Mercoledì 17 Luglio 2019 | 19:24

NEWS DALLA SEZIONE

Femminicidio
San Severo, uccisa dal fidanzato, il legale: è morta annegata, non strangolata

San Severo, uccisa dal fidanzato, il legale: è morta annegata, non strangolata

 
Nel Foggiano
Orta Nova, commando sequestra camionista e scappa con tir pieno di sigarette

Orta Nova, banda sequestra camionista e scappa con tir pieno di sigarette

 
Bullismo
Candela, 15enne disabile picchiato e insultato nella villa comunale da coetanei

Candela, 15enne disabile picchiato e insultato in villa comunale da coetanei

 
Operazione Rodolfo
Mafia e estorsione a imprenditori agricoli: in carcere 3 esponenti clan foggiani

Foggia, mafia e estorsione a imprenditori agricoli: in carcere 3 esponenti clan

 
Il video
San Severo, la festa del Soccorso con la corsa dei «fujenti» tra i petardi

San Severo, la festa del Carmelo con la corsa dei «fujenti» tra i petardi

 
Maltempo
San Severo finisce sott'acqua: strade e chiese allagate

Pioggia torrenziale, San Severo finisce sott'acqua: strade e chiese allagate

 
Assenteismo
Foggia, la giudice «furbetta del cartellino» condannata dalla Corte dei conti

Foggia, la giudice «furbetta del cartellino» condannata dalla Corte dei conti

 
Indagano i cc
Foggia, migranti presi a sassate mentre vanno a lavorare nei campi: 2 feriti

Foggia, migranti presi a sassate mentre vanno a lavorare nei campi: 2 feriti

 
Nel campo nomadi di Foggia
Facevano prostituire minorenni: Procura Bari chiede rinvio a giudizio per 4 rumeni

Facevano prostituire minorenni: Procura Bari chiede rinvio a giudizio per 4 rumeni

 
Il video
Meraviglia a Peschici, un delfino e i suoi cuccioli nuotano tra i bagnanti

Meraviglia a Peschici, un delfino e i suoi cuccioli nuotano tra i bagnanti

 
Sulla Statale 16
Lesina, auto impatta contro furgone: un morto e un ferito

Lesina, auto impatta contro furgone: un morto e un ferito

 

Il Biancorosso

Oggi amichevole con la FiorentinaCornacchini darà spazio a tutti

Oggi amichevole con la Fiorentina, Cornacchini darà spazio a tutti

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaIl progetto
Potenza, l'idea del sindaco: «Da oggi saremo una città in fiore»

Potenza, l'idea del sindaco: «Da oggi saremo una città in fiore»

 
GdM.TVLa manifestazione
Save the Children per «Bari social summer»: un’estate «SottoSopra»

Save the Children per «Bari social summer»: un’estate «SottoSopra»

 
FoggiaFemminicidio
San Severo, uccisa dal fidanzato, il legale: è morta annegata, non strangolata

San Severo, uccisa dal fidanzato, il legale: è morta annegata, non strangolata

 
LecceIn Salento
Lotta al caporalato, in arrivo una cabina di regia in Prefettura a Lecce

Lotta al caporalato, in arrivo una cabina di regia in Prefettura a Lecce

 
BatSicurezza e piano traffico
Jova Beach Party, sindaco di Barletta: «Grande occasione per la città»

Jova Beach Party, sindaco di Barletta: «Grande occasione per la città»

 
TarantoCresce l'attesa
Manduria, tartaruga deposita 100 uova in spiaggia

Manduria, tartaruga deposita 100 uova in spiaggia

 
BrindisiNel brindisino
Mesagne, picchia e minaccia la madre, impedendole di uscire o ricevere visite: una 41enne in libertà vigilata

Mesagne, picchia e minaccia la madre, impedendole di uscire o ricevere visite: una 41enne in libertà vigilata

 
Materadalla Polizia stradale
Sfruttava 5 albanesi irregolari come braccianti: denunciato 61enne nel Materano

Sfruttava 5 albanesi irregolari come braccianti: denunciato 61enne nel Materano

 

i più letti

Licenza di uccidere animali vaganti Prefetto: se necessario

FOGGIA – "Come tutti i provvedimenti, possono essere accettati da alcuni e contestati da altri, è del tutto normale che ciò accada. E’ un provvedimento che viene adottato da oltre 20 anni in Calabria, Campania e altre regioni d’Italia, senza aver causato problemi". Il prefetto di Foggia, Luisa Latella, spiega le motivazioni dell’ordinanza
Licenza di uccidere animali vaganti Prefetto: se necessario
FOGGIA – "Come tutti i provvedimenti, possono essere accettati da alcuni e contestati da altri, è del tutto normale che ciò accada. E’ un provvedimento che viene adottato da oltre 20 anni in Calabria, Campania e altre regioni d’Italia, senza aver causato problemi". Il prefetto di Foggia, Luisa Latella, spiega  le motivazioni dell’ordinanza che dà alle forze dell’ordine 'licenza di ucciderè gli animali vaganti nel territorio comunale di Vieste che possano costituire "una situazione di pericolo concreto per l’incolumità delle popolazioni e per la sicurezza della circolazione stradale".

La sua ordinanza è stata aspramente criticata in particolare dagli animalisti che hanno preannunciato ricorsi in sede di giustizia amministrativa. "Quello che voglio mettere bene in evidenza – chiarisce il prefetto – è che si tratta di 'extrema ratio', che vedrà l'eventuale uccisione di animali (specie di quelli di grandi dimensioni e potenzialmente pericolosi per gli uomini), solo nel caso in cui si evidenzia un pericolo imminente e non vi è altra possibilità per evitare il rischio per la gente”.

Luisa Latella risponde anche a chi la critica perchè l'ordinanza, invece di provvedere a sanzionare il proprietario dell’animale che vaga incustodito, consente di ucciderlo seduta stante. "E' importante sapere – risponde – che spesso non è possibile rintracciare i proprietari di questi animali, perchè viene loro tagliata parte dell’orecchio per evitarne proprio l'identificazione. Questo provvedimento è stato adottato proprio contro la criminalità organizzata che, spesso, utilizza gli animali per pascolo abusivo e, soprattutto, come forma di controllo del territorio. Animali che creano grandi pericoli perchè abbandonati anche sulle strade di transito".
"Per quanto attiene, poi, alla possibilità di utilizzare dei narcotizzanti – conclude il prefetto – è una pratica già utilizzata, anche se non sempre risulta efficace. Ripeto, l'abbattimento dell’animale di grossa taglia, quale ad esempio un toro, un bufalo, rappresenta l’ultima 'ratio', proprio quando non ci sono altre soluzioni e si deve salvaguardare l’incolumità di un cittadino, di un bambino ecc. Detto questo, è chiaro che se ci sono animalisti che vogliono discutere con me dell’ordinanza, possono tranquillamente venire a trovarmi. Non ci sono preclusioni”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie