Giovedì 18 Luglio 2019 | 15:37

NEWS DALLA SEZIONE

Emergenza abitativa
Foggia, da 14 anni vivono in container invasi da topi e blatte: la protesta delle mamme

Foggia, da 14 anni in container invasi da topi e blatte: la protesta delle mamme

 
Femminicidio
San Severo, uccisa dal fidanzato, il legale: è morta annegata, non strangolata

San Severo, uccisa dal fidanzato, il legale: è morta annegata, non strangolata. Domani i funerali

 
Nel Foggiano
Orta Nova, commando sequestra camionista e scappa con tir pieno di sigarette

Orta Nova, banda sequestra camionista e scappa con tir pieno di sigarette

 
Bullismo
Candela, 15enne disabile picchiato e insultato nella villa comunale da coetanei

Candela, 15enne disabile picchiato e insultato in villa comunale da coetanei

 
Operazione Rodolfo
Mafia e estorsione a imprenditori agricoli: in carcere 3 esponenti clan foggiani

Foggia, mafia e estorsione a imprenditori agricoli: in carcere 3 esponenti clan

 
Il video
San Severo, la festa del Soccorso con la corsa dei «fujenti» tra i petardi

San Severo, la festa del Carmelo con la corsa dei «fujenti» tra i petardi

 
Maltempo
San Severo finisce sott'acqua: strade e chiese allagate

Pioggia torrenziale, San Severo finisce sott'acqua: strade e chiese allagate

 
Assenteismo
Foggia, la giudice «furbetta del cartellino» condannata dalla Corte dei conti

Foggia, la giudice «furbetta del cartellino» condannata dalla Corte dei conti

 
Indagano i cc
Foggia, migranti presi a sassate mentre vanno a lavorare nei campi: 2 feriti

Foggia, migranti presi a sassate mentre vanno a lavorare nei campi: 2 feriti

 
Nel campo nomadi di Foggia
Facevano prostituire minorenni: Procura Bari chiede rinvio a giudizio per 4 rumeni

Facevano prostituire minorenni: Procura Bari chiede rinvio a giudizio per 4 rumeni

 
Il video
Meraviglia a Peschici, un delfino e i suoi cuccioli nuotano tra i bagnanti

Meraviglia a Peschici, un delfino e i suoi cuccioli nuotano tra i bagnanti

 

Il Biancorosso

L'AMICHEVOLE
Tanti sperimenti, poche emozioniIl Bari pareggia con la Fiorentina

Tanti esperimenti, poche emozioni
Il Bari pareggia con la Fiorentina

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoDalla polizia
Taranto, 2kg di cocaina nel fanale posteriore dell'auto: arrestato

Taranto, 2kg di cocaina nel fanale posteriore dell'auto: arrestato

 
PotenzaNel potentino
Cancellara: durante la festa patronale colpisce uomo in testa con un bastone, arrestato

Cancellara: durante la festa patronale colpisce uomo in testa con un bastone, arrestato

 
LecceL'appuntamento
Aradeo, musica e ospiti in ricordo di Pino Zimba, simbolo della pizzica

Aradeo, musica e ospiti in ricordo di Pino Zimba, simbolo della pizzica

 
MateraNel Materano
Ricercato in Kazakistan, polizia lo arresta in vacanza a Policoro

Ricercato in Kazakistan, polizia lo arresta in vacanza a Policoro

 
BrindisiNel Brindisino
Ruba 6 quintali di meloni in un'azienda, pizzicato al posto di blocco: arrestato 35enne

Ruba 6 quintali di meloni in un'azienda, pizzicato al posto di blocco: arrestato 35enne

 
BatIl rogo
Bisceglie, fiamme in un locale della movida: indagini in corso

Bisceglie, fiamme in un locale della movida: indagini in corso

 
FoggiaEmergenza abitativa
Foggia, da 14 anni vivono in container invasi da topi e blatte: la protesta delle mamme

Foggia, da 14 anni in container invasi da topi e blatte: la protesta delle mamme

 

i più letti

#fattiuncampo Giovani al lavoro nei campi antimafia

CERIGNOLA - È stata lanciata in rete la campagna digitale per incentivare la partecipazione all’esperienza di volontariato sui beni confiscati in Puglia. I campi antimafia sono oramai diventati una realtà in molte regioni d’Italia. Si tratta di beni confiscati ai mafiosi che vengono affidati a cooperative sociali, che non sempre hanno vita facile. La loro forza sono i giovani
#fattiuncampo Giovani al lavoro nei campi antimafia
CERIGNOLA - #fattiuncampo. Una foto per promuovere i campi antimafia 2014 in Puglia, promossi da Arci, Cgil, Spi Cgil e FlaiCgil con Libera e in collaborazione con le cooperative Pietra di Scarto e AlterEco di Cerignola e con Terre di Puglia – Libera Terra Puglia di Mesagne. È stata lanciata in rete la campagna digitale per incentivare la partecipazione all’esperienza di volontariato sui beni confiscati in Puglia.

I campi antimafia sono oramai diventati una realtà in molte regioni d’Italia. Si tratta di beni confiscati ai mafiosi che vengono affidati a cooperative sociali, che non sempre hanno vita facile. La loro forza sono i giovani, provenienti da varie parte del Paese, che sacrificano parte delle loro vacanza per lavorare nei campi, riscoprendo così la fatica del lavoro di una volta e soprattutto dando coraggio a chi la lotta alla mafia la combatte ogni giorno. A partecipare sono i ragazzi d’ogni parte d’Italia che, negli anni, hanno animato i campi e le associazioni, le cooperative sociali, i familiari pugliesi delle vittime innocenti delle mafie, con tanti cittadini che stanno rispondendo spontaneamente all’appello online.

Tutte le foto sono raccolte attraverso la pagina facebook ufficiale dei campi: «Campi antimafia e laboratori della legalità in Puglia».
Nella Capitanata ulteriori informazioni si possono chiedere alla cooperativa AlterEco, in via Benedetto Croce, 7 a Cerignola oppure si possono chiamare i cellulari 340.2437226; 346.8939033, la mail coop-altereco@ yahoo.it e infine la pagina Fb Cooperativa Sociale AlterEco

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie