Martedì 27 Ottobre 2020 | 07:25

NEWS DALLA SEZIONE

Wto autorizza Ue a ritorsione dazi da 4 miliardi contro Usa

Wto autorizza Ue a ritorsione dazi da 4 miliardi contro Usa

 
In arrivo protocollo Ue sui test Covid per i viaggi

In arrivo protocollo Ue sui test Covid per i viaggi

 
Il bond Sure sbanca, richieste boom per 233 miliardi

Il bond Sure sbanca, richieste boom per 233 miliardi

 
Accordo tra i ministri Ue sulla riforma della Pac

Accordo tra i ministri Ue sulla riforma della Pac

 
Brexit: Barnier, disposti a negoziare. Londra ribatte, 'negoziati senza senso'

Brexit: Barnier, disposti a negoziare. Londra ribatte, 'negoziati senza senso'

 
Von der Leyen, Regioni e città al centro Recovery

Von der Leyen, Regioni e città al centro Recovery

 
In Toscana azioni per diritti sociali con fondi Ue

In Toscana azioni per diritti sociali con fondi Ue

 
La Bce prepara l’euro digitale, la decisione nel 2021

La Bce prepara l’euro digitale, la decisione nel 2021

 
Covid: ok Ue a sostegno Italia per le aziende del Sud

Covid: ok Ue a sostegno Italia per le aziende del Sud

 
Lavoro: Eurostat, in Ue orario deciso da datori in 61% casi

Lavoro: Eurostat, in Ue orario deciso da datori in 61% casi

 
Recovery: fonti Ue, molto probabile slittamento accordo

Recovery: fonti Ue, molto probabile slittamento accordo

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, al San Nicola prima vittoria di stagione: battuto 4-1 il Catania

Bari, al San Nicola prima vittoria di stagione: battuto 4-1 il Catania

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariLa chiusura
Covid, il Dpcm «spegne» Bari: dall'Umbertino a Bari vecchia. Così orso Vittorio Emanuele Video

Covid, il Dpcm «spegne» Bari: dalla città vecchia all'Umbertino a corso Vittorio Emanuele Video

 
FoggiaIl contagio
Rodi, in scuola 25 bimbi e 9 insegnanti positivi. Sindaco: alunni in ottima salute

Rodi, in scuola 25 bimbi e 9 insegnanti positivi. Sindaco: alunni in ottima salute

 
LecceLa manifestazione
Lecce, nuovo Dpcm: tensioni in piazza, forzato cordone Polizia. «Meglio morire di Covid che di fame»

Lecce, nuovo Dpcm: tensioni in piazza, forzato cordone Polizia. «Meglio morire di Covid che di fame»

 
Taranto2 novembre
Taranto, ingressi contingentati al cimitero per la commemorazione dei defunti

Taranto, ingressi contingentati al cimitero per la commemorazione dei defunti

 
PotenzaControlli dei CC
Malfi, in deposito agricolo nascondeva armi e munizioni: arrestato 46enne

Melfi, in deposito agricolo nascondeva armi e munizioni: arrestato 46enne

 
Batl'intervista
Pedopornografia on line, don Fortunato: «Non si abbassi la soglia di attenzione»

Pedopornografia on line, don Fortunato: «Non si abbassi la soglia di attenzione»

 
Materacontrolli della ps
Matera, si affaccia al balcone e spaccia stupefacenti: arrestato pusher 46enne

Matera, si affaccia al balcone e spaccia stupefacenti: arrestato pusher 46enne

 
Brindisiopere pubbliche
Ceglie Messapica, lavori alla torre finalmente ripresi

Ceglie Messapica, lavori alla torre finalmente ripresi

 

i più letti

Recovery fund: Bruxelles prepara linee guida per i governi

Recovery fund: Bruxelles prepara linee guida per i governi

BRUXELLES - La Commissione Ue ha avviato la preparazione delle linee guida che aiuteranno gli Stati membri a preparare i Recovery plan, o piani di rilancio, nei prossimi mesi. Secondo quanto si apprende, nella sua prima riunione il board sul Recovery fund, composto dalla presidente Ursula von der Leyen, dai tre vicepresidenti esecutivi (Dombrovskis, Vestager e Timmermans) e dal commissario Paolo Gentiloni, si è dato come obiettivo quello di fornire ai governi indicazioni precise su come perseguire gli obiettivi verdi e digitali attraverso i progetti finanziati dai fondi del Recovery.

Le linee guida, che saranno presentate nelle prossime settimane, spiegheranno agli Stati anche quali saranno i criteri che la Commissione utilizzerà nella valutazione dei piani di rilancio, in modo da dare loro una base coerente agli obiettivi Ue sulla quale preparare i progetti. I governi possono già inviare, a partire da ottobre, le loro bozze di piani, ma in realtà la valutazione ufficiale partirà da gennaio, visto che l'accordo su Recovery fund e bilancio deve essere ancora approvato in via definitiva dal Consiglio e sarà operativo, se tutto va bene, il primo gennaio. E' quindi dai primi giorni del 2021 che i piani di rilancio dovranno arrivare a Bruxelles. La Commissione ha poi due mesi di tempo per valutarli, e il Consiglio un mese per dare il suo via libera. Entro tre mesi dalla presentazione, quindi, dovrebbero cominciare ad arrivare i fondi europei.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie