Sabato 28 Marzo 2020 | 16:13

NEWS DALLA SEZIONE

l'allarme
Coronavirus, a Foggia muore operatore del 118: aveva 48 anni

Coronavirus, a Foggia muore operatore del 118: aveva 48 anni

 
le dichiarazioni
Confindustria Foggia lancia allarme: «Tutto fermo, imprese al collasso»

Confindustria Foggia lancia allarme: «Tutto fermo, imprese al collasso»

 
La decisione
Coronavirus, sindaco di Foggia dona sua indennità a bisognosi

Coronavirus, sindaco di Foggia dona sua indennità a bisognosi

 
Virus
Covid 19 a Foggia, positivi due operatori di una casa di riposo per anziani

Covid 19 a Foggia, positivi due operatori di una casa di riposo per anziani

 
nel foggiano
Peschici, attentato incendiario contro segretario cittadino Lega

Peschici, attentato incendiario contro segretario cittadino Lega

 
nel foggiano
Troia, 22 positivi al Coronavirus in residenza per anziani

Troia, 22 positivi al Coronavirus in residenza per anziani

 
nel foggiano
Cerignola, anziano non può uscire per comprare farmaco, carabiniere a fine turno lo aiuta

Cerignola, anziano non può uscire per comprare farmaco, carabiniere a fine turno lo aiuta

 
L'emergenza
Coronavirus, muore 63enne di S. Marco in Lamis ricoverato in rianimazione ai Riuniti

Coronavirus, muore 63enne di S. Marco in Lamis ricoverato in rianimazione ai Riuniti. Deceduto anche 43enne disabile

 
nel foggiano
Volturara Appula, nel paese di Conte neanche un caso di Coronavirus, sindaco: «Premier, sia fiero di noi»

Volturara Appula, nel paese di Conte neanche un caso di Coronavirus, sindaco: «Premier, sia fiero di noi»

 
polizia
Foggia, perseguita la ex con minacce, insulti e appostamenti: divieto di avvicinamento per un 34enne

Foggia, perseguita la ex con minacce, insulti e appostamenti: divieto di avvicinamento per un 34enne

 

Il Biancorosso

le dichiarazioni
Angelozzi e la grande paura: «Senza calcio manca l'aria»

Angelozzi e la grande paura: «Senza calcio manca l'aria»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Foggial'allarme
Coronavirus, a Foggia muore operatore del 118: aveva 48 anni

Coronavirus, a Foggia muore operatore del 118: aveva 48 anni

 
Homeemergenza coronavirus
Bari, volantini-truffaldini affissi nei portoni

Bari, volantini-truffaldini affissi nei portoni

 
Leccel'emergenza
Coronavirus: bloccato in Montenegro, panettiere salentino torna a casa

Coronavirus: bloccato in Montenegro, panettiere salentino torna a casa

 
Potenzail bollettino
Coronavirus Basilicata: altri 29 casi nelle ultime 24 ore, 170 positivi totali

Coronavirus Basilicata: altri 29 casi nelle ultime 24 ore, 170 positivi totali

 
Tarantol'operazione
Taranto, carabinieri arrestano 30enne rumena in casa con connazionali: ricercata dal 2015

Taranto, carabinieri arrestano 30enne rumena in casa con connazionali: ricercata dal 2015

 
Potenzaregione basilicata
Coronavirus, ordinanza di Bardi chiude i comuni di Tricarico, Irsina e Grassano

Coronavirus, ordinanza di Bardi chiude i comuni di Tricarico, Irsina e Grassano

 
Batemergenza coronavirus
Bat, attivati i droni per il controllo dall'alto anti-assembramenti

Bat, attivati i droni per il controllo dall'alto anti-assembramenti

 
Brindisia cerano
Sbarco di migranti nel Brindisino in piena emergenza sanitaria: circa 30 egiziani, tutti con le mascherine

Sbarco di migranti nel Brindisino in piena emergenza sanitaria: 44 egiziani e iracheni, minorenni, tutti con le mascherine

 

L'invito

Coronavirus, l'arcivescovo di Foggia: «Non scambiatevi il segno di pace a messa»

Monsignor Pelvi dispone anche di svuotare le acquasantiere

Coronavirus, l'invito dell'arcivescovo di Foggia: «Non scambiatevi il segno di pace»

FOGGIA -  Evitare di scambiarsi il segno della pace durante la messa, ricevere in mano l’ostia per la comunione e svuotare le acquasantiere nelle chiese: sono alcune delle disposizioni emanate dall’arcivescovo metropolita di Foggia-Bovino, monsignor Vincenzo Pelvi, per fronteggiare l'emergenza Coronavirus.

L’arcivescovo ha disposto inoltre «di non organizzare in questo periodo gite e pellegrinaggi di qualsiasi genere».
Monsignor Pelvi precisa che le sue decisioni non vogliono «creare allarmismi» ma esprimono «solo prudenza e precauzione». "Chiedo a tutti i sacerdoti, parroci, cappellani e rettori di chiese - conclude l’arcivescovo - di assumere un atteggiamento di collaborazione nei confronti di coloro che hanno la responsabilità della salute pubblica».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie