Giovedì 25 Aprile 2019 | 09:49

NEWS DALLA SEZIONE

L'intervista
Giannini: «Al treno-tram la Regione ha rinunciato»

Giannini: «Al treno-tram Foggia-Manfredonia la Regione ha rinunciato»

 
A rischio 1,8 milioni di chilometri
Foggia, il trasporto locale non regge I sindacati: «Si salvi il lavoro»

Foggia, trasporto locale non regge. Sindacati:«Si salvi il lavoro»

 
La strage
Mafia, intitolato ai fratelli Luciani presidio Libera San Marco in Lamis

Mafia, intitolato ai fratelli Luciani presidio Libera San Marco in Lamis

 
Sull'Isola di Capraia
Migranti, 17 curdi sbarcano alle Isole Tremiti: tra loro donne e bambini

Migranti, 18 curdi sbarcano alle Isole Tremiti: hanno pagato 4mila euro per il viaggio

 
Violenza in famiglia
Rodi Garganico, minaccia i parenti con bastone e aggredisce i cc: arrestato 60enne

Rodi Garganico, minaccia i parenti con bastone e aggredisce i Cc

 
Occupazione
Foggia, nuove assunzioni in Camera di commercio

Foggia, nuove assunzioni in Camera di commercio

 
Spaccio
San Severo, la droga tra i panini: arrestato un fornaio

San Severo, la droga tra i panini: arrestato un fornaio

 
Un 23enne
Cerignola, spacciatore ingoia dosi di coca: è in Rianimazione

Cerignola, spacciatore ingoia dosi di cocaina: finisce in Rianimazione

 
Operazione Ultimo Avamposto
Foggia, blitz antidroga sul Gargano: le videointercettazioni

Foggia, blitz antidroga sul Gargano: le videointercettazioni

 
Contratto di sviluppo
Distretto agroindustria, Foggia vuole 100 milioni

Distretto agroindustria, Foggia vuole 100 milioni

 

Il Biancorosso

L'ALLENATORE
"La vittoria più bella? Quella ad Acireale"Cornacchini: "Le difficoltà ci saranno sempre"

"La vittoria più bella? Quella ad Acireale"
Cornacchini: "Le difficoltà ci saranno sempre"

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaOperazione della Polizia
Cerignola, preso corriere algerino con 4 etti di hashish

Cerignola, preso corriere algerino con 4 etti di hashish

 
LecceOmicidio in Salento
Maglie, ucciso un pregiudicato in strada: forse dopo una lite

Maglie, ucciso un pregiudicato in strada: forse dopo una lite FOTO

 
BariIl premio
Mafia, scuola barese vince concorso Fondazione Falcone

Mafia, scuola barese vince concorso Fondazione Falcone

 
TarantoAmbiente ferito
Ex Ilva, mamma ragazzo morto di cancro: «Non stringo la mano a Di Maio»

Ex Ilva, mamma ragazzo morto di cancro: «Non stringo la mano a Di Maio»

 
BatLavoro
Barletta, sindacati soddisfatti: stop licenziamenti alla Timac

Barletta, sindacati soddisfatti: stop licenziamenti alla Timac

 
BrindisiStalking
Francavilla, non accetta la relazione dell'ex e aggredisce lui e la compagna: arrestata

Francavilla, non accetta la relazione dell'ex e aggredisce lui e la compagna: arrestata

 
MateraIn fiamme
Matera, divampa un incendio ferito un carabiniere

Matera, divampa un incendio ferito un carabiniere

 
PotenzaIl nuovo volto della regione
Basilicata, Bardi prende tempo: giunta dopo i 10 giorni

Basilicata, Bardi prende tempo: giunta dopo i 10 giorni

 

Anche per abitazioni

San Severo, assistenza disabili: ci sono i fondi

C'è budget anche per chi vuole abbattere le barriere architettoniche in casa

San Severo, assistenza disabili: ci sono i fondi

Garantita anche per il 2019 l’assistenza ad anziani, disabili e famiglie con disagi sociali grazie ai finanziamenti erogati dalla Regione Puglia. Sono quasi 590mila gli euro stanziati dall’Ente di via Capruzzi per garantire anche nel 2019 ai residenti nei comuni del piano sociale di zona Alto Tavoliere “San Severo, Apricena, Chieuti, Lesina, Poggio Imperiale, San Paolo di Civitate, Serracapriola, Torremaggiore) i buoni servizio per l’accesso ai servizi a ciclo diurno e domiciliari per anziani e per persone con disabilità. La Regione infatti ha ammesso a finanziamento 122 domande, a fronte delle 231 presentate dagli utenti dell'Alto Tavoliere. Le risorse stanziate permetteranno con circa 202 mila euro di assicurare a 21 beneficiati l'accesso ai servizi dei centri diurni convenzionati del territorio.

Mentre con 472 mila euro del finanziamento sarà possibile coprire i servizi di assistenza domiciliare per 102 beneficiari. Si tratta di interventi importanti a sostegno del welfare locale e che contribuiscono ad agevolare le famiglie nella cura degli anziani e dei disabili con un'assistenza professionale sia presso i centri dislocati sul territorio e convenzionati con i servizi sanitari sia con prestazioni a domicilio per coloro che necessitano di particolari esigenze e faticano a deambulare. Le risorse stanziate si riferiscono alle domande presentate dal 1 agosto al 30 settembre con validità massima del buono servizio per 12 mesi, mentre una seconda finestra di presentazione per le domande è prevista dalla regione dal 1 febbraio al 31 marzo. Buone notizie anche per quanti avevano richiesto contributi per l’abbattimento delle barriere architettoniche negli edifici privati. La regione per le annualità dal 2017 al 2020 ha attribuito al comune di San Severo un contributo complessivo di circa 116 mila euro, di cui circa 49 mila euro per l'annualità 2017-2018, circa 28 mila euro per annualità 2019 e circa 39 mila per l'annualità 2020.

Un sospiro di sollievo per i tanti richiedenti perché le domande presentate entro dicembre 2017 erano rimaste inevase per mancanza di risorse finanziarie. Intanto il Comune ha già provveduto a comunicare il completamento dell’istruttoria relativa a 7 beneficiari ammessi al contributo per le istanze pervenute nell’anno 2012 e per 5 beneficiari ammessi per l’anno 2013 e sono stati già liquidati i contributi ai 9 beneficiari ammessi per l’anno 2014 per la somma complessiva di circa 34 mila euro. Resta ancora da accertare l’avvenuta esecuzione dei lavori relativamente alle domande pervenute negli anni 2015, 2016 e 2017. Una buona notizia per tante famiglie del territorio che attendono contributi e sussidi per affrontare le problematiche causate da una perdurante crisi economica.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400