Martedì 04 Agosto 2020 | 04:27

NEWS DALLA SEZIONE

nel foggiano
Ministro Azzolina a Cerignola: «Beni confiscati a mafia vittoria dello Stato»

Ministro Azzolina a Cerignola: «Beni confiscati a mafia vittoria dello Stato»

 
pubblica amministrazione
Foggia, comuni, uffici senza personale rischio fondi Ue

Foggia, uffici del Comune senza personale: a rischio fondi Ue

 
i retroscena
Rissa a Borgo Mezzanone, nel ghetto «comandano i ghanesi»

Rissa a Borgo Mezzanone, nel ghetto «comandano i ghanesi»

 
nel foggiano
Borgo Mezzanone, rissa fra migranti: baracche a fuoco, 3 feriti, uno è grave

Borgo Mezzanone, rissa fra migranti: baracche a fuoco, 3 feriti, uno è grave

 
Criminalità
Cerignola, l'omicidio Cirulli forse per uno sgarro ai boss

Cerignola, l'omicidio di Cirulli forse per uno sgarro ai boss

 
Il caso
Covid 19, i numeri neri di Cerignola, dopo festa di compleanno

Covid 19, i numeri neri di Cerignola dopo festa di compleanno

 
Criminalità
Contrasto alle mafie, il premier Conte a Cerignola

Contrasto alle mafie, il premier Conte in arrivo a Cerignola

 
L'incidente
San Severo, ustionato da una fiammata: gravissimo l'operaio ferito

San Severo, morto operaio ferito in esplosione fabbrica fuochi pirotecnici

 
i casi
Coronavirus, due micro-focolai a Cerignola: contagiate 2 famiglie

Coronavirus, due micro-focolai a Cerignola: contagiate 2 famiglie

 

Il Biancorosso

serie C
Bari-Vivarini al primo round, ora la palla a De Laurentiis

Bari-Vivarini al primo round, ora la palla a De Laurentiis

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiL'incidente
Brindisi, aggredito con l'acido dalla moglie: grave uomo di 52 anni

Brindisi, aggredito con l'acido dalla moglie: grave uomo di 52 anni

 
BariIl caso
Bari, Petruzzelli contro Amiu: «Niente personale per estendere il porta a porta e si assume un nuovo dirigente»

Bari, Petruzzelli contro Amiu: «Niente personale per estendere il porta a porta e si assume un nuovo dirigente»

 
TarantoA Torricella
Estorsione a commercianti di mitili: 3 arresti nel Tarantino

Estorsione a commercianti di mitili: 3 arresti nel Tarantino

 
PotenzaAutomobilismo
Melfi, va al campano Salvatore Venanzio il primo slalom nazionale del Vulture

Melfi, va al campano Salvatore Venanzio il primo slalom nazionale del Vulture

 
Homel'allarme
Coldiretti: da metà giugno 1400 incendi in Salento, a fuoco ulivi malati di Xylella

Coldiretti: da metà giugno 1400 incendi in Salento, a fuoco ulivi malati di Xylella

 
Materal'emergenza
Ferrandina, arrivano i migranti ma fra tanti timori

Ferrandina: arrivano i migranti ma fra tanti timori

 
BatBarriere architettoniche
Barletta, spiagge libere inaccessibili per i disabili

Barletta, spiagge libere inaccessibili per i disabili

 

i più letti

Solidarietà

San Severo, un fondo di solidarietà della Diocesi: da 400 a 700 euro per chi è in crisi

L’iniziativa del vescovo, ecco come saranno distribuiti i finanziamenti in arrivo dalla Conferenza episcopale e la selezione dei bisognosi

S. Severo, un fondo di solidarietà della Diocesi: da 400 a 700 euro per chi è in crisi

San Severo - Fondi per le famiglie e gli operatori economici della diocesi di San Severo, come  segno concreto di vicinanza della Chiesa alle persone, alle famiglie e agli operatori economici che vivono situazioni di difficoltà. Il vescovo della diocesi di San Severo, mons. Giovanni Checchinato e il direttore della Caritas diocesana, don Andrea Pupilla annunciano che a seguito dell’emergenza covid-19  la diocesi ha attivato un fondo di solidarietà per le famiglie che hanno perso forme di sostentamento economico.

Il fondo diocesano di solidarietà per l’emergenza sarà gestito dalla Caritas diocesana e dalla fondazione «Il mandorlo fiorito»; è costituito da una parte del fondo straordinario 8 per mille 2020 che la Cei (Conferenza episcopale italiana) ha destinato alle diocesi per affrontare bisogni di persone e famiglie in difficoltà a causa della crisi sanitaria. «Il tempo che abbiamo vissuto» ha detto il vescovo Checchinato «è stato certamente anomalo perché segnato dall’assenza dei fedeli nelle chiese, ma non dalla vicinanza spirituale e dalla preghiera. Come pure, non è mancata l’attenzione alle situazioni di povertà poiché da molte parti si è continuato a portare avanti il servizio delle Caritas parrocchiali. La Cei tra i vari interventi, ha voluto destinare risorse, già consegnate alle diocesi italiane, per sostenere situazioni locali con clausole ben precise».

Per questo motivo, secondo quanto comunicato dal vescovo, una parte della somma erogata dalla Cei sarà destinata alla Caritas diocesana che ha approntato un progetto a favore delle famiglie che hanno perso il lavoro a causa dell’emergenza sanitaria. Un’altra parte del fondo sarà devoluta alle parrocchie per sostenere alcune esigenze economiche causate dalle limitate risorse economiche del periodo. Pertanto la Caritas diocesana, acquisita la documentazione, dopo la valutazione dei requisiti e l’approvazione della richiesta provvederà all’erogazione del contributo esclusivamente tramite bonifico bancario direttamente sul conto corrente del beneficiario. L’ammontare del contributo sarà, per le persone fisiche e le famiglie di 400 euro al singolo; 500 euro alla coppia; 600 euro alla coppia con 1 figlio; 700 euro alla coppia con 2 o più figli. Per gli operatori economici il contributo sarà definito in base al danno subito. L’erogazione del contributo sarà possibile fino ad esaurimento risorse, comunque il fondo diocesano di solidarietà sarà chiuso il 31 dicembre 2020.  Chi è in possesso dei requisiti previsti dal bando pubblicato all’indirizzo internet https://www.caritasdiocesisansevero.it/fondo-di-solidarieta-diocesano-emergenza-covid-19/  per accedere ai benefici può scaricare la domanda compilarla e inviarla alla e-mail: emergenza2020@caritasdiocesisansevero.it.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie