Domenica 09 Agosto 2020 | 21:37

NEWS DALLA SEZIONE

Dopo 3 anni
Strage san Marco in Lamis, ricordati fratelli Luciani vittime innocenti della criminalità

Strage San Marco in Lamis, ricordati fratelli Luciani vittime innocenti
Emiliano: «La Puglia non dimentica»

 
Sanità
Foggia, l’Asl porta l'ospedale a domicilio

Foggia, la Asl porta l'ospedale a domicilio per chi non può muoversi

 
Tragedia sfiorata
Foggia, travolto ciclista sulla pista ciclabile: finisce in ospedale

Foggia, travolto ciclista sulla pista ciclabile: finisce in ospedale

 
CAPITANATA
San Severo, come combattere la leucemia ora c’è anche un video-gioco

San Severo ecco il videogioco per combattere la leucemia

 
MALTEMPO
Sulla Capitanata la pioggia di 8 mesi

Sulla Capitanata la pioggia di 8 mesi: pomodori compromessi, agricoltori stremati

 
a tratturo camporeale
Simulano incidente e rapinano benzinaio dell'incasso di giornata: indagini nel Foggiano

Simulano incidente e rapinano benzinaio dell'incasso di giornata: indagini nel Foggiano

 
il bollettino
Lesina, auto con 4 persone a bordo si ribalta all'alba: feriti

Lesina, auto con 4 persone a bordo si ribalta all'alba: feriti

 
nel foggiano
Cagnano Varano, spaccia cocaina dal garage di casa: arrestato 42enne

Cagnano Varano, spaccia cocaina dal garage di casa: arrestato 42enne

 
la denuncia
Sa Severo, abbattuti 5 ettari di tendoni di uva: «Atto criminale»

Sa Severo, abbattuti 5 ettari di tendoni di uva: «Atto criminale»

 
OCCUPAZIONE
Centri impiego «barricati, colpa del Covid: non si entra

Foggia, centri impiego «barricati», colpa del Covid: non si entra

 

Il Biancorosso

serie c
Troppi over, il Bari col bisturi  taglio chirurgico a ogni arrivo

Troppi over: il Bari col bisturi, taglio chirurgico a ogni arrivo

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaDopo 3 anni
Strage san Marco in Lamis, ricordati fratelli Luciani vittime innocenti della criminalità

Strage San Marco in Lamis, ricordati fratelli Luciani vittime innocenti
Emiliano: «La Puglia non dimentica»

 
TarantoOccupazione
Taranto, approvato piano straordinario di 315 assunzioni per Arsenale: l'impegno del Governo

Taranto, approvato piano straordinario di 315 assunzioni per Arsenale: l'impegno del Governo

 
Leccenel basso salento
Cade da scogliera a Santa Maria di Leuca: ferito 61enne

Cade da scogliera a Santa Maria di Leuca: ferito 61enne

 
MateraIl caso
Matera, questione Ztl: «Beffati ancora una volta i B&B»

Matera, questione Ztl: «Beffati ancora una volta i B&B»

 
PotenzaIl caso
Potenza, il Consorzio verso il crac. Stop a stipendi e servizi?

Potenza, il Consorzio verso il crac. Stop a stipendi e servizi?

 
Batverso il voto
Barletta, manifesti abusivi. È già polemica

Barletta, manifesti abusivi in spazi non ancora assegnati: è già polemica

 
Brindisil'appuntamento
Ceglie Messapica, domani sera il premier Conte ospite de «La Piazza»

Ceglie Messapica, il premier Conte ospite de «La Piazza»

 

i più letti

Nel foggiano

Manfredonia, non ci sono i fondi: a rischio il Carnevale

Domani la riunione decisiva convocata dall'agenzia del turismo

Manfredonia, non ci sono i fondi: a rischio il Carnevale

Il 17 gennaio scorso, giorno in cui il calendario cattolico festeggia Sant’Antonio abate che nella dicitura popolare diventa “Sant’Andune masch’re e sune”, ci sarebbe dovuto essere, come da tradizione, la presentazione del Carnevale di Manfredonia edizione 2019, ma non ci sono stati né maschere e né suoni. Né sono alle viste manifestazioni carnevalesche. Una delle ricorrenze più sentite dai manfredoniani rischia verosimilmente di saltare, come ha ammesso l’amministratore unico dell’Agenzia del turismo, Saverio Mazzone, cui è demandata l’organizzazione della kermesse. La causa diretta è la situazione disastrosa politica-amministrativa-finanziaria del comune di Manfredonia, principale ed essenziale finanziatore del carnevale, nella quale anche l’Agenzia del turismo è coinvolta. La prospettiva di vedere saltato anche il carnevale, ha messo in fibrillazione la popolazione divisasi tra gli aficionados del carnevale che vorrebbero a tutti i costi salvare la manifestazione, e i realisti che in considerazione dei gravi problemi nei quali si dibatte la città e della morsa ancora più grave che si annuncia, propendono per una pausa benefica auspicando <utile anche per riflettere seriamente su quanto accade in città>.


In queste incertezze gli operatori del carnevale (costruttori dei carri e organizzatori di gruppi e dintorni) hanno incrociato le braccia anche perché non hanno ricevuto le loro spettanze arretrate. Tutto è fermo. L’Amministratore unico dell’Agenzia del turismo, ha convocato per domani una assemblea dei soci ridottisi ormai nel numero e nella qualità, nella quale si dovrà, si dovrebbe, decidere non si sa cosa. E dunque: niente soldi del Comune, niente Carnevale. Il povero Zé Peppe, maschera tipica del carnevale di Manfredonia, rischia anch’egli di rimanere disoccupato.
Per questa edizione del carnevale al momento c’è solo l’annunciato contribuito della Regione Puglia di 50mila euro. Si guarda alla “Tassa di soggiorno” scattata il primo gennaio scorso, ma non mancano incertezze. Insomma, anche il Carnevale travolto dallo tsunami amministrativo abbattutosi su Manfredonia.
La celebrazione del carnevale rientra tra le tradizioni più radicate nel popolo manfredoniano. Un Carnevale che si è andato trasformando da spontaneo-popolare a spettacolare-professionale. Con tutte le complicanze annesse e connesse. In particolare quella delle risorse finanziarie necessarie per sostenere quello che nel frattempo è diventato un carrozzone sul quale è salito un po' di tutto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie