Domenica 20 Gennaio 2019 | 18:18

NEWS DALLA SEZIONE

A San nicandro Garganico
Pregiudicato accoltellato nel Foggiano: indagano i cc

Pregiudicato accoltellato nel Foggiano: indagano i cc

 
Nel foggiano
Manfredonia, non ci sono i fondi: a rischio il Carnevale

Manfredonia, non ci sono i fondi: a rischio il Carnevale

 
Droga
Foggia, pusher 18enne beccato da cc fugge e si rompe il femore: arrestato

Foggia, pusher 18enne beccato da cc fugge e si rompe il femore: arrestato

 
Al teatro Giordano
Musica Civica: via alla decima edizione con Luciano Canfora

Musica Civica: via alla decima edizione con Luciano Canfora

 
La visita
Criminalità, capo polizia Gabrielli: «Foggiano area difficile, sottovalutata criminalità»

Criminalità, capo polizia Gabrielli: «Foggiano area difficile, sottovalutata criminalità»

 
Il furto nel Foggiano
Mezzi per la raccolta dei rifiuti rubati e ritrovati a Cerignola: è caccia ai responsabili

Mezzi per la raccolta dei rifiuti rubati e ritrovati a Cerignola: è caccia ai responsabili

 
Si chiama Francesco Tomaiuolo
Foggia, saluta la madre e non torna a casa: 15enne scomparso da 5 giorni

Foggia, 15enne scomparso da 5 giorni torna a casa

 
Nel Foggiano
Picchiano e chiudono trans nel bagagliaio: 2 ai domiciliari a Manfredonia

Picchiano e chiudono trans nel bagagliaio: 2 ai domiciliari a Manfredonia

 
In una zona di campagna
Foggia, bomba contro villa allevatore di polli: «Mai alcuna minaccia»

Foggia, bomba contro villa allevatore di polli: «Mai alcuna minaccia»

 
L'iniziativa
Università Foggia, un master contro il cyberbullismo

Università Foggia, un master contro il cyberbullismo

 
Trasporti
Treni, guasto sulla linea a Foggia: Lecce-Roma bloccato a Bovino. Ritardi fino a 3 ore

Treni, guasto sulla linea a Foggia: Lecce-Roma bloccato a Bovino. Ritardi fino a 3 ore

 

Lotta allo spaccio

Cerignola, beccati con 8,5 kg di marijuana: madre e figlio aggrediscono i carabinieri

Nascondevano la droga in una masseria famiglia nel Foggiano, arrestati entrambi

Cerignola, beccati con 8,5 kg di marijuana: madre e figlio aggrediscono Cc

FOGGIA - Quando i carabinieri hanno scoperto che nascondevano 8,5 chili di marijuana tra gli attrezzi di lavoro nella loro masseria, nelle campagne di Cerignola, Domenico Dimmito, 42enne pregiudicato del posto, e sua madre, Chiara Borrelli di 58 anni, hanno aggredito i militari prima di essere entrambi arrestati. L’uomo è finito in carcere, e la donna, che ha colpito i carabinieri con numerosi pugni, è agli arresti domiciliari.

Lo stupefacente è stato scoperto dai militari in località San Michele delle vigne, ad oltre dieci chilometri dal centro cittadino. I carabinieri avevano perlustrato la zona per individuare il nascondiglio della droga, e dopo svariate ore di perquisizione in una masseria hanno trovato due grossi sacchi con lo stupefacente all’interno di un ricovero attrezzi, sotto una catasta di macerie.
Dimmito, messo alle strette dai militari, ha prima minacciato e poi aggredito i carabinieri che sono riusciti ad ammanettarlo mentre sua madre si è avventata contro i militari colpendoli più volte prima di essere bloccata.
Gli investigatori ritengono che lo stupefacente sia il residuo di un più grosso quantitativo già piazzato sul mercato illecito, e per cui sono in corso le indagini.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400