Dai Cc

San Ferdinando, aveva una pistola con cartucce: arrestato 49enne

L'arma, rinvenuta in casa, aveva anche una filettatura per l'impiego di un silenziatore

San Ferdinando, aveva una pistola con cartucce: arrestato 49enne

I Carabinieri della stazione di San Ferdinando di Puglia hanno arrestato un 49enne del posto, già noto alle Forze dell’ordine, per la detenzione illegale di un'arma da fuoco clandestina. I militari, nel corso di una perquisizione nell'abitazione dell'uomo, hanno rinvenuto una pistola scacciacani perfetta replica di una Beretta mod. 85, modificata però per essere offensiva ed esplodere munizioni cal. 7,65, e 72 cartucce dello stesso calibro. In più, l'esperto artigiano che l'aveva così modificata, vi aveva anche praticato una filettatura al vivo di volata per poter applicare un silenziatore.

L’uomo è stato rinchiuso in carcere a Foggia mentre l'arma sarà sottoposta a perizia balistica per verificare l'eventuale utilizzo in qualche episodio criminoso.

La Gazzetta del Mezzogiorno.it