Sabato 20 Luglio 2019 | 03:55

NEWS DALLA SEZIONE

Il rapporto
Relazione semestrale Dia: «Mafia foggiana più efferata della 'ndrangheta»

Relazione semestrale Dia: «Mafia foggiana più efferata della 'ndrangheta»

 
Lo stabilimento
Con la Princes Foggia diventa capitale del pomodoro: in arrivo 1500 posti di lavoro

Con la Princes Foggia diventa capitale del pomodoro: ogni stagione offerti fino a 1500 posti di lavoro

 
Sfruttamento del lavoro
Caporalato, conferenza permanente in Prefettura a Foggia

Caporalato, conferenza permanente in Prefettura a Foggia

 
Corsa alle polizze
Foggia, clima pazzo: agricoltori «costretti» ad assicurarsi

Foggia, clima pazzo: agricoltori «costretti» ad assicurarsi

 
Emergenza abitativa
Foggia, da 14 anni vivono in container invasi da topi e blatte: la protesta delle mamme

Foggia, da 14 anni in container invasi da topi e blatte: secondo giorno di protesta delle mamme

 
Femminicidio
San Severo, uccisa dal fidanzato, il legale: è morta annegata, non strangolata

San Severo, uccisa dal fidanzato, il legale: è morta annegata, non strangolata. Domani i funerali

 
Nel Foggiano
Orta Nova, commando sequestra camionista e scappa con tir pieno di sigarette

Orta Nova, banda sequestra camionista e scappa con tir pieno di sigarette

 
Bullismo
Candela, 15enne disabile picchiato e insultato nella villa comunale da coetanei

Candela, 15enne disabile picchiato e insultato in villa comunale da coetanei

 
Operazione Rodolfo
Mafia e estorsione a imprenditori agricoli: in carcere 3 esponenti clan foggiani

Foggia, mafia e estorsione a imprenditori agricoli: in carcere 3 esponenti clan

 
Il video
San Severo, la festa del Soccorso con la corsa dei «fujenti» tra i petardi

San Severo, la festa del Carmelo con la corsa dei «fujenti» tra i petardi

 

Il Biancorosso

CALCIO MERCATO
Cornacchini aspetta altri rinforziIl Bari va a caccia di difensori

Cornacchini aspetta altri rinforzi
Il Bari va a caccia di difensori

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoAl rione Salinella
Taranto, uccisero pregiudicato sparando tra la gente: 20 anni a 2 fratelli

Taranto, uccisero pregiudicato sparando tra la gente: 20 anni a 2 fratelli

 
BariSocietà fallì nel 2011
Bancarotta, Riesame restituisce 1mln di euro a imprenditore barese Degennaro

Bancarotta, Riesame restituisce 1mln di euro a imprenditore barese Degennaro

 
PotenzaL'incidente
Teana, travolto da trattore mentre lavorava i campi: morto 77enne

Teana, travolto da trattore mentre lavorava i campi: morto 77enne

 
LecceL'evento
Otranto, il Faro di Punta Palascìa apre al pubblico

Otranto, il Faro di Punta Palascìa apre al pubblico

 
MateraIl progetto
Huwaei sbarca all'Università della Basilicata: in arrivo una sede Academy

Huawei sbarca all'Università della Basilicata: in arrivo una sede Academy

 
BrindisiPer un valore di 1000 euro
Da Brindisi al Coin di Lecce per rubare profumi: arrestati tre giovani

Da Brindisi al Coin di Lecce per rubare profumi: arrestati tre giovani

 
BatL'istanza
Bat, stop al fumo in spiaggia: via libera della Prefettura

Bat, stop al fumo in spiaggia: via libera della Prefettura

 

i più letti

«Re tartufo» trionfa alla Fiera del prodotto tipico

di ANTONIO MONACO
ROSETO VALFORTORE - Nata in sordina, sta di anno in anno diventando un appuntamento tradizionale. E’ in programma domani la diciannovesima edizione della Fiera del prodotto tipico, la manifestazione dedicata alle eccellenze dei Monti Dauni. Ad organizzarla la Pro loco e l’associazione SenzaConfini, con il patrocinio del Comune di Roseto, della Coldiretti di Foggia e del Gal di Bovino
«Re tartufo» trionfa alla Fiera del prodotto tipico
di ANTONIO MONACO

ROSETO VALFORTORE - Nata in sordina, sta di anno in anno diventando un appuntamento tradizionale. E’ in programma domani la diciannovesima edizione della Fiera del prodotto tipico, la manifestazione dedicata alle eccellenze dei Monti Dauni. Ad organizzarla la Pro loco e l’associazione SenzaConfini, con il patrocinio del Comune di Roseto, della Coldiretti di Foggia e del Gal di Bovino. Come tradizione vuole, anche quest’anno lo sforzo degli organizzatori è stato finalizzato alla promozione del meglio che viene prodotto nei piccoli paesi della dorsale preappenninica, a cominciare dal tartufo diventato negli ultimi anni il distintivo della produzione di Roseto Valfortore. Senza dimenticare il miele, un’altra delle tipicità del piccolo centro dei Monti Dauni. Domani, presso la ventina di stands che saranno allestita lungo il corso principale di Roseto, sarà messo in mostra quanto di meglio viene prodotto in questa vasta area che punta, oltre che sulle bellezze paesaggistiche, anche ad uno sviluppo enogastronomico di qualità.

Oltre al tartufo nero di Roseto (ma non è raro trovare anche il più prezioso “bianchetto”, amatissimo dagli intenditori e buongustai), domenica prossima ci sarà anche una varietà di formaggi, salumi, prodotti da forno, vino, olio e il prezioso zafferano. La manifestazione prenderà il via alle 9 con l’esibizione della Concerto bandistico Città di Roseto. Durante la giornata si svolgerà la prima esposizione di mezzi agricoli d’epoca e il palio della cuccagna. E’ prevista anche la partecipazione di Manola, personaggio televisivo lanciato nella trasmissione “Amici”. In serata di esibirà il gruppo folk “Unza Unza Band”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie