Domenica 21 Luglio 2019 | 02:35

NEWS DALLA SEZIONE

La tragedia
Foggia, scontro tra auto della Finanza e scooter: muore 15enne

Foggia, scontro tra auto della Finanza e scooter: muore 15enne, non aveva il casco

 
nel Foggiano
Lucera, festa patronale senza la musica: Comune al capolinea con i fondi

Lucera, festa patronale senza la musica: Comune al capolinea con i fondi

 
Il rapporto
Relazione semestrale Dia: «Mafia foggiana più efferata della 'ndrangheta»

Relazione semestrale Dia: «Mafia foggiana più efferata della 'ndrangheta»

 
Lo stabilimento
Con la Princes Foggia diventa capitale del pomodoro: in arrivo 1500 posti di lavoro

Con la Princes Foggia diventa capitale del pomodoro: ogni stagione offerti fino a 1500 posti di lavoro

 
Sfruttamento del lavoro
Caporalato, conferenza permanente in Prefettura a Foggia

Caporalato, conferenza permanente in Prefettura a Foggia

 
Corsa alle polizze
Foggia, clima pazzo: agricoltori «costretti» ad assicurarsi

Foggia, clima pazzo: agricoltori «costretti» ad assicurarsi

 
Emergenza abitativa
Foggia, da 14 anni vivono in container invasi da topi e blatte: la protesta delle mamme

Foggia, da 14 anni in container invasi da topi e blatte: secondo giorno di protesta delle mamme

 
Femminicidio
San Severo, uccisa dal fidanzato, il legale: è morta annegata, non strangolata

San Severo, uccisa dal fidanzato, il legale: è morta annegata, non strangolata. Domani i funerali

 
Nel Foggiano
Orta Nova, commando sequestra camionista e scappa con tir pieno di sigarette

Orta Nova, banda sequestra camionista e scappa con tir pieno di sigarette

 
Bullismo
Candela, 15enne disabile picchiato e insultato nella villa comunale da coetanei

Candela, 15enne disabile picchiato e insultato in villa comunale da coetanei

 

Il Biancorosso

CALCIO MERCATO
Cornacchini aspetta altri rinforziIl Bari va a caccia di difensori

Cornacchini aspetta altri rinforzi
Il Bari va a caccia di difensori

 

NEWS DALLE PROVINCE

HomeLa scoperta
Brindisi, tre migranti trovati semi asfissiati in cella frigo su tir

Brindisi, tre migranti trovati semi asfissiati in cella frigo su tir

 
MateraIl convegno
Confindustria, Boccia a Matera: «Siamo la seconda manifattura d’Europa»

Confindustria, Boccia a Matera: «Siamo la seconda manifattura d’Europa»

 
BariLa denuncia di un lettore
Bari, lavori in corso al Policlinico: pazienti visitati nel corridoio

Bari, lavori in corso al Policlinico: pazienti visitati nel corridoio

 
PotenzaL'operazione
Basilicata, lotta allo spaccio, controlli dei cc: 5 denunciati

Basilicata, lotta allo spaccio, controlli dei cc: 5 denunciati

 
HomeLa tragedia
Foggia, scontro tra auto della Finanza e scooter: muore 15enne

Foggia, scontro tra auto della Finanza e scooter: muore 15enne, non aveva il casco

 
HomeL'allarme
La Xylella avanza, Coldiretti: «altri 366 ulivi infetti tra Taranto e Brindisi»

La Xylella avanza, Coldiretti: «altri 366 ulivi infetti tra Taranto e Brindisi»

 
Calcio LecceGiallorossi
Muore a 82 anni ex patron del Lecce Giovanni Semeraro

Muore a 82 anni ex patron del Lecce Giovanni Semeraro

 

i più letti

caso De Piccolellis

Foggia, i soldi dei bimbi poveri
per pc e telefonini: sequestrati beni

Operazione della Gdf per la Casa di servizio alla persona foggiana: 4 indagati per peculato

Foggia, i soldi dei bimbi poveriper pc e telefonini: sequestrati beni

Nei cenni storici si dovrebbero occupare di «provvedere gratuitamente secondo i propri mezzi all’assistenza dei poveri di ambo i sessi inabili al lavoro, ai fanciulli ritenuti inabili». A giudicare da come sarebbe stato stravolto tale finalità con il saccheggio costante delle casse dell'ente, le finalità erano quelle di riempirsi le loro tasche. Utilizzavano come bancomat per spese personali la cassa dell'azienda di servizi alla persona di proprietà della Regione: lo scandalo della «Marchese de Piccolellis» di Foggia, su cui indaga la procura di Foggia, ha segnato oggi il sequestro di beni nei confronti di quattro persone tra cui l'ex presidente del consiglio di amministrazione, un impiegato, il tesoriere e un revisore legali dei conti, accusati di peculati.

Nei loro confronti i militari del Nucleo di Polizia economico-finanziaria di Foggia hanno eseguito un provvedimento di sequestro - emesso dal gip su richiesta della Procura - per immobili, conti correnti e tre auto per un valore di 350mila euro.

Nel corso delle indagini è stata accertata la distrazione fraudolenta di somme di denaro dai conti correnti dell'ente (commissariato da 4 anni dalla Regione), mediante prelievi in contanti, liquidazioni in proprio favore, pagamenti ingiustificati mediante Pos e carte di credito presso esercizi commerciali ed emissione di assegni in proprio favore, per centinaia di migliaia di euro. E’ stata inoltre rilevata l’appropriazione di materiale informatico ed elettronico di proprietà dell’Ente, per un valore pari a 116mila euro.

La Marchese de Piccolellis (circa 90 anni di storia) che si occupa di servizi alla persona, versa in in situazione debitoria sulla quale da tempo si sta cercando di mettere una pezza: l'ultimo bilancio si è chiuso con oltre 115mila euro di rosso e la Regione ha rinnovato la gestione commissariale a gennaio scorso in attesa dell'esito delle indagini penali.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie