Giovedì 18 Ottobre 2018 | 17:41

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

per il 26 maggio

Alle radici del sacro visite guidate tra le vie di San Severo

Il progetto SacTratturArt propone una visita guidata, gratuita, in programma sabato 26 maggio, dalle 18 alle 20, nel centro storico di San Severo

San Severo chiesa del Carmine

SAN SEVERO - Sulla scia della festa patronale della Madonna del Soccorso, il progetto SacTratturArt propone una visita guidata, gratuita, in programma sabato 26 maggio, dalle 18 alle 20, nel centro storico di San Severo. «Storie di culti e devozioni tra le vie del borgo» è il titolo e il tema della visita, che è a partecipazione gratuita ma che prevede un numero massimo di partecipanti, per cui è necessario prenotarsi, sin da oggi.

L'itinerario si snoderà tra le vie cittadine alla scoperta del santuario della Madonna del Soccorso (già Sant’Agostino), della chiesa di Santa Maria del Carmine e della Santissima Trinità o dei Celestini, e dei simulacri lignei di elevatissimo valore artistico (Madonna del Soccorso, Madonna del Carmine, e della Madonna del Rosario), che sono conservati al loro interno. Le effigi, dense di sacralità, testimoniano il forte legame della cittadinanza alla devozione mariana in tutte le sue sfaccettature: la sacralità dell’immagine si combina alle tradizioni processionali e agli elementi profani delle tipiche «batterie alla sanseverese». Il percorso mira a valorizzare e far conoscere non solo il patrimonio storico-artistico locale, ma anche gli elementi cultuali di intenso valore folcloristico che caratterizzano la tradizione religiosa della città.

La partecipazione all’evento è gratuita, fino al raggiungimento del numero massimo di 25 iscritti.

Prenotazione obbligatoria contattando il numero telefonico 380.9020728 da oggi a venerdì 25 maggio, dalle 16 alle 20.

L’appuntamento con gli iscritti è alle ore 18 in piazza Municipio a San Severo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Perseguitava l'ex compagna e i suoi genitori: non potrà più avvicinarsi

Perseguitava l'ex compagna e i suoi genitori: non potrà più avvicinarsi

 
Foggia, seconda stazione, per il sindaco: «Si farà»

Foggia, seconda stazione, per il sindaco: «Si farà»

 
Lucera, sequestrata sede giudice di pace: «È pericolosa per la pubblica incolumità»

Lucera, sequestrata sede giudice di pace: «È pericolosa per la pubblica incolumità»

 
Il primo pomodoro made in Italy parla foggiano

Il primo pomodoro made in Italy parla foggiano

 
Contrabbando gasolio agricolo: 2 arresti, 9 denunce e 6 distributori abusivi sequestrati

Contrabbando gasolio agricolo: 2 arresti, 9 denunce e 6 distributori abusivi sequestrati

 
L'ambulanza è in ritardo nei soccorsi e il medico viene aggredito dalla folla

L'ambulanza è in ritardo e la dottoressa del 118 viene schiaffeggiata dalla folla

 
Rapinano ufficio postale a Lucera, arrestati un 19enne e un 22enne di Cerignola

Rapinano ufficio postale a Lucera, arrestati un 19enne e un 22enne 

 
Chiavi della città di San Severo a ex ministro Minniti

Chiavi della città di San Severo a ex ministro Minniti

 

GDM.TV

Bari, video choc: ecco il baby boss di Japigia

Bari, il video choc del bambino boss di Japigia: «La madama mi fa un...»

 
Luca Turi diventa cittadino onorario di Durazzo: «Sono onorato»

Luca Turi diventa cittadino onorario di Durazzo: «Sono onorato»

 
Sanità, Emiliano visita gli ospedali e le Asl Bat: il video

Sanità, Emiliano visita gli ospedali e le Asl Bat: «Migliorata l'offerta» Vd

 
Strage S.M. in Lamis, dopo un anno arrestato pregiudicato. Morirono i fratelli Luciani, innocenti

Strage S.M. in Lamis, un arresto. Morirono i fratelli Luciani, innocenti VD

 
Tap, la promessa di Di Battista: «Lo bloccheremo in 2 settimane»

Tap, la promessa di Di Battista: «Lo bloccheremo in 2 settimane»

 
Rapinano ufficio postale a Lucera, arrestati un 19enne e un 22enne di Cerignola

Rapinano ufficio postale a Lucera, arrestati un 19enne e un 22enne 

 
Gala Niaf a Washington: gli ospiti ballano la pizzica con Emiliano

Gala Niaf a Washington: gli ospiti ballano la pizzica con Emiliano

 
Alessandra Amoroso a Bari: lei firma le copie del disco, i fan cantano

Alessandra Amoroso a Bari: lei firma le copie del disco, i fan cantano in strada

 

PHOTONEWS