda di rapinatori: colpi in negozi e gioiellerie, 5 arresti

Cerignola, catturata banda di rapinatori con la «mazzuo...

 
Sanità
Foggia, stabilizzati 105 precariall'Asl dopo più di 10 anni

Foggia, stabilizzati 105 precari all'Asl dopo più di 10...

 
A Foggia
Perseguitava l'ex compagna e i suoi genitori: non potrà più avvicinarsi

Perseguitava l'ex compagna e i suoi genitori: non potrà...

 
Trasporti
Foggia, seconda stazione, per il sindaco: «Si farà»

Foggia, seconda stazione, per il sindaco: «Si farà»

 
L'inchiesta
Lucera, sequestrata sede giudice di pace: «È pericolosa per la pubblica incolumità»

Lucera, sequestrata sede giudice di pace: «È pericolosa...

 
Quadruplice omicidio nel 2017
Strage S.M. in Lamis, dopo un anno arrestato pregiudicato. Morirono i fratelli Luciani, innocenti

Strage S.M. in Lamis, un arresto. Morirono i fratelli L...

 
Etichetta obbligatoria
Il primo pomodoro made in Italy parla foggiano

Il primo pomodoro made in Italy parla foggiano

 
Nel Foggiano
Contrabbando gasolio agricolo: 2 arresti, 9 denunce e 6 distributori abusivi sequestrati

Contrabbando gasolio agricolo: 2 arresti, 9 denunce e 6...

 
A Foggia
L'ambulanza è in ritardo nei soccorsi e il medico viene aggredito dalla folla

L'ambulanza è in ritardo e la dottoressa del 118 viene ...

 
Il caso
Rapinano ufficio postale a Lucera, arrestati un 19enne e un 22enne di Cerignola

Rapinano ufficio postale a Lucera, arrestati un 19enne ...

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

Foggia, arriva la «App» dei prodotti tipici

FOGGIA - Dov’è l'azienda di mozzarelle fresche e sicure? E l'agriturismo dei prodotti biologici dove possiamo trovarlo? E quanto quota un quintale di grano? Domande le più varie, ma oggi possiamo ottenere una rapida risposta. Per ricevere queste e molte altre informazioni d’ora in avanti sarà, infatti, possibile consultare “MyColdiretti Foggia”, un’applicazione scaricabile gratuitamente dal sito www. foggia.coldiretti.it attualmente disponibile per la piattaforma Android, ma da settembre lo sarà anche per i disposisitivi su Apple iOS
Foggia, arriva la «App» dei prodotti tipici
FOGGIA - Dov’è l'azienda di mozzarelle fresche e sicure? E l'agriturismo dei prodotti biologici dove possiamo trovarlo? E quanto quota un quintale di grano? Domande le più varie, ma oggi possiamo ottenere una rapida risposta. Per ricevere queste e molte altre informazioni d’ora in avanti sarà, infatti, possibile consultare “MyColdiretti Foggia”, un’applicazione scaricabile gratuitamente dal sito www. foggia.coldiretti.it attualmente disponibile per la piattaforma Android, ma da settembre lo sarà anche per i disposisitivi su Apple iOS.

«Un progetto – informa una nota dell’organizzazione agricola – sviluppato dalla federazione provinciale della Coldiretti e rivolto al territorio, uno strumento semplice da utilizzare e da mettere a disposizione non solo degli agricoltori associati, ma anche di tutti i consumatori, delle migliaia di turisti che hanno scelto le località di villeggiatura della nostra provincia per trascorrere le loro vacanze estive».

Dal portale principale dell'applicazione è possibile accedere a diversi link dell’applicazione: dai riferimenti per contattare direttamente ciascun responsabile di settore dell’organizzazione agricola, alle news sulle attività ed iniziative organizzate dalla Coldiretti, al listino prezzi dei cereali aggiornato con i dati ufficiali della Camera di commercio in relazione alla quotazioni della commissione prezzi che si riunisce il mercoledì.

«L'attenzione all'ambiente e alla tutela del territorio, da sempre uno degli impegni di Coldiretti - informa la nota dell’associazione di via Sant’Alfonso dè Liguuori - trova spazio nella nuova applicazione. Gli agricoltori associati troveranno, inoltre, indicazioni utili sui centri di raccolta della rete provinciale Reteco».

Si tratta di un'applicazione, come accennato, pensata anche per i consumatori e per i turisti che, mentre sono in spiaggia a godersi la vacanza oppure in uno dei tanti borghi antichi della Capitanata, possono ottenere attraverso il sito informazioni su prodotti, aziende agricole, strutture appartenenti al circuito di Campagna Amica che è animato direttamente dagli agricoltori con il sistema del «chilometro zero» fino alla distribuzione finale dei prodotti. Il consumatore, in tal modo, conoscerà la storia dell’azienda di cui vuol conoscere informazioni, della struttura che sta visionando, il tipo di produzione. Ma non solo: con un semplice clic su computer o smartphone sarà possibile anche visualizzare la mappa con la posizione geografica dell’azienda prescelta o che si vuol raggiungere e il percorso più veloce per arrivare al punto di interesse.

«Una opportunità quest’ultima – commenta in una nota il presidente di Coldiretti Foggia, Giuseppe De Filippo – che abbiamo voluto mettere in questo momento a disposizione dei tanti turisti che si trovano in vacanza nel nostro territorio e che tiene conto del fatto che l’acquisto di prodotti tipici come ricordo dalle vacanze è una tendenza emergente. Tutto ciò - aggiunge il presidente De Filippo - rappresenta ovviamente una occasione per le nostre imprese agricole che possono vendere le loro produzioni senza intermediazione e sono anche in grado di far conoscere con l’ausilio del web e direttamente le caratteristiche e il lavoro necessario per realizzare specialità territoriali uniche e inimitabili nel panorama enogastronomico del nostro pur ricco paese».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400