Lunedì 20 Settembre 2021 | 11:31

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

Manfredonia

Al festival «Corti e Cultura»
le storie sipontine in un film

Sarà ospitato nei locali della Lega navale italiana

Al festival «Corti e Cultura»Le storie sipontine in un film

MANFREDONIA - Sarà presentato in prima assoluta il film “I nostri passi diversi” nel corso del festival cinematografico “Corto e cultura” giunto all’XI edizione organizzato dall’Associazione “Angeli” presieduta dalla regista e scrittrice Anna Rita Caracciolo, inaugurato ieri ed in programma fino al 28 luglio prossimo presso la Lega navale italiana. Il film è stato girato a Manfredonia ove si è svolta realmente la storia narrata dal lungometraggio sceneggiato e diretto da Alberto Bennati per la “Blue Cinema Tv”, con Ivan Franek, Gigi Giuffrida, Viola Graziosi, Ciro Persiano, Tony Campanozzi, Enzo Saracina, Annarita Granatiero, Vittorio Tricarico e Edoardo Romano che interpretano i personaggi del tempo.

Figura centrale e regista occulto di un episodio di una serie a canovaccio libero sperimentata altre volte, un sedicente cineasta interessato a cercare luoghi per l’ambientazione di un suo film. Un personaggio ben strutturato nel ruolo che interpretava disinvoltamente e che riusciva a coinvolgere le persone che sceglieva tra i maggiorenti delle città in cui decideva di operare.

E ci riusciva egregiamente nonostante fosse mancante di una gamba e non avesse uno staff che di solito accompagna un regista. A facilitare le cose del finto regista, la vanagloria e la presunzione del politico cui si era rivolto non casualmente, che gli ha messo a disposizione tutto il necessario organizzativo per quelle che dovevano essere le prove del futuro film di fatto organizzate in alcune zone della città.

Per il finto regista con una gamba sola, sono state due settimane di pacchia. Finchè,,, E si, anche per le favole fantasiose ancorché truffaldine arriva il momento della verità. Qualcuno cominciò ad avanzare dubbi sull’entità del finto regista che ad un certo punto piantò baracca e burattini e sparì come il buio all’accendersi di un faro. Si seppe poi che quel regista con una sola gamba, altro non era che un furfante seriale dotato tuttavia di una fantasia fervida e creativa.

Fra i “corti” in concorso figura anche il corto “Per il resto tutto va bene” del regista, attore e commediografo manfredoniano Gigi Giuffrida, tratto da una novella di Luigi Pirandello, che sta suscitando grande interesse nei concorsi di settore di New York, Miami, Los Angeles. Prodotto da Blue Cinema Tv, è ambientato nel Gargano e interpretato da Edoardo Romano, Vittorio Filippo Dell'Anna, Carla Fischetti, Floriana Rignanese, Giovanna Racioppa, Domenico e Pierluigi Palagiano, Sonia Rinaldi; special guest Michele Mangano e "La bella cumpagnie".M.Ap.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie