Venerdì 24 Gennaio 2020 | 23:26

NEWS DALLA SEZIONE

Virus Cina: contatti Ue con Francia e Italia

Virus Cina: contatti Ue con Francia e Italia

 
Parlamento Ue, con nuova Pac aggiornare le norme sulla concorrenza

Parlamento Ue, con nuova Pac aggiornare le norme sulla concorrenza

 
Virus Cina: sale livello rischio in Ue, riunione Stati

Virus Cina: sale livello rischio in Ue, riunione Stati

 
Green Deal: Ue, non compenseremo i costi delle industrie inquinanti

Green Deal: Ue, non compenseremo i costi delle industrie inquinanti

 
Via libera a ultime nomine italiane per Comitato Regioni Ue

Via libera a ultime nomine italiane per Comitato Regioni Ue

 
Gualtieri, su fondo Ue transizione si può fare meglio

Gualtieri, su fondo Ue transizione si può fare meglio

 
Tregua Usa-Cina sui dazi: industria Usa, accordo frena invadenza Ue su Dop

Tregua Usa-Cina sui dazi: industria Usa, accordo frena invadenza Ue su Dop

 
Green deal: 364 milioni a Italia per mobilitare 4,8 miliardi

Green deal: 364 milioni a Italia per mobilitare 4,8 miliardi

 
Vino: produttori Ue e Usa chiedono a governi 'dazi zero'

Vino: produttori Ue e Usa chiedono a governi 'dazi zero'

 
Libia: Ue denuncia le ingerenze di Russia e Turchia

Libia: Ue denuncia le ingerenze di Russia e Turchia

 
Ferreira, servono nuove risorse per il Fondo di transizione verde

Ferreira, servono nuove risorse per il Fondo di transizione verde

 

Il Biancorosso

serie c
Bari, metamorfosi Simeri: ora segna e fa segnare

Bari, metamorfosi Simeri: ora segna e fa segnare

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariLa Terra vista dal Carnevale
Putignano, il Carnevale diventa green: il tema scelto per i carri è l'ambiente

Putignano, il Carnevale diventa green: il tema scelto per i carri è l'ambiente VD

 
LecceLa decisione
La senatrice Liliana Segre sarà cittadina onoraria di Lecce

La senatrice Liliana Segre sarà cittadina onoraria di Lecce

 
FoggiaL'incidente
Orta Nova, auto tampona mezzo pesante: un morto e un ferito

Orta Nova, auto tampona mezzo pesante: un morto e un ferito

 
TarantoIl siderurgico
Arcelor Mittal, ancora 7 giorni per il pre-accordo, ma resta il nodo esuberi

Arcelor Mittal, ancora 7 giorni per il pre-accordo, ma resta il nodo esuberi

 
PotenzaProduzione
Fca Melfi, da febbraio stop per 20 turni: ma si riprende con Jeep Compass

Fca Melfi, da febbraio stop per 20 turni: ma si riprende con Jeep Compass

 
MateraSolidarietà
«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

 
BrindisiL'iniziativa
Sos influenza, parte domani da Brindisi il «Vitamina Day»

Sos influenza, parte domani da Brindisi il «Vitamina Day»

 
Batnel nordbarese
Andria, sorpresi mentre cannibalizzano un Suv rubato poco prima: arrestati in 2

Andria, sorpresi mentre cannibalizzano un Suv rubato poco prima: arrestati in 2

 

i più letti

Brexit: ok Pe a uso Fondo solidarietà Ue in caso di 'no deal'

Brexit: ok Pe a uso Fondo solidarietà Ue in caso di 'no deal'

BRUXELLES - Via libera del Parlamento europeo all'utilizzo del Fondo europeo di solidarietà per aiutare gli Stati che potrebbero essere colpiti duramente da una Brexit senza accordo. Tuttavia, chiedono gli eurodeputati, tale Fondo deve restare uno strumento rivolto principalmente ad aiutare le regioni colpite da catastrofi naturali, quindi "occorre mettere a disposizione degli Stati membri e delle regioni mezzi supplementari per aiutarli a limitare l'impatto" di un potenziale 'no deal'. L'aula ha approvato a larga maggioranza (511 sì, 64 no, 66 astensioni) la modifica della proposta della Commissione Ue, che aveva chiesto di poter utilizzare fino alla metà del Fondo si solidarietà per sostenere i Paesi più colpiti. Il Parlamento, invece, ha abbassato la soglia al 30%, ma anche il livello minimo di danni finanziari subiti per poter chiedere un aiuto (da 1,5 miliardi a 750 milioni di euro, prezzi 2011), dando così la possibilità a un maggior numero di regioni di accedervi. Sul testo, che diventerà valido solo in caso di 'no deal', verrà ora avviato un negoziato (trilogo) fra le istituzioni europee. 

Fra gli eurodeputati italiani, solo quelli di Forza Italia e di Fratelli d'Italia hanno votato a favore del testo sul Fondo europeo di solidarietà. Si sono invece astenuti in blocco Lega, Movimento 5 Stelle e Pd (fatta eccezione per De Castro e Bonafé, che hanno votato sì, e Calenda, che invece si è opposto) perché contrari al cambio di finalità di un fondo nato per aiutare i Paesi colpiti da disastri naturali, di cui l'Italia è il maggior beneficiario in Europa. "Il testo del Parlamento migliora la proposta della Commissione perché abbassa la quota riservata alla Brexit e la soglia minima dei danni per chiedere gli aiuti", spiega l'eurodeputato Pd Andrea Cozzolino, ma la nostra "è un'opposizione rispetto al metodo usato dalla Commissione che, per far fronte a delle emergenze, non può continuare ad attingere dalle politiche tradizionali senza contribuire in maniera adeguata con nuove risorse". Fonti 5 stelle sottolineano il disaccordo sul cambiamento di finalità per il Fondo ma anche la "soddisfazione perché è passato l'aumento degli anticipi per i beneficiari" dal 10% attuale al 25% proposto dalla Commissione. Una misura, quest'ultima, indipendente dalla Brexit ma volta a sostenere in maniera tempestiva i Paesi colpiti da catastrofi. Anche la Lega sottolinea la misura sugli anticipi, "un aspetto molto importante al quale non potevamo opporci - dichiara l'eurodeputata Francesca Donato - ma non abbiamo sostenuto il testo perché non condividiamo l'utilizzo del fondo di solidarietà a questo fine. Sono soldi che andranno in prevalenza a banche e operatori finanziari tedeschi e francesi".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie