Lunedì 21 Ottobre 2019 | 22:40

NEWS DALLA SEZIONE

Von der Leyen stasera incontra leader Ppe, S&D e Liberali

Von der Leyen stasera incontra leader Ppe, S&D e Liberali

 
Brexit: speaker dice no al nuovo voto sull'accordo oggi

Brexit: speaker dice no al nuovo voto sull'accordo oggi

 
Smog: Italia prima in Ue per morti da biossido azoto

Smog: Italia prima in Ue per morti da biossido azoto

 
Migranti: +16% dal Mediterraneo centrale a settembre

Migranti: +16% dal Mediterraneo centrale a settembre

 
Gentiloni, non vedo l'ora di cominciare, ma aspettiamo

Gentiloni, non vedo l'ora di cominciare, ma aspettiamo

 
Brexit: Asselborn, si cerca accordo entro stasera

Brexit: Asselborn, si cerca accordo entro stasera

 
Polonia, maggioranza assoluta al conservatore Kaczynski

Polonia, maggioranza assoluta al conservatore Kaczynski

 
Ungheria: elezioni, Orban perde Budapest e altre città

Ungheria: elezioni, Orban perde Budapest e altre città

 
Europarlamento lancia allarme sul futuro investimenti Ue

Europarlamento lancia allarme sul futuro investimenti Ue

 
Il Parlamento Ue boccia la candidatura di Goulard

Il Parlamento Ue boccia la candidatura di Goulard

 
Brexit: Ue, proposta Regno Unito non è soddisfacente

Brexit: Ue, proposta Regno Unito non è soddisfacente

 

Il Biancorosso

la partita
Il Bari fa indietro tutta: è un punto guadagnato

Il Bari fa indietro tutta: è un punto guadagnato

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoIl Riesame
Ginosa, truffa comunitaria: Tribunale annulla sequestro azienda imballaggi

Ginosa, truffa comunitaria: Tribunale annulla sequestro azienda imballaggi

 
Barila tragedia nel 2017
Bari, fece uccidere ex amante davanti all'Amiu: chiesto ergastolo per imprenditrice

Bari, fece uccidere ex amante davanti all'Amiu: chiesto ergastolo per imprenditrice

 
Leccenel Salento
Slot gestite da banda vicina alla Scu: GdF sequestra beni per 12mln di euro a 3 fratelli

Lecce, slot gestite da banda vicina a Scu: GdF sequestra beni per 12mln

 
Potenzale polemiche
Potenza, parcheggi all'ospedale San Carlo: scatta un'indagine

Potenza, parcheggi all'ospedale San Carlo: scatta un'indagine

 
Foggianel Foggiano
San Severo, forzano silos in cantina sociale e disperdono mosto: indaga la polizia

San Severo, forzano silos in cantina sociale e disperdono mosto: danni per 1,5 mln di euro

 
Brindisidai carabinieri
Brindisi, 37enne eritreo tenta di rapinare uomo in stazione: arrestato

Brindisi, 37enne eritreo tenta di rapinare uomo in stazione: arrestato

 
Batil caso
Barletta, la mostra sulla luna «vietata» ai disabili

Barletta, la mostra sulla luna «vietata» ai disabili

 

i più letti

Brexit: Ue, sta a Londra risolvere punti problematici

Brexit: Ue, sta a Londra risolvere punti problematici

BRUXELLES - "Ci sono alcuni punti problematici nella proposta britannica" sulla Brexit "che necessitano di ulteriore lavoro. Questo lavoro spetta al Regno Unito e non viceversa". Così la portavoce della Commissione europea Natasha Bertaud, annunciando che il presidente della Commissione europea Jean Claude Juncker oggi sentirà al telefono il primo ministro irlandese Leo Varadkar per "ribadire l'unità e la solidarietà dell'Ue", mentre il capo negoziatore Ue, Michel Barnier aggiornerà gli ambasciatori dei 27 al Coreper.

La soluzione, è stato ribadito, "deve soddisfare tutti gli obiettivi del backstop: evitare una frontiera con barriere fisiche, preservare la cooperazione tra Nord e Sud e l'economia di tutta l'Isola, e proteggere il Mercato unico dell'Ue ed il posto dell'Irlanda al suo interno".

"Ogni giorno conta. Siamo vicini alla fine del mese di ottobre" e tutta la discussione "del Consiglio europeo" sulla Brexit "deve essere preparata con buon anticipo". Così la portavoce della Commissione europea Natasha Bertaud, chiarendo con questa risposta che i 27 non sono disposti a negoziare durante la riunione dei leader. La portavoce ha aggiunto: "Stiamo analizzando il testo" della proposta arrivata da Boris Johnson "e siamo pronti ad impegnarci in modo costruttivo su questo testo. Tuttavia ci sono molte domande, che il Regno Unito deve chiarire".

Il Gruppo di lavoro sulla Brexit del Parlamento europeo respinge al mittente le nuove proposte del governo britannico in quanto "non offrono le garanzie di cui l'Unione europea e l'Irlanda hanno bisogno". In una nota il Gruppo precisa che "tali proposte nella loro forma attuale non rappresentino una base per un accordo a cui il Parlamento europeo potrebbe dare il consenso". In particolare si sottolinea che le proposte "non affrontano le vere questioni che andrebbero risolte qualora venisse tolto il backstop". La presa di posizione giunge dopo che ieri il capo negoziatore Ue per la Brexit Michel Barnier ha riferito al Gruppo del Pe sulle ultime mosse arrivate da Londra.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie