Domenica 20 Settembre 2020 | 01:11

NEWS DALLA SEZIONE

Ue vuole rimpatri veloci, solidarietà sarà obbligatoria

Ue vuole rimpatri veloci, solidarietà sarà obbligatoria

 
Covid: accordo Ue-Sanofi per 300 milioni di dosi di vaccino

Covid: accordo Ue-Sanofi per 300 milioni di dosi di vaccino

 
Ue dichiara guerra al razzismo, usare risorse Recovery Fund

Ue dichiara guerra al razzismo, usare risorse Recovery Fund

 
Recovery: Parlamento Ue, ok a nuove risorse proprie, anche plastic tax

Recovery: Parlamento Ue, ok a nuove risorse proprie, anche plastic tax

 
Alimentare: firmato accordo Cina-Ue sulle Dop

Alimentare: firmato accordo Cina-Ue sulle Dop

 
Coronavirus: Gabriel, sul vaccino l'Ue è molto avanti

Coronavirus: Gabriel, sul vaccino l'Ue è molto avanti

 
Web tax: Le Maire, accordo Ocse entro anno o Ue fa da sola

Web tax: Le Maire, accordo Ocse entro anno o Ue fa da sola

 
Recovery fund: Bruxelles prepara linee guida per i governi

Recovery fund: Bruxelles prepara linee guida per i governi

 
Brexit: Ue convoca seduta straordinaria comitato con Gb

Brexit: Ue convoca seduta straordinaria comitato con Gb

 
Covid: pre-accordo Commissione Ue-Pfizer su dosi vaccino

Covid: pre-accordo Commissione Ue-Pfizer su dosi vaccino

 
Recovery Fund: Pe, no a tagli React-Eu, tetto resta 55 miliardi

Recovery Fund: Pe, no a tagli React-Eu, tetto resta 55 miliardi

 

Il Biancorosso

Serie c
Bari calcio, in arrivo Candellone in prestito biennale

Bari calcio, in arrivo Candellone in prestito biennale

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl caso
Momenti di panico a Bari, sparatoria nel parcheggio del McDonald's del San Paolo

Momenti di panico a Bari, sparatoria nel parcheggio del McDonald's del San Paolo

 
HomeIl caso
Coronavirus Basilicata, presidente positiva durante l'istituzione del seggio a Potenza

Coronavirus Basilicata, presidente si insedia nel seggio a Potenza ma scopre di essere positiva: locali sanificati FT

 
Homecontrolli
Fiumi di droga nel Salento: 45enne arrestato con 18kg di cocaina in macchina

Fiumi di droga nel Salento: 45enne arrestato con 18kg di cocaina in macchina

 
Foggiadalla polizia
Foggia, nel garage con 20kg di hashish e una bomba artigianale: arrestato

Foggia, nel garage con 20kg di hashish e una bomba artigianale: arrestato

 
MateraRitorno a scuola
Le lezioni nel palazzetto per lavori antisismici

Policoro: le lezioni nel palazzetto per i lavori antisismici

 
BatLa riqualificazione
Trani, una pietra «a cuore» per la rinascita

Trani, una pietra «a cuore» per la rinascita

 
Brindisinel Brindisino
Pezze di Greco, geloso massacra la «ex» davanti alla figlioletta

Pezze di Greco, geloso massacra la ex davanti alla figlioletta

 
TarantoTensione
Mittal Taranto, fermata impianti: sindacati pronti a mobilitazione

Mittal Taranto, fermata impianti: sindacati pronti a mobilitazione

 

i più letti

Ue, insediamento nuova Commissione primo dicembre è possibile

Ue, insediamento nuova Commissione primo dicembre è possibile

BRUXELLES - "Riteniamo vi sia una finestra affinché la Commissione di Ursula von der Leyen" inizi il suo mandato "il primo dicembre", anche se "a fissare il calendario delle audizioni sarà il Parlamento europeo". Lo ha detto Eric Mamer, portavoce del cosiddetto team di transizione (così viene indicata la Commissione entrante, in questa fase), che oggi, per la prima volta, è intervenuto al briefing di mezzogiorno. Ma il percorso è ancora ad ostacoli: manca ancora il candidato romeno e c'è il caso del commissario britannico.

Venerdì von der Leyen ed il leader dell'Eurocamera, David Sassoli, si sono incontrati, per mettere a punto un possibile calendario e chiudere per il primo dicembre, salvo imprevisti di nuove bocciature. Ma se la Francia nei giorni scorsi ha designato l'ex ministro dell'Economia Thierry Breton, e l'Ungheria l'ambasciatore presso l'Ue, Oliver Varhelyi, il candidato romeno manca ancora. Proprio oggi gli occhi sono rivolti verso Bucarest, dove il Parlamento voterà la fiducia al governo del conservatore Ludovic Orban (Pnl-Ppe). Se ci sarà un via libera, il nome del nuovo commissario potrebbe arrivare a von der Leyen oggi stesso.

A preoccupare è anche il caso britannico. La nuova proroga concessa a Londra fino al 31 gennaio, per quanto flessibile (il Regno Unito ha cioè la possibilità di uscire anche prima di quella scadenza), impone la nomina di un commissario, fino a quando il Paese resterà membro dell'Ue. "Sono in corso contatti tra le autorità britanniche e la presidente eletta", ha spiegato il portavoce Mamer, che tuttavia non è voluto entrare nei dettagli su come si intenda risolvere la questione. Altra incognita è il possibile conflitto di interessi per il candidato francese Breton, amministratore delegato della società di informatica Atos. Ma nel caso di una nuova bocciatura all'Eurocamera, si aprirebbe una probabile crisi interistituzionale nell'Ue.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie