Domenica 26 Maggio 2019 | 16:02

NEWS DALLA SEZIONE

In largo Risorgimento
Stornarella, la lite tra parenti sfocia in rissa: arrestati 6 romeni

Stornarella, la lite tra parenti sfocia in rissa: arrestati 6 romeni

 
L'avviso
Trinitapoli, Comune: stop a quel pesticida, è usato troppo

Trinitapoli, Comune: stop a quel pesticida, è usato troppo

 
L'episodio ad aprile
Calci e pugni a trans vicino stazione Foggia: arrestati in 4, due minorenni

Calci e pugni a trans vicino stazione Foggia: arrestati in 4, due minorenni

 
Innovazione
Foggia, la polizia locale diventa hi-tech: multe con il tablet

Foggia, la polizia locale diventa hi-tech: multe con il tablet

 
Lo studio
Servizi pubblici: Foggia ultima in Italia

Servizi pubblici: Foggia ultima in Italia

 
nel foggiano
mattinata

Mafia, amministrazione giudiziaria per ditta allevamento a Mattinata

 
Il ritrovamento
San Severo, auto nascosta tra gli ulivi piena di kalashnikov e maschere

San Severo, auto nascosta tra gli ulivi con kalashnikov e maschere

 
Nel foggiano
Volturara Appula, a 49 anni si taglia con motosega: trovato morto

Volturara Appula, a 49 anni si taglia con motosega: trovato morto

 
La visita
Cagnano Varano, Trenta balla la tarantella con le ballerine del Gargano

Cagnano Varano, Trenta balla la tarantella con le ballerine del Gargano

 
La tradizione
Trecento bovini dalla Puglia al Molise: ecco la transumanza

Trecento bovini dalla Puglia al Molise: ecco la transumanza

 

Il Biancorosso

L'INTERVISTA
Bellinazzo.: "Il Bari in serie A un affareVarrebbe tra i 70 e gli 80 milioni di euro"

Bellinazzo: «Bari in serie A un affare tra i 70 e gli 80 mln di euro»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariLa gara
Focaccia barese la più buona d'Italia: premiata al Fico di Bologna

Focaccia barese la più buona d'Italia: premiata al Fico di Bologna

 
MateraAlcuni disagi
Matera, elettori non trovano più i seggi: erano stati cambiati

Matera, elettori non trovano più i seggi: erano stati cambiati

 
BatIn piazza
Canosa, incendiata auto di avvocato ex assessore regionale

Canosa, incendiata auto di avvocato ex assessore regionale

 
BrindisiMala sanità
«Ceglie Messapica, cala il silenzio sull'ospedale»

Ceglie Messapica, fisiatra in aspettativa: niente riabilitazione dopo incidente

 
LecceL'inchiesta
Lecce, assenteismo a Comune e Lupiae: 17 sotto accusa

Lecce, assenteismo a Comune e Lupiae: 17 sotto accusa

 
TarantoIl caso
Mangiano funghi velenosi: famiglia intossicata nel Tarantino

Mangiano funghi velenosi: famiglia intossicata nel Tarantino

 
FoggiaIn largo Risorgimento
Stornarella, la lite tra parenti sfocia in rissa: arrestati 6 romeni

Stornarella, la lite tra parenti sfocia in rissa: arrestati 6 romeni

 
PotenzaControlli del Noe
Rifiuti, quattro ditte non in regola in Basilicata: multe e denunce

Rifiuti, quattro ditte non in regola in Basilicata: multe e denunce

 

i più letti

Nel Foggiano

Ius soli: a Troia cittadinanza onoraria a 53 bambini stranieri nati in Italia

L'atto simbolico è nato da una mozione del consigliere di minoranza Giuseppe Beccia

Ius soli: a Troia cittadinanza onoraria a 53 bambini stranieri nati in Italia

Il consiglio comunale di Troia ha votato all’unanimità la mozione del consigliere di minoranza Giuseppe Beccia che impegna il Comune a conferire la cittadinanza onoraria a 53 bambini stranieri nati in Italia e residenti sul territorio comunale. Ne dà notizia il Comune precisando che si tratta di un atto simbolico che rientra nel solco delle iniziative volte a sollecitare una soluzione normativa nel vuoto legislativo nazionale che non concede oggi la cittadinanza italiana ai bambini nati in Italia, solo perché figli di immigrati.


«Nessuno è straniero nella nostra comunità», spiega il sindaco di Troia, Leonardo Cavalieri (Democratici insieme). «È un gesto simbolico ma denso di significato per tutti noi - evidenzia - per cui credo assuma un valore ulteriore il voto all’unanimità che ha visto approvata la mozione».
«Siamo umani e pertanto affermiamo con gioia e fermezza - conclude il sindaco - che chiunque cresce in Italia è italiano, accogliendo l’invito di Unicef Italia, di Anci e della miriade di organizzazioni che ogni giorno si impegnano per una legge di cittadinanza basata sullo Ius soli».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400