Domenica 16 Maggio 2021 | 23:48

NEWS DALLA SEZIONE

Migliorano le stime economiche dell’Ue

Migliorano le stime economiche dell’Ue

 
Le reazioni dei gruppi alla sentenza della Corte Ue su Amazon

Le reazioni dei gruppi alla sentenza della Corte Ue su Amazon

 
Il Parlamento Ue è pronto a tornare a Strasburgo a giugno

Il Parlamento Ue è pronto a tornare a Strasburgo a giugno

 
Scontro post Brexit sulla pesca, sfida navale tra Regno Unito e Francia

Scontro post Brexit sulla pesca, sfida navale tra Regno Unito e Francia

 
I progetti italiani dai fondi europei passano l'esame degli studenti

I progetti italiani dai fondi europei passano l'esame degli studenti

 
Commissione, Regno Unito sta violando accordi su pesca

Commissione, Regno Unito sta violando accordi su pesca

 
Sassoli, i brevetti dei vaccini tutelino gli interessi di tutti

Sassoli, i brevetti dei vaccini tutelino gli interessi di tutti

 
Gozi eletto segretario del Partito democratico europeo

Gozi eletto segretario del Partito democratico europeo

 
Collective e Corpus Christi in lizza per premio cinematografico Lux

Collective e Corpus Christi in lizza per premio cinematografico Lux

 
Sassoli, non ci zittiranno continueremo a difendere diritti

Sassoli, non ci zittiranno continueremo a difendere diritti

 
Mercoledì al via la plenaria del Comitato delle Regioni

Mercoledì al via la plenaria del Comitato delle Regioni

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari e Foggia: rendimenti a confronto

Bari e Foggia: rendimenti a confronto

 

NEWS DALLE PROVINCE

il BiancorossoSerie C
Bari e Foggia: rendimenti a confronto

Bari e Foggia: rendimenti a confronto

 
Lecceil fenomeno
Ulivi malati in fiamme a Copertino, «una strage che si ripete»

Ulivi malati in fiamme a Copertino, «una strage che si ripete»

 
Tarantoil processo
Taranto, l'ex Ilva? «Una gestione criminosa»

Taranto, l'ex Ilva? «Una gestione criminosa»

 
BrindisiTerritorio
Torre Guaceto tra le migliori aree protette dell’intero Mediterraneo

Torre Guaceto tra le migliori aree protette dell’intero Mediterraneo

 
PotenzaCovid
In Basilicata sei comuni in zona rossa fino al 23 maggio

In Basilicata sei comuni in zona rossa fino al 23 maggio

 

i più letti

Migranti: Juncker a Sassoli, riforma Dublino priorità

Migranti: Juncker a Sassoli, riforma Dublino priorità

BRUXELLES - "I casi delle navi Open arms, e Ocean Viking, così come quelli in corso di Eleonore e Mare Jonio continuano a mostrare l'urgente necessità di soluzioni prevedibili e sostenibili nel Mediterraneo. Questo fino a quando sarà trovata una soluzione strutturale con la riforma del Regolamento di Dublino ed il Sistema di asilo comune europeo, che deve restare priorità comune". Così il presidente della Commissione Ue Jean Claude Juncker nella lettera di risposta al leader dell'Eurocamera David Sassoli, dell'8 agosto.

Nella sua risposta a Sassoli, Juncker scrive: "L'imperativo di salvare vite è stato - e continuerà ad essere - in primo piano per l'azione della Commissione, assieme a misure puntate a contrastare l'immigrazione irregolare e a scardinare il modello di business dei criminali che facilitano pericolosi viaggi in mare. Come scrive, i nostri valori devono sempre restare la pietra angolare della nostra politica migratoria".

"Le discussioni in corso tra Stati membri, in cui la Commissione gioca un ruolo attivo, cercando di stabilire accordi temporanei, sono benvenute. E' tempo di trovare soluzioni tangibili per mettere in pratica gli accordi temporanei". Così il presidente della Commissione europea Jean Claude Juncker nella sua lettera di risposta al leader dell'Eurocamera David Sassoli, dell'8 agosto, di cui l'ANSA ha preso visione. Nella sua missiva Sassoli aveva chiesto l'intervento della Commissione Ue per la Open Arms.

Juncker ricorda che da un punto di vista legale, "la Commissione europea non ha competenza nel coordinamento delle operazioni di ricerca e salvataggio in mare, o per l'individuazione dei porti di sbarco", poiché "queste aree ricadono nella competenza delle leggi nazionali e internazionali". Tuttavia - aggiunge - l'Esecutivo "è stato coerente nel rivolgere l'appello agli Stati membri affinché l'imperativo umanitario sia messo al primo posto e siano trovate soluzioni per le persone salvate in mare". E al di là di questi appelli - aggiunge - "i nostri sforzi per sostenere e coordinare le soluzioni sono stati intensi. Questi sforzi proseguono senza sosta". 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie