Sabato 25 Settembre 2021 | 21:33

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

Nel Foggiano

Ius soli: a Troia cittadinanza onoraria a 53 bambini stranieri nati in Italia

L'atto simbolico è nato da una mozione del consigliere di minoranza Giuseppe Beccia

Ius soli: a Troia cittadinanza onoraria a 53 bambini stranieri nati in Italia

Il consiglio comunale di Troia ha votato all’unanimità la mozione del consigliere di minoranza Giuseppe Beccia che impegna il Comune a conferire la cittadinanza onoraria a 53 bambini stranieri nati in Italia e residenti sul territorio comunale. Ne dà notizia il Comune precisando che si tratta di un atto simbolico che rientra nel solco delle iniziative volte a sollecitare una soluzione normativa nel vuoto legislativo nazionale che non concede oggi la cittadinanza italiana ai bambini nati in Italia, solo perché figli di immigrati.


«Nessuno è straniero nella nostra comunità», spiega il sindaco di Troia, Leonardo Cavalieri (Democratici insieme). «È un gesto simbolico ma denso di significato per tutti noi - evidenzia - per cui credo assuma un valore ulteriore il voto all’unanimità che ha visto approvata la mozione».
«Siamo umani e pertanto affermiamo con gioia e fermezza - conclude il sindaco - che chiunque cresce in Italia è italiano, accogliendo l’invito di Unicef Italia, di Anci e della miriade di organizzazioni che ogni giorno si impegnano per una legge di cittadinanza basata sullo Ius soli».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie