Domenica 20 Ottobre 2019 | 13:09

NEWS DALLA SEZIONE

Salgono a due le vittime
Manfredonia, scontro frontale tra due auto: un morto e 4 feriti

Manfredonia, scontro frontale tra due auto: muoiono marito e moglie

 
La relazione
Manfredonia, mafia in Comune: ecco i legami dei politici con i clan

Manfredonia, mafia in Comune: ecco i legami dei politici con i clan

 
L'accordo
Foggia, intesa tra Regione e Comune per 150 case popolari

Foggia, intesa tra Regione e Comune per 150 case popolari

 
Tentato omicidio
San Severo, lite tra rivali finisce a coltellate: ferito giovane, è grave

San Severo, lite tra rivali finisce a coltellate: ferito giovane, è grave

 
definito il piano
Foggia, trasporto locale: la Regione pagherà i chilometri in più dei bus

Foggia, trasporto locale: la Regione pagherà i chilometri in più dei bus

 
Il caso
Foggia, 26 tifosi denunciati per incidenti dopo match con Verona: scattano i Daspo

Foggia, 26 tifosi denunciati per incidenti dopo match con Verona: scattano i Daspo

 
La decisione
Strage in famiglia a Orta Nova: funerale unico per tutti

Strage in famiglia a Orta Nova: funerale unico per tutti

 
Stalking
Foggia, dai domiciliari continua a perseguitare la ex: in carcere 29enne

Foggia, dai domiciliari continua a perseguitare la ex: in carcere 29enne

 
La procura
Foggia, dall'emendamento al numero come la salumeria per l'appuntamento«Un sistema basato sulle clientele»

Foggia, dall'emendamento al numeretto per l'appuntamento: «Continue clientele»

 

Il Biancorosso

L'intervista
Bergossi sente la voce del cuore: «Bari hai tutto per tornare in B»

Bergossi sente la voce del cuore: «Bari hai tutto per tornare in B»

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaInvasi semivuoti
Basilicata, è allarme acqua: dighe ai minimi degli ultimi 20 anni

Basilicata, è allarme acqua: dighe ai minimi degli ultimi 20 anni

 
LecceIL casi
Lecce, eredità contesa dello zio: indagati noto avvocato e suo padre

Lecce, eredità contesa dello zio: indagati noto avvocato e suo padre

 
BariIl fenomeno
Bari, la nuova guerra dei gazebo colpa di abusi, tolleranze e scelte sbagliate

Bari, la nuova guerra dei gazebo colpa di abusi, tolleranze e scelte sbagliate

 
FoggiaSalgono a due le vittime
Manfredonia, scontro frontale tra due auto: un morto e 4 feriti

Manfredonia, scontro frontale tra due auto: muoiono marito e moglie

 
TarantoMARINA MILITARE
Taranto, musica e solidarietà insiemesuccesso del concerto "Note d'autunno"

Taranto, musica e solidarietà insieme successo del concerto "Note d'autunno"

 
BrindisiIl sequestro
Ceglie Messapica, arrivano i Cc e nascondono fucile: arrestato padre e figlio

Ceglie Messapica, arrivano i Cc e nascondono fucile: arrestato padre e figlio

 

i più letti

A san nicandro garganico

Mandorle e Moscato di Trani: ecco il gelato più buono della Puglia

Costantino Montemitro accede così alle semifinali del Festival Challenge, che decreteranno il gusto più buono

Mandorle e Moscato di Trani: ecco il gelato più buono della Puglia

Il gusto del gelato più buono e innovativo della Puglia? E’ quello del sannicandrese Costantino Montemitro della Gelateria “Delice” di San Nicandro Garganico. A colpi di dolcezza, Montemitro, ha battuto altri 20 gelatieri pugliesi al “Festival Challenge” che ha fatto tappa a Barletta. Il sannicandrese accede, così, alla Semifinale italiana in programma a marzo 2019 e può continuare il suo percorso per la selezione dei migliori gelatieri italiani che parteciperanno alla finale mondiale di Gelato Festival World Masters in programma nel 2021 (campionato mondiale).


“Mandorle e Moscato di Trani” è stato il gusto che ha presentato Costantino Montemitro ad una giuria qualificata composta da molti professionisti del settore. “Un gusto che rende omaggio alla Puglia e alle sue eccellenze” è stato il verdetto dei giudici.
“Già da piccolo ero nato con l’idea di diventare pasticcere gelatiere - dice Costantino Montemitro - passando del tempo ho maturato la mia concezione frequentando l’Istituto alberghiero di Termoli per poi iscrivermi alla Boscolo Etoile Accademy e frequentando il corso per diventare pasticcere e gelatiere. E’ un mio lavoro, ma è anche una mia grande passione. Spesso non dormo la notte per pensare cosa inventare di buono il giorno dopo.”


Per Costantino esperienze lavorative in tutta Italia e all’estero. Poi il grande salto nella sua professione con l’University del Maestro Carpigiani e il sogno di aprire una pasticceria-gelateria a San Nicandro. “La mia idea - rimarca ancora Costantino Montemitro - è quella di offrire ai clienti prodotti di qualità ma anche freschi e naturali. Si, cosi sposo l’idea di fare un gelato senza stabilizzanti o emulsionante e senza semilavorati con un processo fisico adottato da attrezzatura molto professionali e precise di gelateria del tutto naturale - spiega Costantino Montemitro - Da questa idea nasce il gusto “Mandorla e Moscato di Trani” proprio per eloggiare le nostre eccellenze pugliesi tra cui la mandorla e il moscato di Trani”. Questo gusto rappresenterà la tradizione della Puglia al “Gelato World Tour” e sarà la chiave di accesso automatica per accedere alle tappe ufficiali di Gelato Festival nel percorso verso la World Masters del 2021. E dai prossimi giorni il gusto ““Mandorle e Moscato di Trani” sarà presente presso la Gelateria “Delice” di San Nicandro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie