Mercoledì 23 Settembre 2020 | 15:07

NEWS DALLA SEZIONE

Bruxelles propone il nuovo patto europeo sui migranti

Bruxelles propone il nuovo patto europeo sui migranti

 
Saliranno a 37,3 mld fondi Ue per regioni italiane

Saliranno a 37,3 mld fondi Ue per regioni italiane

 
Ue vuole rimpatri veloci, solidarietà sarà obbligatoria

Ue vuole rimpatri veloci, solidarietà sarà obbligatoria

 
Covid: accordo Ue-Sanofi per 300 milioni di dosi di vaccino

Covid: accordo Ue-Sanofi per 300 milioni di dosi di vaccino

 
Ue dichiara guerra al razzismo, usare risorse Recovery Fund

Ue dichiara guerra al razzismo, usare risorse Recovery Fund

 
Recovery: Parlamento Ue, ok a nuove risorse proprie, anche plastic tax

Recovery: Parlamento Ue, ok a nuove risorse proprie, anche plastic tax

 
Alimentare: firmato accordo Cina-Ue sulle Dop

Alimentare: firmato accordo Cina-Ue sulle Dop

 
Coronavirus: Gabriel, sul vaccino l'Ue è molto avanti

Coronavirus: Gabriel, sul vaccino l'Ue è molto avanti

 
Web tax: Le Maire, accordo Ocse entro anno o Ue fa da sola

Web tax: Le Maire, accordo Ocse entro anno o Ue fa da sola

 
Recovery fund: Bruxelles prepara linee guida per i governi

Recovery fund: Bruxelles prepara linee guida per i governi

 
Brexit: Ue convoca seduta straordinaria comitato con Gb

Brexit: Ue convoca seduta straordinaria comitato con Gb

 

Il Biancorosso

Calcio
Eccoti Bari, c’è la Coppa . Auteri: voglio i primi frutti

Eccoti Bari, c’è la Coppa . Auteri: voglio i primi frutti

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatIl contagio
Barletta docenti positivi al Covid: restano chiuse due elementari e una media

Barletta docenti positivi al Covid: restano chiuse due elementari e una media

 
FoggiaQuartiere Ferrovia
Foggia, aggrediti e circondati da extracomunitari agenti Polizia locale

Foggia, aggrediti e circondati da extracomunitari agenti Polizia locale

 
BariScuola
Bari, troppi alunni nelle aule: caos per le classi miste

Bari, troppi alunni nelle aule: caos per le classi miste

 
PotenzaIl bollettino Covid
Basilicata, altri 17 contagi su 569 tamponi: il caso di Aql e delle scuole di Anzi

Basilicata, altri 17 contagi su 569 tamponi: il caso di Aql e delle scuole di Anzi

 
TarantoL'inchiesta
Castellaneta, fiamme a concessionario per ripicca: «Lavori a un altro fabbro». Tre arresti

Castellaneta, fiamme a concessionario per ripicca: «Lavori a un altro fabbro». Tre arresti

 
BrindisiArrestati e scarcerati
Brindisi, fiamme in casa: vanno in strada, se le danno di santa ragione e poi aggrediscono i Cc

Brindisi, fiamme in casa: vanno in strada, se le danno di santa ragione e poi aggrediscono i Cc

 
GdM.TVL'iniziativa
Lecce, «No Covid» a scuola in sicurezza : il video tutorial degli studenti

Lecce, «No Covid» a scuola in sicurezza : il video tutorial degli studenti

 
Materal'anniversario
Matera, quel 21 settembre che cambiò la nostra storia

Matera, quel 21 settembre che cambiò la nostra storia

 

i più letti

Migranti: documento ufficioso della Germania per ripensare Dublino

Migranti: documento ufficioso della Germania per ripensare Dublino

 BRUXELLES - Prima valutazione obbligatoria delle richieste di asilo alla frontiera esterna; un sistema più equo per la ripartizione dei profughi, basato su criteri come il numero di abitanti di un Paese e la sua forza economica; e lo stop assoluto ai movimenti secondari dei migranti da uno Stato membro all'altro. Sono i tre pilastri per la riforma del Sistema di asilo europeo, proposti da un documento datato 13 novembre, e fatto circolare in modo informale a Bruxelles, dal governo di Berlino, ma non in discussione.

Un testo su cui potrebbe comunque richiamare l'attenzione il ministro tedesco Horst Seehofer al Consiglio Affari interni dell'Ue, la settimana prossima (2 e 3 dicembre). Secondo il documento, l'attuale Sistema basato sul regolamento di Dublino crea "chiari squilibri", con "cinque Paesi che nel 2018 hanno ricevuto il 75% di tutte le richieste di protezione internazionale. Ovvero: in termini relativi hanno sostenuto un peso 300 volte più pesante degli altri". Anche per questo motivo, il regolamento di Dublino viene definito fallimentare e "inefficace".

Nella riflessione tedesca, sarebbe la futura Agenzia Ue per l'Asilo (un'evoluzione potenziata dell'attuale Agenzia europea per il sostegno all'asilo) a condurre il primo screening sulle richieste di protezione internazionale, già alla frontiera esterna. In caso di rifiuto di ingresso al migrante, Frontex dovrebbe entrare in gioco, ed il peso dei rimpatri sul Paese di arrivo verrebbe tenuto in considerazione al momento della ripartizione dei richiedenti asilo tra gli Stati.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie